Microsoft: Service Pack 2 in dirittura d'arrivo

Microsoft: Service Pack 2 in dirittura d'arrivo

É ormai questione di giorni il rilascio tanto atteso del Service Pack 2 per Windows XP. Tante le novità che attendono gli utenti anche se IBM invita alla cautela

di Marco Giuliani pubblicata il , alle 11:04 nel canale Programmi
MicrosoftWindowsIBM
 

I rumors si fanno sempre più frequenti e oramai siamo arrivati al momento tanto atteso: il rilascio del Service Pack 2 per Windows XP.
Il sito spagnolo Evaluamos ha pubblicato un articolo nel quale dichiara, secondo fonti Microsoft, che il codice del Service Pack 2 è stato "congelato" ed è stato consegnato nei giorni scorsi per la produzione del package che dovrebbe avere una dimensione di 266 MB.

Nelle prossime settimane sarà quindi possibile effettuare l'aggiornamento del proprio sistema attraverso il LiveUpdate, come consigliato da Microsoft, o in alternativa sarà possibile ordinare un cdrom contenente tutti gli update.

Microsoft sta prendenso accordi con i vari produttori di pc circa le modalità di aggiornamento dei nuovi sistemi posti in vendita, si tratta di fatto di definire come e da quando i pc con sistema operativo allegato avranno o meno il SP2.

L'installazione del Service Pack non sarà obbligatoria ma è altamente consigliata, visti gli aggiornamenti relativi alla sicurezza che apporterà al sistema.
Il rilascio del Service Pack avverà secondo Matt Pilla, senior product manager di Microsoft, nei prossimi giorni, probabilmente entro le prossime due settimane.

Tra le novità che il Service Pack 2 apporterà ci sarà un firewall più potente e personalizzabile e il Windows Security Center, grazie al quale sarà possibile monitorare i più famosi programmi di sicurezza installati nel sistema.
Microsoft sta preparando un supporto telefonico e offrirà un supporto via Web per aiutare gli utenti con l'installazione e la configurazione del nuovo Service pack.

Il nuovo service Pack per Windows XP integra anche alcuni update per le versioni di sistema operativo "tablet pc" e "media Center".

La data esatta del rilascio non è stata ancora confermata, alcune fonti però segnalano che il codice è terminato ed alcuni fornitori stanno provvedendo alla masterizzazione su cd rom. Non resta che "monitorare" con attenzione il sito Microsoft dedicato agli aggiornamenti.

Una notizia riportata poche ore fa da TheInquirer solleva un certo allarmismo, sembra infatti che IBM abbia divulgato all'interno della propria intranet un messaggio in cui invita a non scaricare il SP2.
Questa scelta viene giustificata dall'incompatibilità di alcune patch MS con alcuni applicativi business-critical.

Un altro avviso arriva dal giornalista Scott Finnie, secondo il quale ci saranno sicuramente problemi con l'arrivo del Service Pack 2. Le applicazioni più a rischio sono quelle web-based e network-related. "Se avete installto un firewall , un antivirus e avete un minimo di esperienza con il computer, siete già abbastanza al sicuro, non correte ad installare subito il Service Pack 2 rischiando di imbattervi sicuramente nella moltitudine di bug che ci saranno" ha dichiarato Finnie.

Fonte: TheInquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

62 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spyto09 Agosto 2004, 11:04 #1
Era ora, così forse risolverà un po di problemi.

Per fortuna che ho ADSL, che scaricare tutti quei mega ci si impiega anni.
serassone09 Agosto 2004, 11:10 #2
"sembra infatti che IBM abbia divulgato all'interno della propria intranet un messaggio in cui invita a non scaricare il SP2.
Questa scelta viene giustificata dall'incompatibilità di alcune patch MS con alcuni applicativi business-critical."
E io che mi lamento dei problemi che mi danno alcune patch... poveretto me! E chi sono io? Se alla Microsoft non testano a fondo le patch e i SP su software di piccole e insignificanti case come la IBM... installate e incrociate le dita, gente!
M4st3r09 Agosto 2004, 11:10 #3
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upg il 06-08-2004 16:51
I rumors si fanno sempre più frequenti e oramai siamo arrivati al momento tanto atteso: il rilascio del Service Pack 2 per Windows XP.
Il sito spagnolo Evaluamos ha pubblicato un articolo nel quale dichiara, secondo fonti Microsoft, che il codice del Service Pack 2 è stato "congelato" ed è stato consegnato oggi per la produzione del package che dovrebbe avere una dimensione compresa tra i 180 e i 250 MB.

