Lame non procederà legamente contro Sony BMG

Lame non procederà legamente contro Sony BMG

In un comunicato ufficiale la comunità di sviluppo Lame annuncia di non voler procedere contro Sony BMG ma chiede spiegazioni

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Programmi
Sony
 
Nei giorni scorsi si era diffusa la notizia che il tanto criticato DRM di sony, oltre a essere al centro dell'attenzione per problemi di sicurezza, utilizza in modo improprio codice del progetto Lame.

Lame è un progetto opensource legato allo sviluppo di un encoder mp3, che fa riferimento alla licenza LGPL, i cui autori hanno fatto sapere di non voler procedere nei confronti di Sony BMG. Nel comunicato la comunità di sviluppo si auspica che Sony BMG provveda a comunicare le azioni che intende mettere in atto.

Va precisato che in rete sono comporse parecchie notizie simili, secondo cui Sony BMG avrebbe riutizzato codice di altri progetti open.

Fonte: Punto Informatico

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
poaret09 Dicembre 2005, 11:20 #1

Come si chiamano quelli che sfruttano il lavoro degli altri

parassiti?
shrubber09 Dicembre 2005, 11:23 #2
ma da quanto avevo letto io giorni fa sul comunicato di LAME non hanno mai avuto l'intenzione di fare causa a Sony, ma semplicemente avevano chiesto che Sony prendesse dei provvedimenti
tommy78109 Dicembre 2005, 11:51 #3
ma se io prendo un programma open, lo modifico a modo mio poi non ottengo qualcosa di diverso di cui posso disporre? sicuramente si saranno rivolti a dei legali e se hanno deciso di non fare causa è perchè le possibilità di rivalsa erano scarse se non addirittura nulle.
fabio8009 Dicembre 2005, 11:59 #4
Originariamente inviato da: poaret
parassiti?



alle volte anche pirati, se freghi il lavoro di sony bmg ad esempio

ma a parte tutto dubito che avrebbero mai potuto ottenere qualcosa a suon di carta bollata, sony può pagarsi degli avvocati mastini da ridimensionare chiunque...

l'unica cosa che mi secca, di questa cosa come del rootkit, è che notizie del genere non hanno la visbilità che meritano. non c'è nulla di così dannoso della pubblicità negativa, altro che cause giudiziarie
FAM09 Dicembre 2005, 12:03 #5
Originariamente inviato da: tommy781
ma se io prendo un programma open, lo modifico a modo mio poi non ottengo qualcosa di diverso di cui posso disporre? sicuramente si saranno rivolti a dei legali e se hanno deciso di non fare causa è perchè le possibilità di rivalsa erano scarse se non addirittura nulle.


"Open" non vuol dire nulla, ogni programma ha una sua licenza che è meglio leggere...

LAME è distribuito sotto LGPL, e questo obbliga (tra le altre cose) SONY ad indicare chiaramente di avere fatto uso del codice di tale programma, e a rilasciare il codice sorgente del programma sviluppato.

SONY ha torto marcio, il problema è che portarli in tribunale costa




Comunque è molto bello vedere queste prove di onestà da parte di chi si batte per il rispetto dei diritti d'autore
lowenz09 Dicembre 2005, 12:11 #6
Già, considerando anche l'eccelso lavoro da tanti anni svolto da LAME.
Cimmo09 Dicembre 2005, 12:40 #7
Per proteggere i loro "diritti" ne hanno calpestati tanti altri... complimentoni SONY, sicuramente un'altra multinazionale da boicottare
Sig. Stroboscopico09 Dicembre 2005, 13:44 #8
Bella figura... se le situazioni fossero invertite, povera Lame...

Speriamo che sony paghi il dovuto a Lame per l'ottimo lavoro che hanno fatto per tutto il mondo gratis.
E che non sia solo un fatto di soldi, ma di stima per il lavoro fatto da Lame.

Sony sempre più vergognosa!
Klontz09 Dicembre 2005, 14:22 #9

fanno prima a comprarseli :)

ma quale causa !?! Se a Sony serve il software sviluppato dal gruppo LAME, allora si comprera' l'intera baracca, e ne farà fare uno nuovo di software, però rilasciato con altra licenza Fanno bene quelli della LAME a non fare causa... meglio aspettare chiarimenti, come giustamente hanno chiesto a Sony.

Per quanto riguarda la pessima figura di Sony, quoto in toto FAM... non c'è altro da aggiungere.

Saluti
HexDEF609 Dicembre 2005, 14:48 #10
Originariamente inviato da: Klontz
ma quale causa !?! Se a Sony serve il software sviluppato dal gruppo LAME, allora si comprera' l'intera baracca, e ne farà fare uno nuovo di software, però rilasciato con altra licenza Fanno bene quelli della LAME a non fare causa... meglio aspettare chiarimenti, come giustamente hanno chiesto a Sony.


Credo tu non abbia la minima idea di come funziona la gpl vero?
Anche se la sony si comprasse "tutta la baracca" il codice sarebbe ancora sotto gpl e la sony non potrebbe farci niente...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^