Domini internet con lettere accentate: ora si può

Domini internet con lettere accentate: ora si può

Le società incaricate di gestire le registrazioni di domini internet in europa si sono accordate per utilizzare anche lettere accentate

di pubblicata il , alle 14:37 nel canale Programmi
 

Le società incaricate di gestire le registrazioni di domini internet in europa si sono accordate per utilizzare anche lettere accentate ed abiliteranno i vari server DNS al riconoscimento dei caratteri non-ASCII previsti dagli standard, così come ha stabilito il working group IDN della Internet Engineering Task Force (IETF).

I nuovi caratteri ammessi saranno 92 e permetteranno di superare i numerosi problemi sorti nei paesi in cui tali lettere accentate sono comunemente usate (ad esempio Germania, Austria, Svizzera e Liechtenstein).

Attualmente il set di caratteri accettato, prevede 26 lettere dell'alfabeto, il trattino ed i numeri da 0 a 9; se pensiamo che in molti paesi europei l'uso di caratteri per noi "speciali" è invece abitudine comune, l'espansione del set è una notevole miglioria.

Ovviamente anche i browser dovranno fare la loro parte, rendendosi compatibili allo standard della Internet Engineering Task Force (IETF).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aryan27 Novembre 2003, 14:46 #1
Finalmente il sogno della mia vita si avvera!!!
marcolabs27 Novembre 2003, 15:06 #2
???
gli accenti servono più nelle lingue latine (francese, portoghese, spagnolo, italiano) che non in quelle anglosassoni. Lì si usano più spesso Umlaut e Eszet.
Jaxoon27 Novembre 2003, 15:06 #3
... e quale sarebbe il tuo sogno scusa?
eclipse8527 Novembre 2003, 15:25 #4
ma nn è che che l'estensione comprenderà anche il blank (32) ? La vedo un po' complicata...
gendeath7927 Novembre 2003, 17:13 #5

il mio prossimo dominio

ààààààèèèèèèìììììììùùùùùùù
gendeath7927 Novembre 2003, 17:15 #6

ovviamente

.ìt
Aryan27 Novembre 2003, 18:19 #7
era una battuta. Se siamo riusciti a vivere fino ad adesso senza accenti, non è che questo ci cambi la vita...
brownjenkin27 Novembre 2003, 19:45 #8

Tastiere internazionali

Credo possa creare qualche problema digitare un url contenente caratteri non presenti nella tastiera... ci impareremo a memoria le combinazioni alt+tast num?
tanino28 Novembre 2003, 10:48 #9
Übersetzung, Jäger, .... continuo? Per i germanofoni (Austria, Germania, Svizzera, Alto Adige-Südtirol)questa è una grande notizia! e anche per i francesi (Citröen)
ambuscade28 Novembre 2003, 14:03 #10

...provocazione...

Sarà utile anche per Svedesi, Norvegesi, Finlandesi, Turchi ecc. Quando la faccenda si estenderà anche al di fuori dell'Europa magari vedremo domini con ideogrammi Giapponesi, in Arabo...........e sventare attentati programmati e diffusi su internet sarà sempre più difficile!
Ma molto probabilmente in futuro, se l'andazzo continua così, o non ci saranno più Arabi, oppure ci saranno solo loro!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^