Microsoft risolve un problema in OneDrive: 3GB gratis per il backup delle foto

Microsoft risolve un problema in OneDrive: 3GB gratis per il backup delle foto

Con il cambio di nome da SkyDrive a OneDrive Microsoft aveva promesso ulteriori 3GB di spazio free a chi abilitava il backup automatico delle fotografie scattate. Purtroppo alcuni utenti hanno lamentato problemi che ora - pare - Microsoft ha risolto

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Programmi
Microsoft
 

Alcune settimane fa Microsoft presentato importanti novità per il proprio SkyDrive: il servizio di cloud storage è stato rinominato in OneDrive e agli utenti sono state riconosciute nuove quote di spazio per la memorizzazione. I nuovi bonus vengono riconosciuti agli utenti che portano in OneDrive altri loro contatti - 500MB a contatto per un massimo di 5GB - oppure abilitando il salvataggio automatico in cloud delle fotografie scattate dai Windows Phone o da terminali iOS e Android utilizzando le app ufficiali.

In quest'ultimo caso vengono riconosciuti ulteriori 3GB di spazio che si sommano ai 7GB gratuiti riconosciuti a tutti i nuovi utenti di OneDrive. Purtroppo l'attivazione di questo bonus ha creato qualche problema agli utenti e Microsoft ha ricevuto svariate segnalazioni dalle quali era evidente che i 3GB promessi non erano stati messi a disposizione.

Con una nota ufficiale pubblicata in Microsoft News arrivano le scuse: la casa di Redmond ammette il proprio errore e conferma che ora il problema è risolto. Per ottenere quindi ulteriori 3GB di spazio è sufficiente abilitare sul proprio Windows Phone o smartphone l'opzione che prevede il salvataggio automatico nel cloud di OneDrive; questa funzionalità offre il duplice vantaggio di creare un costante e sicuro backup oltre a garantire una maggior flessibilità nella condivisione dei propri scatti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok06 Marzo 2014, 15:37 #1
A me è successo il contrario, li ho ottenuti senza che avessi l'upload abilitato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^