Disponibile da alcune ore Firefox release 7

Disponibile da alcune ore Firefox release 7

Mozilla ha reso disponibile una nuova versione di Firefox release 7 che viene presentata con significative migliorie nella gestione della RAM e nelle prestazioni

di pubblicata il , alle 14:38 nel canale Programmi
FirefoxMozilla
 

Rispettando con estrema precisione la roadmap prevista Mozilla ha reso da poco disponibile Firefox release 7, nelle versioni per Windows, Linux e Mac. Dalle note di rilascio si percepisce che Mozilla intende porre l'accento sulle migliorate prestazioni di Firefox 7, in particolare viene sottolineata una miglior gestione della memoria ram - spesso un incubo per gli utenti di questo browser - la cui occupazione diminuisce anche del 50% in certe particolari situazioni.

Si segnalano anche miglioramenti nel supporto a HTML5 e viene dato spazio a Direct2D Azure, che promette migliori prestazioni nel rendering utilizzando il 2D Canvas su sistemi Windows 7 e Vista. Mozilla introduce in Firefox 7 nuove opzioni di telemetria che permetteranno una più capillare raccolta di informazioni nel real world, ma la privacy non è a rischio: l'utente sarà debitamente informato su questi aspetti.

Per il momento Mozilla conferma la propria precedente scelta nel voler rendere disponibile una nuova major release di Firefox ogni 6 settimane. Questa circostanza si riferisce alla notizia diffusa alcuni giorni fa secondo la quale Mozilla prevedeva il rilascio di una nuova release denominata Firefox Extended Support Release con cadenza di aggiornamento decisamente superiore; questa particolare versione si affiancherebbe agli altri rilasci la cui cadenza però scenderebbe a 5 settimane.

Il download è disponibile a questo indirizzo di Hwfiles.it e c'è un'ultima piccola novità: dalla barra degli indirizzi sparisce lo storico "http://".

Firefox 7 è disponibile anche per gli utenti mobile che utilizzano un dispositivo Android: in questa nuova release gli sviluppatori del progetto hanno migliorato le opzioni di copia e incolla dal web agli sms e è stato introdotto il rilevamento automatico delle impostazioni di lingua del dispositivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luposelva28 Settembre 2011, 14:48 #1
Appena installato su iMac procedura senza intoppi, ma non funziona.
con Chrome e Safari nessun problema.
CARVASIN28 Settembre 2011, 15:12 #2
Sembra un pelo più veloce del 6.

La ram è sempre una botta (200 mb).

Ciao!
robertogl28 Settembre 2011, 15:23 #3
Originariamente inviato da: CARVASIN
Sembra un pelo più veloce del 6.

La ram è sempre una botta (200 mb).

Ciao!


Confermo, leggermente più reattivo ma stesso consumo di ram
In questo momento con una decina di schede aperte da stamattina circa 600mb, come le versioni precedenti...
salvador8628 Settembre 2011, 15:43 #4
consumo quasi uguale ma MOLTO più reattivo.
Bhibu28 Settembre 2011, 15:52 #5
il 3,6 è durato per 150 anni e nel 2011 è uscito il 4, 5, 6 e 7.
I continui ed inutili aggiornamente di firefox sono uno dei motivi che mi hanno spinto a passare ad Opera, non posso aspettare che firefox si aggiorni ogni volta che lo apro... che palle!
robertogl28 Settembre 2011, 15:54 #6
Originariamente inviato da: Bhibu
il 3,6 è durato per 150 anni e nel 2011 è uscito il 4, 5, 6 e 7.
I continui ed inutili aggiornamente di firefox sono uno dei motivi che mi hanno spinto a passare ad Opera, non posso aspettare che firefox si aggiorni ogni volta che lo apro... che palle!


e prima del 2012 sono previste anche le versioni 8 e 9
calabar28 Settembre 2011, 16:13 #7
É normale che la ram occupata sia sempre la stessa, aprendo i tab.
La differenza si sente tenendo il browser aperto per parecchio tempo, aprendo e chiudendo schede.
Le versioni precedenti avevano problemi a liberare la memoria, questa dovrebbe risolvere proprio quei problemi.

@Bhibu
Eh si, gli aggiornamenti per un browser sono proprio inutili!
Tu giudichi un browser dal numeretto che segue il nome?
Rubberick28 Settembre 2011, 16:25 #8
no, però una volta in informatica le major release si mantenevano per aggiornamenti veramente massicci non per i bugfix della domenica...

sta cosa ridicola per colpa dei soliti utonti ca%%oni che non ne capiscono niente di informatica e pensano che chrome 15 meglio di firefox 5 perche' numero maggiore ha stufato

quando il sottoscritto ha iniziato a mettere i primi passi su pc e affini ti dovevi spaccare di console, internet era usato solo dalle università per qualche articolo interno loro e tutto era molto limitante...

c'era anche il piacere di capire come funzionavano le cose e questo devo dire che mi ha aiutato

ora a sti brocchi gli devi levare l'http, il www, mettere il numerone di versione e cambiare anche il pannolone altrimenti il loro povero cervellino potrebbe esplodere..

sinceramente lo trovo eccessivo da parte di mozilla, stara' anche portando nuove leve (e dubito) ma sta perdendo la faccia con il resto dell'utenza skillata e non che prima l'ha suggerito agli utonti appunto

ricordo quando c'era il periodo di usare l'estensione tarokka che ti trasformava ffox graficamente in ie per non far smattare i poverini...

quello a sto punto aveva + senso
robertogl28 Settembre 2011, 16:29 #9
Originariamente inviato da: calabar
É normale che la ram occupata sia sempre la stessa, aprendo i tab.
La differenza si sente tenendo il browser aperto per parecchio tempo, aprendo e chiudendo schede.
Le versioni precedenti avevano problemi a liberare la memoria, questa dovrebbe risolvere proprio quei problemi.

personalmente, ho il browser aperto da parecchie ore, e sono state aperte e chiuse non so quante tab (in schede chiuse di recente arrivano a 100 e non finiscono quelle chiuse oggi, senza contare che magari cambio pagina restando nella stessa tab) eppure il consumo di ram è lo stesso

Originariamente inviato da: calabar
Eh si, gli aggiornamenti per un browser sono proprio inutili!
Tu giudichi un browser dal numeretto che segue il nome?

Mi inserisco: prima dell'uscita della versione 4 di firefox, c'era grande attesa, c'erano grandi aspettative. Invece ho scoperto ieri che doveva uscire la versione 7, e una volta installata non ho notato grandi cose. Ci sono stati grandi cambiamenti, di velocità e non solo, dalla versione 3 alla 4, ma pochissimo dalla 4 alla 7, addirittura nulla dalla 4 alle 5 e poi alla 6. Quindi tanto valeva rilasciare la 4.1, 4.2 per i bugfix come sarebbe stato prima ed era meglio...
mak7728 Settembre 2011, 16:42 #10
Originariamente inviato da: Rubberick
no, però una volta in informatica le major release si mantenevano per aggiornamenti veramente massicci non per i bugfix della domenica...


Una volta si usavano dischi da 5 1/4, se avevi un disco fisso da 20MB eri fortunato e si usavano le BBS. Una volta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^