Microsoft Office 2013: service pack in arrivo a inizio anno

Microsoft Office 2013: service pack in arrivo a inizio anno

Non sono al momento noti in dettagli tutti gli aggiornamenti previsti da Microsoft per il rilascio del primo service pack dedicato a Office 2013. Viene accennata una miglior compatibilità con Windows 8.1

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Office 2013 riceverà il primo service pack a inizio 2014; l'annuncio è stato fatto da Microsoft attraverso le pagine ufficiali del blog dedicato alla suite di produttività personale. Stando alle parole di Chris Schneider - Senior Marketing Manager at Microsoft - il service pack porterà aggiornamenti inerenti la stabilità, le prestazioni e la compatibilità con Windows 8.1.

Le novità si estendono oltre che ai prodotti core di Office 2013 anche a Sharepoint e Exchange. Inoltre, l'aggiornamento verrà distribuito con le modalità ormai ben note utilizzate per la distribuzione degli aggiornamenti.

Tra le novità più attese in merito alla suite di produttività personale di Microsoft c'è l'introduzione di nuove app in ambiente Modern UI: al momento l'utilizzo degli strumenti di Office in modalità touch è ancora molto limitato proprio a causa di un'interfaccia grafica che necessita di mouse e tastiera.

La diffusione delle soluzioni tablet basate su Windows 8.1 giustificherebbe maggiori sforzi in questa direzione, e se potrebbe risultare difficile immaginare un editing evoluto di documenti o fogli di calcolo sarebbe auspicabile un minimo livello di interazione con gli strumenti touch almeno per le operazioni di visualizzazione. Al momento Microsoft è piuttosto vaga nel descrivere i contenuto del service pack e ci si attendono ulteriori dettagli nel periodo antecedente il rilascio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^