Microsoft: nuove frontiere per la pubblicità online

Microsoft: nuove frontiere per la pubblicità online

Microsoft interessata all'acquisto di una compagnia che vende spazi pubblicitari all'interno dei videogiochi. La pubblicità è prossima ad una nuova era?

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:15 nel canale Programmi
Microsoft
 

Il Wall Street Journal di mercoledì ha pubblicato una notizia secondo la quale Microsoft Corporation ha intenzione di acquistare Massive Inc., una compagnia specializzata nella vendita di spazi pubblicitari all'interno dei videogiochi. Secondo le indiscrezioni la casa di Redmond sarebbe disposta ad un esborso compreso tra i 200 e i 400 milioni di dollari.

I clienti di Massive sono tipicamente aziende che fanno uso di connessioni a banda larga per posizionare pubblicità in tempo reale all'interno dei videogiochi. Tra queste vi sono anche grossi calibri, come Coca-Cola e Honda Motor.

Le aspettative per il cosiddetto in-game advertising sono piuttosto elevate, dal momento che potenzialmente permettono di raggiungere una fascia di utenza, quella dei giovani, che ultimamente si è sempre più allontanato da altri media tradizionali a favore di Internet e del multiplayer online.

Massive e altre compagnie rivali come Duble Fusion permettono agli inserzionisti di dare il via a campagne pubblicitarie per un periodo di tempo definito, invece che acquistare uno spazio per inserire un messaggio predeterminato.

Questa prospettiva risulta essere appetibile anche per le case di pubblicazione dei videogiochi che devono far fronte ad un problema di costi di sviluppo dei titoli sempre più crescenti. In questo modo le case potrebbero avere una ulteriore fonte di risorse.

La possibile acquisizione di Massive da parte di Microsoft va considerata all'interno della strategia che il gigante di Redmond sta attuando per cercare di ridurre il distacco dai due colossi dell'adv online, ovvero Google e Yahoo. Microsoft ha intenzione di lanciare un nuovo sistema di advertising chiamato adCenter. Tale sistema permetterà agli inserzionisti di andare a collocare pubblicità anche attraverso i servizi Xbox.

Ricordiamo che tra i parnter adv di Microsoft, impegnati nel settore dei videogiochi, vi sono THQ Inc, Vivendi, Take-Two Interactive Software, 2K Sports, NCsoft e Konami.

Fonte: Yahoo News

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
norfildur28 Aprile 2006, 17:23 #1
Sarebbe il massimo se una pubblicità in-game della Microsoft facesse crashare Windows mentre si gioca...
bjt228 Aprile 2006, 17:24 #2
Vi immaginate un videogioco multiplayer (o single player) che sia gratuito, a patto di essere in rete e visualizzare tali banner? Fine della pirateria!
magilvia28 Aprile 2006, 17:25 #3
E così vedremo adblock per videogiochi ?
DarKilleR28 Aprile 2006, 17:32 #4
per me non si meriterebbero altro che il fallimento....
ErminioF28 Aprile 2006, 17:36 #5
Ogni mezz'ora di gioco 5 minuti di pubblicità
E poi oltre scaricarti le patch ci saranno gli aggiornamenti per gli spot
Bisont28 Aprile 2006, 17:57 #6
sicuramente esisteranno patch di blocking di queste pubblicità....ve lo immaginate...compri UT2007 originale...arrivi a casa, lo installi, lo fai partire....e sui veicoli c'è scritto "Honda The powers of Dreams" da prendere cd e tutto e farcisi un bidè...

la pubblicità nei videogiochi la vedo utile in due casi...rendono il gioco gratuito oppure nelle simulazioni realistiche tipo F1 2006 o FIFA 06 o altri del genere li mi fa piacere vedere vere pubblicità come nella realtà...
pavel8628 Aprile 2006, 17:58 #7
Immaginatevi se mentre state per fraggare qualcuno con ut2005 vi salta fuori un popup con della pubblicità... mmmmmma per favore!

cmq già in diversi film ci sono diverse pubblicità occulte (più o meno), sarebbe bello davvero se in gta ci fossero auto "reali" e cartelloni pubblicitari "veri"...
davidon28 Aprile 2006, 18:14 #8
Originariamente inviato da: DarKilleR
per me non si meriterebbero altro che il fallimento....

OT
hai 20 anni...
potresti essere un lavoratore, sicuramente lo sono i tuoi genitori
non credi che commenti come il tuo su una news di questo tipo sia come minimo inopportuno?
ti chiedo una cosa: rileggi la frase che hai postato, pensaci un attimo, e se ritieni opportuno rispondermi dimmi se pensi davvero quello che hai scritto oppure no
in fondo visto che un OT telegrafico vale quanto un OT lungo, perchè non argomenti i motivi del tuo (legittimo) "secondo me..."?

tornando alla notizia
non ho capito se un'azienda privata può farsi pubblicità accordandosi direttamente con la software house oppure è sempre necessario passare da intermediari
sarebbe davvero interessante se gli introiti pubblicitari consentissero una drastica riduzione dei prezzi del software

ciaobye
Kralizek28 Aprile 2006, 18:22 #9
dubito che saranno dei popup... mi immagino più dei cartelli pubblicitari (su TGM girò lo screen di una pubblicità appesa ad un muro di una mappa di CS:S)

da wower immagino la scena del cartellone della wonderbra schiattata su un cartello pubblicitario ad orgrimmar... tra la testa di Nefarian e quella di Onyxia... :P
atomo3728 Aprile 2006, 18:42 #10
e Microsoft continua a dilapidare a destra e manca i capitali che guadagna con windows ed office

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^