Dropbox: parola d'ordine semplicità

Dropbox: parola d'ordine semplicità

Con Dropbox è possibile condividere e sincronizzare contenuti tra PC desktop, notebook, smartphone o iPad

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:24 nel canale Programmi
iPadApple
 

Dropbox è un programma noto, parecchio utilizzato e con alcune caratteristiche degne di nota. Con Dropbox è possibile memorizzare in cloud i dati, accedere ad essi da PC, telefono Android o iPad e, eventualmente, decidere di condividere con terze persone singoli file o intere cartelle. Questo software è fondamentalmente semplice: dopo la sua installazione sul PC verrà creata una cartella con il nome Dropbox al cui interno sarà  possibile trascinare i file che si desidera memorizzare sulla risorsa remota. Dropbox si preoccuperà  di effettuare la sincronizzazione segnalando all'utente eventuali problemi riscontrati.

Per l'accesso a Dropbox è necessario registrarsi al servizio e con le stesse credenziali è possibile accedere al proprio account anche utilizzando un comune browser. Abbiamo realizzato questo breve video per sintetizzare le principali caratteristiche e modalità  d'uso di Dropbox.

[HWUVIDEO="698"]Dropbox per condivisione e backup[/HWUVIDEO]

Il progetto Dropbox è interessante anche per aspetti ben lontani da quelli legati alle funzionalità offerte, infatti questa iniziativa rappresenta un vero successo anche sul piano marketing. In soli due anni Dropbox è riuscita a raggiungere ben 2 milioni di utenti. A questo risultato si è arrivati con l'utilizzo di veri e propri sistemi viral. A questo indirizzo è disponibile della documentazione di approfondimento.

Dropbox non è l'unica applicazione simile in circolazione, anzi nella moltitudine delle alternative presenti sul mercato è quella che offre il minor numero di opzioni. Questa caratteristica è però una scelta ben precisa presa in fase di sviluppo, infatti alla vigilia di presentare al pubblico una release beta ben più articolata e ricca di opzioni è stato deciso di fare un passo indietro continuando a proporre il prodotto semplice e minimale che in due anni ha riscosso tanto successo.

Sul territorio USA Dropbox detiene il 32,7% dei propri utenti, mentre in Europa i Paesi in cui il servizio è più conosciuto sono Germania e UK con circa il 6,5%. In Italia la percentuale è pari al 2,5%. Per quanto riguarda le piattaforme più utilizzate dagli utenti al primo posto si colloca Windows con oltre il 66%, gli utenti Mac sono il 21% circa. Gli utenti che possiedono entrambi i sistemi operativi e si affidano a Dropbox per un accesso multipiattaforma ai dati sono circa il 10%.

Purtroppo al momento non si conoscono i dettagli relativi agli utenti mobile. Completiamo questa rapida panoramica segnalando come Dropbox venga in certi casi utilizzato in modo condiviso da più utenti ad esempio per distribuire liste di indirizzi dai quali prelevare specifici contenuti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
quiete30 Giugno 2010, 16:42 #1
è da quando è uscito che lo uso. ottimo programma e soprattutto ottima la possibilità di ripristinare i file cancellati (questa caratteristica mi ha appena salvato il sederino...). unica pecca x quanto mi riguarda non si può, a quanto ne so, usare dropbox su hdd esterni o partizioni protette
Vampire66630 Giugno 2010, 16:47 #2
Ottimo servizio, lo uso da un pò ed è fenomenale (in un certo modo assomiglia alla politica Google: semplici e funzionali).
La versione beta ha pure il selective sync.

Per chi volesse registrarsi gratuitamente fatelo con questo link e avrete 250MB addizionali ai 2GB di default:
[B][COLOR="Red"]edit by !fazz[/COLOR][/B]


(sistema referral così date anche a me 250MB )
MesserWolf30 Giugno 2010, 16:51 #3
faccio parte del 2,5 % italiano !
!fazz30 Giugno 2010, 16:52 #4
Originariamente inviato da: Vampire666
Ottimo servizio, lo uso da un pò ed è fenomenale (in un certo modo assomiglia alla politica Google: semplici e funzionali).
La versione beta ha pure il selective sync.

Per chi volesse registrarsi gratuitamente fatelo con questo link e avrete 250MB addizionali ai 2GB di default:
[B][COLOR="Red"]edit by !fazz[/COLOR][/B]


(sistema referral così date anche a me 250MB )


leggere il regolamento non sarebbe una cattiva idea, tutt'al più che non è necessario fare questo per avere 1.25 gb di spazio

4gg di sospensione
Edgar8330 Giugno 2010, 16:57 #5
Ottimo servizio, lo uso da un pò, da sottolineare il fatto che giri anche su linux!
Demetrius30 Giugno 2010, 17:10 #6
secondo me è preferibile ZumoDrive, più completo e personalizzabile
Luca6930 Giugno 2010, 17:17 #7
Lo uso da piú di un anno e devo dire che funziona molto bene e anche sull'iPhone

L'ho consigliato a piú si un amico e sono tutti molto soddisfatti. E pensare che un prodotto gratuito e che é nato quaso per scherzo su iniziativa di alcuni studenti!
Abufinzio30 Giugno 2010, 17:19 #8
Fighissimo, ho fatto giusto l'anno scorso l'account da 100gb.
Praticamente ho abbandonato gli ftp e per alcuni tipi di immagini anche imageshack.
Ci mette poco ad uppare file (anche grandi e/o rar protetti da password).
Si installa facilmente, non è invasivo, non intacca le prestazioni del pc, che si vuole dipiù?
theJanitor30 Giugno 2010, 17:20 #9
lo uso da parecchio ed ho convinto tantissime persone a farlo, è di una comodità spaventosa
diddum30 Giugno 2010, 18:01 #10

Lo uso proprio per sincronizzare Linux e Win

Io al lavoro uso Linux su una macchina sempre accesa
e a casa un portatile con Win e un virtualbox con Linux.
Quindi in pratica 3 macchine.

Dovendo portare spesso files dall'una all'altra era tutto
un scp di qui e di la.

Ora con Dropbox ho la stessa cartella sincronizzata su
tutte e tre le macchine e la cosa e' veramente
ottima, perche' per esempio non dimentico piu' a casa
l'ultima versione di un file, visto che anche editandola
in locale me la copia subito sul computer del lavoro.
ciao,
g.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^