Disponibile Parallels Desktop 6 per Mac

Disponibile Parallels Desktop 6 per Mac

Il nuovo Parallels Desktop 6 per Mac è disponibile e promette una maggior ottimizzazione con prestazioni superiori

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 10:36 nel canale Programmi
 

Parallels ha annunciato da pochi giorni la disponibilità anche sul mercato italiano di Parallels Desktop 6 per Mac. Questo software rappresenta un'interessante alternativa a VMware Fusion per virtualizzare un'istanza Microsoft Windows su un sistema Mac.

Leggendo le informazioni diffuse al momento della presentazione si apprende che Parallels ha lavorato molto sull'ottimizzazione delle prestazioni: citando test condotti da Crimson Consulting Group, Parallels Desktop 6 viene indicato come la soluzione al vertice di tutte le classifiche relative alle prestazioni e funzionalità che gli utenti ritengono più significative. I tempi di esecuzione della grafica in 3D migliorano del +40% rispetto alla versione precedente e come unico dettaglio del test viene fatto il riferimento a 3DMark 2006 Professional.

“Parallels Desktop 6 per Mac non smentisce la propria fama di prodotto improntato all’innovazione, grazie alla disponibilità della prima applicazione per iPad che consente di utilizzare i programmi Windows sul Mac in remoto,” ha dichiarato Serguei Beloussov, Presidente e CEO di Parallels.

E' stato anche preannunciato un particolare kit denominato Parallels Desktop 6 Switch to Mac Edition che abbina al software Parallels Desktop 6 alcuni strumenti dedicati alla migrazione da ambiente Windows a sistema Mac.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheMonzOne20 Settembre 2010, 11:09 #1
Provato ieri, la prima impressione è stata ottima.
I tempi di caricamento dei sistemi virtualizzati con la versione 5 sono diminuiti passando alla 6, la stabilità è rimasta invariata.
Devo ancora fare la prova di inizializzare una nuova VM per vedere se anche i tempi di installazione migliorano...oltre a testare le decantate migliorie nel reparto grafica, questa sera proverò ad installare Crysis in VM .
robert198020 Settembre 2010, 11:12 #2
fammi sapere come vanno i giochi..

robert198020 Settembre 2010, 11:12 #3
doppio
wodanymir20 Settembre 2010, 11:45 #4
Usandolo con la partizione Boot Camp ricevo spesso errori di accesso al disco: l'usabilita' della VM non risulta compromessa, pero' capita che una volta spenta la VM la partizione non e' piu' visibile come volume in Mac OS X.

Questa anomalia si e' presentata su due MacBook Pro diversi, entrambi con Snow Leopard, uno che virtualizza WinXP SP3 e l'altro Win7 64bit.
unnilennium20 Settembre 2010, 11:52 #5
domanda da ignorante totale in ambito mac, ma virtualbox come si comporta rispetto a questo software? l'integrazione sarà sicuramente più scarsa, ma magari le applicazioni funzionano bene lo stesso.. su linux è una pacchia...
PaveK20 Settembre 2010, 13:24 #6
Mi pare d'aver capito che il costo (altino) di upgrade si il medesimo anche proveniendo dalle versioni 3 e 4 di Parallels. Da felice possessore della versione 5 ancora non credo di aver trovato novità così meravigliose da giustificare la spesa.
quiete20 Settembre 2010, 14:00 #7
nessuno preferisce VMware fusion?
PaveK20 Settembre 2010, 14:04 #8
Originariamente inviato da: quiete
nessuno preferisce VMware fusion?

Beh, è un thread sul nuovo Parallels 6... ci saranno anche thread per Fusion altrove
In ogni caso, almeno per quanto riportato sulla pagina che elenca le novità (per quel che vale visto che è stata scritta da un diretto competitor), Parallels 6 risulta più veloce di Fusion 3, e non di poco.
djfix1320 Settembre 2010, 14:45 #9
...ma nessuno dice "perchè un utente mac dovrebbe usare Windows? windows è risaputo che fa schifo e le sue applicazioni sono precarie e crashano continuamente...nooo non userei mai windows!"
PaveK20 Settembre 2010, 14:50 #10
Originariamente inviato da: djfix13
...ma nessuno dice "perchè un utente mac dovrebbe usare Windows? windows è risaputo che fa schifo e le sue applicazioni sono precarie e crashano continuamente...nooo non userei mai windows!"

Fammi capire... nessuno aveva ancora cominciato alcun flame e soffrivi troppo nel non vedere naufragare l'ennesimo thread Mac-oriented?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^