Mercoledì il verdetto UE: Microsoft colpevole

Mercoledì il verdetto UE: Microsoft colpevole

Non c'è più alcun margine di trattativa per risolvere l avertenza tra Unione Europea e Microsoft: condanna attesa per mercoledì prossimo

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:57 nel canale Programmi
Microsoft
 

Negli scorsi giorni era già trapelata qualche informazione, ma ora il commissario europeo Mario Monti ha annunciato il definitivo fallimento dei colloqui.
A nulla è servito l'intervento del CEO di Microsoft, Steve Ballmer, in visita all'UE nelle scorse settimane.

Mario Monti ha dichiarato che parecchi passi sono stati fatti nei lunghi mesi di negoziato e che MIcrosoft ha sempre offerto professionalità e collaborazione, ma purtroppo non è stato raggiunto un accordo che garantisca il comportamento del big di Redmond per i prossimi anni.

Microsoft sarà condannata ad una multa stimata in 200 milioni di euro ed all'obbligo di cambiare strategia commerciale, mettendo i propri concorrenti nelle condizioni di conoscere gli elementi necessari allo sviluppo di software che dovranno interagire con Windows.
Il riferimento velato, ma non troppo, ai player multimediali è abbastanza scontato!

Microsoft fa sapere che se realmente sarà condannata, presenterà ricorso.

In queste ore i commenti sono assai vari, parecchi appoggiano l'operato UE definendolo un precedente scomodo per MS, altri però fanno notare che la multa non è significativa per Microsoft (se lo fosse stato, avrebbe cercato un accordo di tipo economico), mentre non sono chiari gli interventi per "facilitare" il lavoro ai concorrenti. Idee divergenti e potenzialmente valide entrambe...siamo sicuri che il nostro forum sarà impietoso!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

110 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
manuele.f19 Marzo 2004, 17:03 #1
200milioni non fanno spostare di una virgola il fatturato di Micro$$$....
Slamdunk19 Marzo 2004, 17:05 #2
LoL, secondo me dopo l'UE prende botte da Microzoz, speriamo cmq che si risolva a favore dell'utonto, che troppo ci ha già rimesso ._.
guest19 Marzo 2004, 17:10 #3

scusate ...

ma a chi dovrebbero andare questi 200 milioni di euro?

Norbrek™19 Marzo 2004, 17:26 #4

Re: scusate ...

Originariamente inviato da guest
ma a chi dovrebbero andare questi 200 milioni di euro?

A me...che domande
piffe19 Marzo 2004, 17:42 #5
Ma per favore... Ma se gli altri non hanno la possibilità di competere sono problemi loro.
MS vuole e può fornire Explorer, Media Player, Programmi di fotoritocco GRATIS? Ma che lo faccia!!!!

Agli altri produttori il compito di rendere i propri programmi migliori di quelli gratuiti di MicroSoft e poterne, così, giustificare il costo di acquisto!

CiauZzZzZzZz!

P.S.= Indovinate un po' chi si terrà i 200 MILIONI???
-(Lovin'Angel)-19 Marzo 2004, 17:47 #6
come diceva Totò "...e io pago..."
leoneazzurro19 Marzo 2004, 17:53 #7
Originariamente inviato da piffe
Ma per favore... Ma se gli altri non hanno la possibilità di competere sono problemi loro.
MS vuole e può fornire Explorer, Media Player, Programmi di fotoritocco GRATIS? Ma che lo faccia!!!!

Agli altri produttori il compito di rendere i propri programmi migliori di quelli gratuiti di MicroSoft e poterne, così, giustificare il costo di acquisto!

CiauZzZzZzZz!

P.S.= Indovinate un po' chi si terrà i 200 MILIONI???



Guarda che gli altri produttori in molti casi avevano prodotti migliori (e non di poco) rispetto a quelli Microsoft (Il caso Netscape è l'esempio più lampante, ma ce ne sono altri). Però guarda caso Microsoft (che ha ben altre fonti fdi guadagno) ha mandato sul lastrico queste compagnie fornendo il software "gratuitamente" all'interno dell'SO (che però paghiamo, quindi alla fine Explorer, Media Player e via dicendo gratuiti non lo sono affatto) e quindi facendo della vera e propria concorrenza sleale. Senza contare che al contrario vi sono delle iniziative di software VERAMENTE gratuito, che tra l'altro sono spesso meglio della controparte MS (e di cui Mozilla, il browser da cui sto scrivendo adesso, è certamente il portabandiera).
Ikitt_Claw19 Marzo 2004, 18:06 #8
Originariamente inviato da piffe
Ma per favore... Ma se gli altri non hanno la possibilità di competere sono problemi loro

Non e` esattamente in questi termini, la questione, eh.
piffe19 Marzo 2004, 18:18 #9

W MicroSoft

... e con questo ho detto tutto...

Anzi, mi frugo in tasca ed aiuto Bill Gates a pagare.



Sciaooooo!!!!!!!!
Muppolo19 Marzo 2004, 18:30 #10
Già, vorrei sapere anch'io come saranno impiegati i soldi della multa... (leggasi: in che tasche andranno).

Abbiamo il diritto di saperlo, visto che alla fine la pagheremo noi! :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^