Microsoft Office 2010 in RTM, a breve il debutto

Microsoft Office 2010 in RTM, a breve il debutto

La nuova versione della suite per la produttività di Microsoft ha raggiunto la fase RTM e sarà acquistabile a partire dal primo maggio attraverso il programma Volume License

di pubblicata il , alle 08:33 nel canale Programmi
Microsoft
 

Nel corso del fine settimana appena trascorso, Microsoft ha reso noto che Office 2010 ha finalmente raggiunto la fase RTM, tappa fondamentale in quanto segna il congelamento dello sviluppo di nuove funzionalità e l'avvio della produzione dei supporti per la distribuzione.

La notizia giunge con circa due settimane d'anticipo sulla tabella di marcia inizialmente stabilita da Microsoft. Il rilascio della prima beta pubblica di Office 2010 risale al novembre del 2009 ed ha consentito a Microsoft di raccogliere importanti feedback da circa 7,5 milioni di utenti e 5000 organizzazioni sparse in tutto il mondo.

I clienti che hanno aderito al programma Software Assurance (SA) saranno i primi che potranno mettere le mani su Office 2010, a partire dal prossimo 27 aprile. La commercializzazione in Volume License verrà invece avviata il primo maggio.

Per la commercializzazione delle versioni dedicate all'utenza consumer non è stata ancora stabilita una data precisa, tuttavia è plausibile presupporre che verranno rese disponibili il prossimo 12 maggio, in concomitanza con l'evento del lancio ufficiale.

Al momento è già possibile prenotare Office 2010 attraverso l'online store di Microsoft a questo indirizzo. L'edizione Home and Student viene proposta al prezzo di 139 Euro, mentre le edizioni Home and Business e Professional vengono proposte rispettivamente a 379 e 699 Euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ChangeOfSeasons20 Aprile 2010, 08:51 #1

O_o"

Tra l'edizione "Home and Student" e quella "Home and Business" l'unica differenza è la presenza di Outlook a quanto vedo e la prima costa 139€ contro i 379€ della seconda... Costa caro come programma di posta (140€)!
NEON_GENESIS20 Aprile 2010, 08:54 #2
Per moltissime aziende, outlook è fondamentale.
TurcoVin20 Aprile 2010, 09:01 #3

Re: O_o

Se la matematica è una scienza esatta, sono 240€ per Outlook !!!
Un pò carini...
IlNiubbo20 Aprile 2010, 09:03 #4
Originariamente inviato da: ChangeOfSeasons
Tra l'edizione "Home and Student" e quella "Home and Business" l'unica differenza è la presenza di Outlook a quanto vedo e la prima costa 139€ contro i 379€ della seconda... Costa caro come programma di posta (140€)!


Penso che la differenza sia dovuta al tipo di licenza, è la stessa questione che c'è per moltissimi antivirus: hanno la versione free che è un po' limitata e che può essere usata SOLO per scopi non commerciali.

Se invece con il software ci lavori, allora paghi perchè ne hai profitto.
inatna20 Aprile 2010, 09:05 #5
Prezzi stranamente altini (all'estero, la Home&Business viene circa 100€ in meno)

Avete dimenticato di riportare che la Home&Student prevede 3 CAL, quindi è installabile su 3 macchine.
FRANLELLI20 Aprile 2010, 09:54 #6
Aggiungerei che la differenza è però di 240€ e non di 140....
Più Caffè per tutti!
IlNiubbo20 Aprile 2010, 09:58 #7
Originariamente inviato da: FRANLELLI
Aggiungerei che la differenza è però di 240€ e non di 140....
Più Caffè per tutti!


Anche per te (il caffè ... ah che gioco di parole) visto che l'aveva già scritto TurcoVin


Originariamente inviato da: TurcoVin
Se la matematica è una scienza esatta, sono 240€ per Outlook !!!
Un pò carini...
bfisher20 Aprile 2010, 09:59 #8
Un po' caro... ma li vale tutti. Ho provato a lavorare senza e mi sono trovato malissimo, non ci sono software sufficientemente maturi per rimpiazzare Office.
ChangeOfSeasons20 Aprile 2010, 10:33 #9
Oddio scusate... dai, è mattina per tutti! E' proprio ora di un caffè...
baruk20 Aprile 2010, 11:39 #10
che dite, un povero Q6600 con 6Gb di ram lo potrà supportare? sono preoccupato... w office 2003, basta e avanza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^