Disponibile Openoffice.org 2.0 in italiano

Disponibile Openoffice.org 2.0 in italiano

La comunità di sviluppo di Openoffice.org ha rilasciato la versione 2.0 in lingua italiana

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:08 nel canale Programmi
 

A pochi giorni dal rilascio della versione in lingua inglese, la comunità di sviluppo di Openoffice.org ha reso disponibile la versione localizzata in lingua italiana. Qui di seguito riportiamo le caratteristiche principali della nuova suite.

OpenOffice 2.0, composto da: Writer (elaboratore di testi), Calc (foglio elettronico), Impress (presentation manager), e Draw (programma per il disegno), ha quale principale novità il supporto al nuovo formato predefinito Opendocument che dovrebbe garantire maggior flessibilità tra varie piattaforme e vari software alternativi alla suite Microsoft.
La suite vera è propria è stata completata con un modulo database basato sul motore HSQLDB, mentre le possibilità del foglio di calcolo sono state ampliate: ora è possibile gestire documenti di 65.536 righe.

Impress, lo strumento per creare e gestire le presentazioni multimediali, è stato completamente rivisto e la nuova versione offre nuove funzionalità oltre a una maggior fluidità.

L'interfaccia grafica mette a disposizione le toolbar fluttuanti, posizionabili a piacimento al di sopra dell'interfaccia principale, mentre le già presenti funzionalità di export in PDF sono state migliorate in termini di qualità e di completezza.

La comunità che si occupa dello sviluppo di OpenOffice ha dichiarato che le migliorie della nuova release sono da ricercare in una maggior velocità nel caricamento del programma, nel salvataggio dei files e nella visualizzazione di elementi grafici.
Un ulteriore punto di forza di OpenOffice 2.0 è una migliorata compatibilità verso i formati proprietari di Microsoft Office abbinato al vantaggio di fondo della suite, ovvero il fatto di essere gratuita.

Un elenco completo di tutte le novità presenti in OpenOffice 2.0 è disponibile a questo indirizzo, mentre la versione in lingua inglese è prelevabile dalla nostra sezione download.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoX8307 Novembre 2005, 17:13 #1

Voglio proprio provarlo

Se la compatibilità con i fogli del "vero" excel è stata migliorata, inizio a preinstallarlo sulle macchine dei miei clienti più parsimoniosi
Davirock07 Novembre 2005, 17:16 #2
Sono molto interessato al modulo per i database...
Qualcuno più illuminato di me mi aiuta a chiarire una cosa?

Si possono aprire database fatti in MS Access con questo software?

Grazie!

Bye!
NoX8307 Novembre 2005, 17:19 #3
Presumibilmente openoffice apre in ogni ambito i fogli della suite microsoft; tutto dipende però da come li apre...certo, lo standard su cui è basato lascia perplessa la mia considerazione, anche in vista del fatto che access è utilizzato in ambiti di lavoro decisamente "fruttiferi" per MS.
mahrius07 Novembre 2005, 17:22 #4
paolor_it07 Novembre 2005, 17:27 #5
Pur essendo un cliente di casa Gates, e di trovarmi ESTREMAMENTE BENE con la suite Office 2000 premium, spero che inizi davvero a diffondersi OpenOffice.

Chissà che possa da servire da volano alla diffusione del software free, anche per limitare il fenomeno davvero avilenrte della pirateria.

Quando vedo un pc con il word "non proprio originale" mi sento un po' fregato anche io che invece l'ho pagato.
paolor_it07 Novembre 2005, 17:35 #6
Una grossa pecca del sito italiano di OpenOffice è la mancanza di una sezione *in lingua italiana* dedicata alla licenza e ai termini di utilizzo del software.

Koji07 Novembre 2005, 17:39 #7
Bella la notizia, ma un link per scaricarla?
Molex07 Novembre 2005, 17:51 #8
sirus07 Novembre 2005, 17:52 #9
ci vuole troppo a fare www.openoffice.org vero

comunque installo anche su Windows la nuova versione, su Linux è dal giorno che è uscito sui Repository che lo ho in Italiano
Zepelin_2207 Novembre 2005, 17:56 #10
notiziuola un pò tardiva, io é già un bel pò che l'ho installata sul mio notebook; suite fantastica, anche se credevo un pò più leggerina...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^