Google Chrome sorpassa Safari in USA

Google Chrome sorpassa Safari in USA

La percentuale di utilizzo di Google Chrome supera Safari di Apple sul territorio USA. Internet Explorer e Firefox rimangono saldamente al primo e secondo posto

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:18 nel canale Programmi
AppleGoogleFirefoxMozilla
 

La percentuale di utilizzo di Google Chrome supera Safari di Apple sul territorio USA. Internet Explorer e Firefox rimangono saldamente al primo e secondo posto.

Con l'8,97% del totale Google Chrome si posiziona al terzo posto della classifica alle spalle di Firefox e Internet Explorer, rispettivamente con 28,5% e 52%. Aodhan Cullen, CEO di StatCounter, sottolinea il isultato di Google ricordando come la società in soli due anni sia riuscita a raggiungere circa il 9% di share.

A livello globale le cose vanno ancor meglio per Chrome, infatti il browser di Google viene indicato a circa il 9,4% rispetto al 4% di Safari. Ai primi due posti si posizionano Internet Explorer con il 53% e Firefox con il 31%; va però sottolineato come Internet Explorer in alcune aree geografiche sia già calato sotto la soglia del 50% e questo è inputabile alla crescita degli altri browser, tra cui Chrome, Firefox e ben distanziato Opera.

La ricerca di StatCounter Global Stats fotografa anche il panorama italiano e i risultati relativi al nostro Paese sono riportati qui di seguito.

Source: StatCounter Global Stats - Browser Market Share

Le statistiche proposte fanno riferimento a un totale di 3,6 miliardi di pagine web (di cui 874 milioni relative a siti web USA) e il periodo in esame è stato quello compreso tra il 12 aprile e il 27 giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 16:20 #1
...ovvio... safari è usato maggiormente dagli utenti mac, su win è poco famoso su linux mi pare manco ci sia

mentre chrome è su win,mac e linux e gode della fama che si porta appresso la grande G
oltre che essere veramente veloce comunque...
CUBIC8429 Giugno 2010, 17:33 #2
Opera non lo calcola nessuno e non capisco perché sinceramente
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 17:35 #3
Originariamente inviato da: CUBIC84
Opera non lo calcola nessuno e non capisco perché sinceramente


perchè non c'è nessuno famoso dietro che lo spinge.

Se opera si alleasse con ikea sarebbe in tutte le case.
MaxArt29 Giugno 2010, 18:02 #4
Non mi sorprende questo risultato di Chrome, è un eccellente browser che per ora manca solo dell'estensibilità di Firefox. Per tutto il resto fa barba e capelli a tutti.
Io stimo che tra un paio d'anni avrà passato anche Firefox, entro tre pure Internet Explorer (a meno che IE9 non sia davvero buono come parrebbe).

Dispiace solo che Opera sia veramente così in basso, perché è un altro ottimo browser.

Originariamente inviato da: Bastian_Contrario
perchè non c'è nessuno famoso dietro che lo spinge.

Se opera si alleasse con ikea sarebbe in tutte le case.
Ikea?! E dove lo mette Opera, nell'anta del frigorifero?

Opera ha avuto parecchi partner e anche abbastanza grossi, soprattutto con dispositivi mobile: Nokia, HTC, Motorola, per non parlare pure della Nintendo che l'ha reso il browser di riferimento per Wii (gratuito) e per DS, con una base potenziale di 200 milioni di utenti.
Purtroppo per Opera non erano i partner migliori, perché il grosso della presenza in rete lo fanno ancora i PC e sarà così ancora per qualche anno.
Bastian_Contrario29 Giugno 2010, 18:17 #5
Originariamente inviato da: MaxArt
Ikea?! E dove lo mette Opera, nell'anta del frigorifero?


no nell'anta no... penso che bisogna essere davvero tonti per pensare di integrare un browser in un'anta

ikea era un esempio di qualcosa di grosso...(per fare un esempio qualsiasi) mettiamo che il proprietario di ikea acquista il 51% di azioni di opera e decide di farlo fruttare...
..se mettessero dei cestoni con dei cd contenenti opera in omaggio all'entrata dell'ikea con sopra un cartello "prova il nostro browser, semplice sicuro e all'avanguardia, è gratis" diventerebbe molto più usato browser o quantomeno molto più visibile.

google è un pezzo grosso...per lui aver il link a chrome bello grosso sulla sua homepage per qualche giorno, al lancio, (poi l'hanno tolto da quella posizione e messo meno visibile insieme agli altri, non so se per motivi di antithrust), è bastato a far schizzare i download...
baruk29 Giugno 2010, 18:58 #6
Pur essendo un'utilizzatore di chrome (come di altri), vorrei sapere come vengono rilevati questi dati. Se consideriamo che ci sono diverse applicazioni che, a meno che l'utente non se ne accorga e approvi/disapprovi, installano chrome o firefox in maniera automatica, quindi questo non vale un fico secco come "scelta". Firefox poi è ottimo su MacOS, ma va da piangere sul PC (su linux non esiste).
CUBIC8429 Giugno 2010, 18:59 #7
Originariamente inviato da: baruk
Firefox poi è ottimo su MacOS, ma va da piangere sul PC (su linux non esiste).


Forse volevi dire Safari
baruk29 Giugno 2010, 19:50 #8
Originariamente inviato da: CUBIC84
Forse volevi dire Safari


si, scusa.
Apicio29 Giugno 2010, 19:56 #9
Meritatissimo il successo di Chrome. Ormai lo uso da un sacco e ne sono soddisfattissimo.
profetico29 Giugno 2010, 21:43 #10
Io lo ho "scoperto" solo recentemente nel senso che lo ho installato poco tempo fa. Nella sua versione Chromium (sono Ubuntu user) lo trovo una buona alternativa sebbene non sia ancora all'altezza di Firefox. Comunque considerando la bontà del prodotto e la rampa di crescita assolutamente non mi stupirei se superasse tutti in volata nei prossimi anni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^