chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

I driver per schede AMD ora disponibili anche in versione WHQL

I driver per schede AMD ora disponibili anche in versione WHQL

AMD aggiorna i driver per le schede Radeon di ultima generazione implementando la certificazione WHQL per la versione Radeon Software Crimson Edition 16.7.2 WHQL

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:27 nel canale Programmi
RadeonCatalystCrimson
 

AMD ha reso disponibili la scorsa settimana i driver Radeon Software Crimson Edition versione 16.7.2, in release beta; quest'oggi troviamo invece online la versione di questi driver dotata di certificazione WHQL in declinazioni per i sistemi operativi Microsoft Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7 in versioni a 32bit e a 64bit. Il download è accessibile a questo indirizzo.

Oltre a implementare la differente modalità di gestione dell'alimentazione delle schede Radeon RX480, introdotta da AMD con i driver versione 16.7.1, ricordiamo come la nuova versione implementi supporto al gioco DOOM in abbinamento alle API Vulkan. Di seguito sono riportate le principali note fornite a corredo.

Radeon Software Crimson Edition 16.7.2 Highlights

  • The "compatibility mode" UI toggle was designed to reduce total power with minimal performance impact on AMD Radeon™ RX480 reference boards and has been made available to users in the Global Settings menu of Radeon Settings (first introduced in the previous Radeon Software Crimson Edition 16.7.1 driver). This toggle is in "off" by default.
  • Support for DOOM (with Vulkan API) – enables performance enhancements through support for Async Compute and Shader Intrinsics.

Fixed Issues

  • In the previous Radeon Software Crimson Edition 16.7.1 driver the "Restore Factory Defaults" option under Preferences of Radeon Settings Software would not set the "Compatibility Mode" UI toggle to its default "OFF" value.  This is fixed in the Radeon Software Crimson Edition 16.7.2 driver. The "Restore Factory Defaults" options resets all Radeon Settings to their factory default values.

Known Issues

  • A few game titles may fail to launch or crash if the AMD Gaming Evolved overlay is enabled. A temporary workaround is to disable the AMD Gaming Evolved "In Game Overlay".
  • Radeon™ Pro Duo may experience a black screen in Total War™: Warhammer with the games API set to DirectX®12 and V-Sync enabled.
  • DiRT™ Rally may experience flickering terrain in some races when the advanced blending option is enabled in the games settings page.
  • Some Overdrive settings may not appear in Radeon Settings for Radeon™ Fury X when in AMD Crossfire mode.
  • Dota™2 may crash when using the Vulkan™ API and the user changes resolutions or quality settings.
  • Battlefield™ 4 may experience crashes when using Mantle. As a work around users are suggested to switch to DirectX®11.
  • Need for Speed™ may experience flickering on some light sources in AMD Crossfire mode.
  • Frame Rate Target Control gaming profiles may fail to enable for some games.
  • Radeon Wattman may retain settings of an overclock after it has failed. If you have failed an overclock with a system hang or reboot make sure to use the "Reset" option in the Radeon WattMan settings page when the system has rebooted.
  • Low frame rate or stutter may be experienced Wolfenstein®: The Old Blood™ on Radeon™ RX 480.
  • Assassin's Creed® Syndicate may experience a game crash or hang when in game settings are set to high or greater.
  • Disabling AMD Crossfire mode on Radeon™ RX 480 may disable the device in Windows® Device Manager. A workaround is to reboot the system to re-enable the device.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
red5goahead21 Luglio 2016, 13:17 #1
Chi ha già Windows 10 Redstone riceve già ora una 16.6 Whql. Almeno fino all'altro ieri . solo la build scorsa arrivava ancora solo la 15.11 Whql.
Difficile capire queste versioni , sistema operativo e driver ufficiali dovrebbero sempre essere alla stessa versione.

NB: con la 16.6 anche se whql io ho avuto e ho ancora dei problemi con i driver audio hdmi (10.0.0.3) che non sembrano essere più in grado rilevare correttamente le informazioni dal dispositivo collegato.
corgiov22 Luglio 2016, 12:19 #2
Originariamente inviato da: red5goahead
Chi ha già Windows 10 Redstone riceve già ora una 16.6 Whql. Almeno fino all'altro ieri . solo la build scorsa arrivava ancora solo la 15.11 Whql.
Il 20 luglio si sono aggiornati i driver alla versione 16.7.2 in Windows 10 Pro Insider. Sempre due giorni fa ho aggiornato la Build di Win10, e di nuovo ieri. Oggi si sono aggiornati Play.TV e AMD Gaming Evolved, legati ai driver di AMD.
NB: con la 16.6 anche se whql io ho avuto e ho ancora dei problemi con i driver audio hdmi (10.0.0.3) che non sembrano essere più in grado rilevare correttamente le informazioni dal dispositivo collegato.
Da diversi mesi la porta HDMI anche della versione Insider non mi permette di utilizzare più della stereofonia. Questo succede su tutte e 3 le mie schede video AMD.
red5goahead22 Luglio 2016, 12:27 #3
A me no . mi è rimasta la 16.6 installata pochi giorni fa. comunque pulito tutto con driver uninstall e installato da pacchetto su sito amd.

il comportamento della hdmi è una cosa strana, l'ho aggiunta in feedback.

e questo solo da qualche build insider fa.
se accendo il Marantz e la tv e poi il pc . l'hdmi "vede" l'avr come deve quindi 8 canali bitstream dolby . dts , dtsh-hd , master ecc.

se invece accendo prima il pc e con tv e avr spenti vede i 2ch e questo è normale dato che è il mimino ed è quello che consente la tv in stand-by e an che in pass-through. ma se accendo la tv e quindi si accende anche l'avr , da sempre il pc rileva che sta succedendo qualcosa e si aggiorna il dispositivo audio con 8 ch ecc.
purtroppo non lo fa più , e se di disabilita e riattiva da gestione dispostivi torna a posto , a conferma che il problema non è l'hw audio/video collegato al pc ma qualcosa sulla rilevazione automatica del driver.
notare che quando accendo tv e avr si vede che sente l'attivazione del secondo schermo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^