Il primo Natale di Microsoft Windows Vista

Il primo Natale di Microsoft Windows Vista

Microsoft riporta l'attenzione dei media su Windows Vista e sui progressi fatti nel primo anno di disponibilità: si avvicina il periodo natalizio e secondo Microsoft il 97% dei pc venduti in tale occasione saranno dotati di Windows Vista

di pubblicata il , alle 12:24 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Si avvicina il primo Natale in cui sarà disponibile anche per il pubblico consumer Microsoft Windows Vista e questa opportunità commerciale viene guardata con attenzione da parte della casa di Redmond. Lo scorso anno il nuovo sistema operativo venne reso disponibile per il grande pubblico solo a fine gennaio e tale data giocò indubbiamente a sfavore delle vendite del periodo natalizio, anche se alcuni produttori smentirono tale circostanza.

Microsoft pare voler recuperare il tempo perduto e, infatti, ha organizzato a New York un evento dedicato alla stampa mondiale più vicina al pubblico consumer. In tale appuntamento non sono state mostrate o annunciate novità di rilievo ma, come riportano Betanews.com e ZDNet.com, Microsoft ha voluto presentare nuovamente il prodotto, alla luce anche degli aggiornamenti distribuiti in questo primo anno di disponibilità del prodotto.

La casa di Redmond ha ammesso, per voce di Nick White - Windows Vista product manager, che in seguito al lancio del prodotto non è stata fatta una grande campagna marketing. A tale circostanza vanno poi aggiunte le numerose notizie relative ai problemi di gioventù del nuovo sistema operativo, alcuni dei quali restano irrisolti.

L'evento di New York è forse l'inizio di una svolta e, stando ad esempio a quanto riporta Mary Jo Foley di ZDNet.com, nei prossimi mesi potremmo assistere a nuove campagne pubblicitarie, orchestrate su una precisa strategia di marketing. Purtroppo la data di rilascio del primo service pack di Windows Vista resta fissata per inizio 2008: forse tale prodotto congiuntamente a una campagna stampa mirata avrebbe aiutato a togliere da Windows Vista alcuni aloni.

Dal giorno del rilascio di Windows Vista Microsoft ha compiuto un ingente lavoro e, infatti, alcuni numeri danno ragione alla casa di Redmond: oltre 7,670 applicazioni vengono dichiarate compatibili con il nuovo sistema operativo e sono distribuite con l'indicazione “Certified for Windows Vista" mentre oltre 900 partner producono soluzioni che possono fregiarsi del solo logo "Works with Windows Vista". Inoltre, ben 41.000 prodotti sono supportati attraverso Windows Update mentre al momento del lancio erano solo 23.000.

L'evento di New York ha voluto rifocalizzare l'attenzione su Windows Vista che, secondo alcuni, viene solo ora definito "pronto per la prima volta". In tale appuntamento è stato però ribadito come non sia più possibile parlare del singolo prodotto software senza fare  riferimento a un contesto di servizi. Il richiamo all'offerta Windows Live è ovviamente immediato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

120 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Praetorian29 Ottobre 2007, 12:50 #1
penso che vista si rivelerà "friendly-user" entro fine 2008
trapanator29 Ottobre 2007, 12:55 #2
bella roba ! tutti i portatili e i pc dei centri commerciali vengono venduti con Windows preinstallato ! se ci fossero anche quelli con altri S.O. e Windows XP, altro che 97% !
MrModd29 Ottobre 2007, 13:02 #3
Hahaha!!! Bella questa notizia, detta così sembra che gli utenti hanno scelta se usarlo o no. Mica lo dice che è montato a priori su ogni macchina esistente ed è RESA IMPOSSIBILE la compatibilità con SO precedenti causa la incompatibilità dei driver...

Perchè non fanno una statistica su quante copie di Windows Vista non vincolate all'acquisto di un PC hanno venduto?
merlino7229 Ottobre 2007, 13:03 #4
si ma non dicono quanti disistallono Window vista per mettere su xp...
io acquistai un portatile con già preistallato vista..l'ho disistallato e fatto istallare xp dal rivenditore.
SerPRN29 Ottobre 2007, 13:06 #5
Ma se compro un PC con Linux, mi scontano dal prezzo i 300€ della licenza di Vista?

No, eh?

Allora mi ricompro un Mac.
al-edit-so6029 Ottobre 2007, 13:08 #6
Se è possibile pregheri l'autore dell'articolo Fabio Boneschi ad una maggiore precisone sui significati "dei loghi" appiccicati sui software, hardware e periferiche tutte.

La frase dell'articolo trae in inganno parecchi utenti "..possono fregiarsi del logo "Works with Windows Vista".." e non rende chiaro (mi auguro in buona fede) il significato di tale informazione.

In realtà è il logo "certified for vista" che assicura il pieno funzionamento e supporto per tale sistema operativo, mentre il logo "works with windows vista" significa harware (e software) che "gira" con tale sistema ma non è l'ottimale e non ha il pieno supporto.

Su tale confusione di loghi, dovuta anche (ripeto) ad una non corretta informazione, negli stati uniti vi sono in corso diverse "class action".

Un po' più di chiarezza da parte dell' IT sarebbe forse anche utile per noi tutti, o quanto meno per me.

Grazie.
afterburner29 Ottobre 2007, 13:10 #7
Originariamente inviato da: SerPRN
Ma se compro un PC con Linux, mi scontano dal prezzo i 300€ della licenza di Vista?

No, eh?

Allora mi ricompro un Mac.


Ti do' altri 5 minuti di vita poi sicuramente arrivera' qualcuno a fucilarti, insultarti e a darti dell'evangelista per aver osato parlare degli "innominabili" in un thread in cui Vista e' protagonista .. sei spacciato ...
omega72629 Ottobre 2007, 13:13 #8
Lo uso da un po e a me piace...
Pandrin200629 Ottobre 2007, 13:16 #9
Originariamente inviato da: merlino72
io acquistai un portatile con già preistallato vista..l'ho disinstallato e fatto istallare xp dal rivenditore.


Disinstallare Vista per mettere XP su un computer nuovo, è da coglioni!
DevilsAdvocate29 Ottobre 2007, 13:24 #10
Originariamente inviato da: SerPRN
Ma se compro un PC con Linux, mi scontano dal prezzo i 300€ della licenza di Vista?

No, eh?

Allora mi ricompro un Mac.

Come Oem 300 euro mi sa che è il prezzo della Ultimate (quella col poker
e con gli sfondi animati sullo stile di XGL) , sui PC normali è
più facile che tu ci trovi la Home basic (tra 40 e 60 euro di licenza) oppure
la premium (meno di 100 euro di licenza oem).
Conta poi che quando venduto preinstallato, neanche linux è completamente gratuito
(l'installazione la paghi comunque), e che pure MacOSX non è gratis.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^