L'installazione del Service Pack non sarà obbligatoria ma è altamente consigliata, visti gli aggiornamenti relativi alla sicurezza che apporterà al sistema.
Il rilascio del Service Pack avverà secondo Matt Pilla, senior product manager di Microsoft, nei prossimi giorni, probabilmente entro le prossime due settimane.
Il rilascio è stato più volte rimandato per permettere di sistemare i problemi di compatibilità tra le nuove funzioni di sicurezza e altre applicazioni.

Il service Pack 2 è stato studiato in risposta ai numerosi bug di sicurezza sfruttati da attacker e virus writers che hanno visto come vittima il sistema di sicurezza di casa Redmond. Basti pensare che dallo scorso Agosto 2003 molti sono stati i bug scoperti che hanno permesso la diffusione di worm - Blaster e Sasser su tutti.

Tra le novità che il Service Pack 2 apporterà ci sarà un firewall più potente e personalizzabile e il Windows Security Center, grazie al quale sarà possibile monitorare i più famosi programmi di sicurezza installati nel sistema.
Microsoft sta preparando un supporto telefonico e offrirà un supporto via Web per aiutare gli utenti con l'installazione e la configurazione del nuovo Service pack.

Gli analisti hanno dichiarato che questo aggiornamento è un grande miglioramento per la sicurezza di Windows, ma non risolverà il problema degli attacchi da Internet.
Microsoft ha stimato per il rilascio del Service Pack 2 una media di circa 2.5 milioni di download al giorno.
Bisogna sottolineare che la versione rilasciata sarà quella in lingua inglese, le versioni in altre lingue verranno rilasciate con qualche settimana di ritardo.


Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upg il 09-08-2004 11:00
I rumors si fanno sempre più frequenti e oramai siamo arrivati al momento tanto atteso: il rilascio del Service Pack 2 per Windows XP.
Il sito spagnolo Evaluamos ha pubblicato un articolo nel quale dichiara, secondo fonti Microsoft, che il codice del Service Pack 2 è stato "congelato" ed è stato consegnato oggi per la produzione del package che dovrebbe avere una dimensione compresa tra i 180 e i 250 MB.

L'installazione del Service Pack non sarà obbligatoria ma è altamente consigliata, visti gli aggiornamenti relativi alla sicurezza che apporterà al sistema.
Il rilascio del Service Pack avverà secondo Matt Pilla, senior product manager di Microsoft, nei prossimi giorni, probabilmente entro le prossime due settimane.

Il rilascio è stato più volte rimandato per permettere di sistemare i problemi di compatibilità tra le nuovi funzioni di sicurezza e altre applicazioni.
Il service Pack 2 è stato studiato in risposta ai numerosi bug di sicurezza sfruttati da attacker e virus writers che hanno visto come vittima il sistema di sicurezza di casa Redmond. Basti pensare che dallo scorso Agosto 2003 molti sono stati i bug scoperti che hanno permesso la diffusione di worm - Blaster e Sasser su tutti.

Tra le novità che il Service Pack 2 apporterà ci sarà un firewall più potente e personalizzabile e il Windows Security Center, grazie al quale sarà possibile monitorare i più famosi programmi di sicurezza installati nel sistema.
Microsoft sta preparando un supporto telefonico e offrirà un supporto via Web per aiutare gli utenti con l'installazione e la configurazione del nuovo Service pack.

Gli analisti hanno dichiarato che questo aggiornamento è un grande miglioramento per la sicurezza di Windows, ma non risolverà il problema degli attacchi da Internet.
Microsoft ha stimato per il rilascio del Service Pack 2 una media di circa 2.5 milioni di download al giorno.
Bisogna sottolineare che la versione rilasciata sarà quella in lingua inglese, le versioni in altre lingue verranno rilasciate con qualche settimana di ritardo.

La data esatta del rilascio non è stata ancora confermata, alcune fonti però segnalano che il codice è terminato ed alcuni fornitori stanno provvedendo alla masterizzazione su cd rom. Non resta che "monitorare" con attenzione il sito Microsoft dedicato agli aggiornamenti.

