Microsoft estende il supporto a 10 anni per applicativi Pro

Microsoft estende il supporto a 10 anni per applicativi Pro

Microsoft ha annunciato che il supporto ai prodotti al mondo business o agli sviluppatori sarà garantito per 10 anni

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Programmi
Microsoft
 

Microsoft ha annunciato che il supporto ai prodotti al mondo business o agli sviluppatori sarà garantito per 10 anni, contro gli 8 offerti fino ad oggi.

SAN DIEGO -- May 25, 2004 -- Today at Microsoft TechEd 2004, Microsoft Corporate Vice President of Server and Tools Marketing Andrew Lees announced to attendees the June 1 launch of an expanded and enhanced product support life-cycle policy. The updated policy will provide customers with a minimum total of 10 years of mainstream and extended support for business and developer products. In addition to the expanded time frame, the updated policy provides customers with increased support for IT infrastructure security assistance.

Questo annuncio è stato fatto da Andy Lees, vice presidente per la divisione server e tool, in occasione del TechEd di San Diego e stemperà un pò le polemiche che da parecchio tempo riguardano il supporto ai prodotti Microsoft.

Nel recente passato ed in varie occasioni Microsoft ha sospeso il supporto in merito a prodotti ancora diffusi ed utilzzati sul mercato, mettendo in difficoltà gli utenti ed obbligando alcune realtà aziendale ad un upgrade forzato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dins27 Maggio 2004, 16:13 #1
ma non è chiaro se è 10 anni da quando si acquista il prodotto, o da quando esce il prodotto sul mercato....

perche' spesso in passato microsoft ha cessato il supporto per i suoi S.O. "vecchi" dopo pochi anni (vedi win98).....

non capisco allora se io tra 2 anni compro win2000, allora significa che microsoft dovrà supportarmi fino al 2016(10 anni dal mio acquisto) e 2010 (10 anni dall'uscita di win2000)???
SirCam7727 Maggio 2004, 16:17 #2
Penso da quando esce il prodotto sul mercato. Ammettiamo che alcuni negozi stipino un winzozz 2000 per 15anni e poi lo vendono, sai che botto per la microsoft!
NightStalker27 Maggio 2004, 16:18 #3
ehm mi sa che intendono dall'uscita dl prodotto, non dalla data del tuo acquisto.
Luca6927 Maggio 2004, 17:15 #4
Win98 + 8 anni (quelli di un tempo) = 2004! Infatti quest'anno hanno cessato il supporto a Windows98
LkMsWb27 Maggio 2004, 17:52 #5

Scusa ma...

Se windows 98 fosse stato supportato per 8 anni saremmo nel 2006... è uscito nel '98 non nel '96 (1996+8=2004, 1998+8=2006)...
Gyxx27 Maggio 2004, 17:55 #6
Originariamente inviato da Luca69
Win98 + 8 anni (quelli di un tempo) = 2004! Infatti quest'anno hanno cessato il supporto a Windows98



Boh a me 1998 + 8 fa 2006 ... cmq 98 non è un prodotto "pro" e 6 anni ci possono anche stare IMHO .... anche se sarebbe + giusto garantire x legge il supporto ad un software x almeno 4 anni dall' acquisto ..... al limite scaricando i costi sulla rete dei distributori ...

..... un po come si fa oggigiorno x la garanzia x l'hardware che è stata estesa a 2 anni, e nel caso che il produttore non la supporti ci si rifà sul venditore ...

ciapps

Gyxx
Dumah Brazorf27 Maggio 2004, 18:07 #7
La prima versione di Win98 non è uscita nel 97?
Ciao.
Dumah Brazorf27 Maggio 2004, 18:09 #8
Mi correggo da solo dovrebbe essere stato rilasciato nel giugno '98.
Ciao.
kurt8127 Maggio 2004, 20:56 #9

per Gyxx

Mi spieghi come faresti? un s.o. non è mica hardware... il supporto si riferisce principalmente alle patch: come fa un rivenditore a scrivere le patch, mica è open source....
snarchio27 Maggio 2004, 22:55 #10
perché, se ti portano un HD sei capade di ripararlo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^