Firefox 34 disponibile al download, ma le novità sono solo per gli americani

Firefox 34 disponibile al download, ma le novità sono solo per gli americani

Dopo averne annunciato la disponibilità a più riprese, Mozilla ha pubblicato la versione finale di Firefox 34, disponibile per Windows, Mac OS X e Linux

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:31 nel canale Programmi
WindowsFirefoxMozillaMicrosoft
 

Mozilla ha rilasciato Firefox 34, la più recente versione del browser web proprietario. Come promesso la scorsa settimana, l'aggiornamento rende Yahoo il motore di ricerca predefinito, mentre viene aggiunta una nuova schermata contestuale nelle ricerche. Le novità non sono tuttavia disponibili per noi utenti europei, ma attive solamente nel mercato statunitense.

Mozilla Firefox 34

Chi aggiorna da una versione meno recente, negli USA, riceverà un messaggio che consiglia la sostituzione di Google con Yahoo. Russia, Bielorussia e Kazakistan, invece, proporranno come alternativa Yandex, mentre in Cina ci sarà l'insormontabile Baidu. Le novità, attualmente non previste in Europa, sono frutto di un accordo commerciale quinquennale fra Mozilla e Yahoo avvenuto poco più di una settimana fa.

Inspiegabilmente, gli utenti italiani non troveranno la novità più sostanziale della release sul piano della user experience. Le ricerche one-click, così le aveva battezzate Mozilla pochi giorni fa, non sono ancora presenti per gli utenti del Bel Paese ed europei. Negli USA, Firefox 34 permetterà di scegliere il motore di ricerca da una scheda apposita che apparirà nella parte inferiore alle voci consigliate, con un solo click. Le scelte saranno naturalmente personalizzabili da parte dell'utente.

Fra le novità principali troviamo, infine, Firefox Hello, un tool per effettuare chiamate e videochiamate in tempo reale, compatibile con tutti i browser che supportano lo standard WebRTC. Viene disattivato il protocollo SSL 3.0, che lascia spazio al più sicuro e moderno TLS.

Contestualmente alla versione desktop, Mozilla ha rilasciato anche un aggiornamento per la versione Android di Firefox. Sulla piattaforma del robottino verde troviamo il supporto al mirroring su Chromecast, al protocollo HTTPS per le ricerche su Wikipedia, un nuovo tema e il supporto ai file MP4 su Lollipop. Manca, ancora, il flash e i file MP3 sulla più recente versione di Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick02 Dicembre 2014, 14:03 #1
beh ma mi pare che lo standard mp3 diretto non fosse supportato per una questione di scelte a priori..
s0nnyd3marco02 Dicembre 2014, 15:35 #2
browser web proprietario.


DAFUQ????
diabolikum02 Dicembre 2014, 16:24 #3
@s0nnyd3marco

Nino Grasso Docet...
calabar02 Dicembre 2014, 16:32 #4
Vabbè, forse voleva scrivere "del proprio browser web"

Qualche informazione in più su Hallo e il suo utilizzo?
Perseverance02 Dicembre 2014, 20:46 #5
Perché viene tolto google in favore di yahoo ed altri?
Tasslehoff02 Dicembre 2014, 22:29 #6
Spero che ssl3 sia riattivabile, magari tramite parametro command line o opzione dedicata, perchè la disattivazione di default imho è una cazzata clamorosa (e scusate in francesismo).
Ci sono tantissimi servizi con interfaccia https che non supportano tls e che spesso non sono esposti a web.

Su Chrome 39 hanno disattivato di default il fallback ssl3, e dalla prossima release elimineranno del tutto il supporto a ssl3, spero che Mozilla attui una politica più morbida su questo aspetto.
A parecchi nostri clienti l'approccio talebano di Chrome sta causando tanti tanti problemi...
Toshia02 Dicembre 2014, 23:38 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
DAFUQ????


Originariamente inviato da: calabar
Vabbè, forse voleva scrivere "del proprio browser web"

Qualche informazione in più su Hallo e il suo utilizzo?


Seeee buonanotte.Arrivera il giorno che ci faranno pagare anche per l' aria che respiriamo.

Originariamente inviato da: Perseverance
Perché viene tolto google in favore di yahoo ed altri?


Disse cappuccetto rosso alla nonnina."per spiarti meglio, mentre cerchi pagine censurate da google"

Seriamente non saprei, a parte le stupide censure di google (per la roba XXX si intende e per siti di p2p) non vedo altro motivo.

Si può sempre reimpostare su google,certo ci perdi il volpino con google in pagina iniziale, ma quello non lo vedo da anni. Ixquick è la mia scelta.
bobafetthotmail03 Dicembre 2014, 00:44 #8
Originariamente inviato da: Perseverance
Perché viene tolto google in favore di yahoo ed altri?
Quale parte di "accordo commerciale quinquennale con yahoo" non hai letto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^