Una notizia riportata poche ore fa da TheInquirer solleva un certo allarmismo, sembra infatti che IBM abbia divulgato all'interno della propria intranet un messaggio in cui invita a non scaricare il SP2.
Questa scelta viene giustificata dall'incompatibilità di alcune patch MS con alcuni applicativi business-critical.

Fonte: TheInquirer



A parte una formattazione leggermente diversa e la notizia riguardante IBM l'articolo è un copia e incolla .. e io che credevo di aver subito un deja-vu modello Matrix
M4st3r09 Agosto 2004, 11:12 #4
Originariamente inviato da serassone
"sembra infatti che IBM abbia divulgato all'interno della propria intranet un messaggio in cui invita a non scaricare il SP2.
Questa scelta viene giustificata dall'incompatibilità di alcune patch MS con alcuni applicativi business-critical."
E io che mi lamento dei problemi che mi danno alcune patch... poveretto me! E chi sono io? Se alla Microsoft non testano a fondo le patch e i SP su software di piccole e insignificanti case come la IBM... installate e incrociate le dita, gente!

Io aspetterò almeno un mesetto dall'uscita prima di installare SP2
serassone09 Agosto 2004, 11:15 #5
Io invece lo proverò subito... ma qui sulla scrivania ho sempre pronto il floppy di Ghost!
J0J009 Agosto 2004, 11:26 #6
x serassone

Dovrebbero essere gli applicativi che devono adattarsi al OS, e non vicervesa...
Ok la retrocompatibilita'... ma fino ad un certo punto se cio puo migliorare il sistema.
Che siano gli altri a rilasciare patch, e nn MS a preoccuparsi che tutto giri correttamente (almeno limitatamente).
In fondo chi porta i pantaloni? e fa tirare avanti la baracca??? (non so se hai capito la metafora)

L'avviso di IBM voleva intendere di: non scaricate l'aggiornamento se non volete rimanere a piedi, finche non rilasceremo noi una patch per un prg non piu compatibile col nuovo SP2 di MS.
Non siate frettolosi... o almeno finche non ve lo diciamo noi.

E cmq l'installazione non e' obbligatoria... non l'ha mica prescritto il medico
[RED-3D]09 Agosto 2004, 11:30 #7
Originariamente inviato da serassone
"sembra infatti che IBM abbia divulgato all'interno della propria intranet un messaggio in cui invita a non scaricare il SP2.
Questa scelta viene giustificata dall'incompatibilità di alcune patch MS con alcuni applicativi business-critical."
E io che mi lamento dei problemi che mi danno alcune patch... poveretto me! E chi sono io? Se alla Microsoft non testano a fondo le patch e i SP su software di piccole e insignificanti case come la IBM... installate e incrociate le dita, gente!



guarda che non è microsoft che deve provare il service pack se funziona con gli applicativi IBM.

Microsoft a tutti gli sviluppatori ha dato con largo anticipo la versioni preliminari dell'sp2, per poterlo appunto testare con i propri applicativi.
Portando un notevole cambiamento nel sistema di sicurezza di winxp, molti programmi non posso più funzionare, se non viene aggiornato il codice di molte procedure.

La volete la sicurezza? bisogna adattarsi. sicuramente non cambiando nulla la sicurezza non migliora.
checcobai09 Agosto 2004, 11:38 #8

Disponibile sulla rete MSDN in inglese

E' già disponibile da ieri la versione inglese e tedesca sulla rete MSDN. Stò scaricando la versione inglese da provare su un XP Proff ovviamente in inglese. La versione ita dovrebbe arrivare a breve.
actaris09 Agosto 2004, 11:38 #9
Una domanda: questo SP2 include qualche aggiornamento del programma di installazione? Non ne posso più di combattere con floppy difettosi e drivers del controller Serial ATA capricciosi...In pratica: su un PC dotato solo di HD SATA WinXP SP2 si installerà da se o dovrò ancora spingere F6 e procedere al caricamento del driver del controller SATA? Grazie
Enzo7809 Agosto 2004, 11:50 #10
Ma chi non ha installato il service pack 1 potrà installare direttamente il 2?

Grazie!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^