Cpu-Z giunge alla versione 1.32

Cpu-Z giunge alla versione 1.32

Aggiornata la popolare utility che permette di verificare caratteristiche e frequenze di funzionamento di processore e memoria

di pubblicata il , alle 10:03 nel canale Programmi
 

E' stata rilasciata una versione aggiornata di Cpu-Z, popolare utility che permette di verificare alcune delle principali caratteristiche di funzionamento del proprio sistema. Segnaliamo, tra le varie, la possibilitò di controllare nome del processore e produttore, la frequenza di clock interna ed esterna, il set di istruzioni supportato, la quantità e velocità delle cache L1 e L2.

cpuz_132_1.gif

Qui di seguito elenchiamo le modifiche di questa release:

  • Athlon FX-60 detection added.
  • Athlon64 new memory dividers.
  • Celeron 35x Cedar Mill, Pentium D 805.
  • Core Solo & Core Duo detection improved.
  • VIA C7 CPU detection added.
  • Intel i975X, i945GT chipsets support.
  • ATI RD580 chipset support.
  • ULi smbus support improved.
  • Fix smbus conflict with ClockGen.

Il download di questa nuova versione è disponibile dalla sezione software di Hardware Upgrade, al seguente indirizzo:

Cpu-Z versione 1.32 (368 Kbytes)

A seguire alcuni screenshot del tool, effettuati su sistema dotato di processore AMD Athlon 64 FX57.

cpuz_132_2.gif

cpuz_132_3.gif

cpuz_132_5.gif

cpuz_132_6.gif

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Imrahil07 Febbraio 2006, 10:47 #1
Ottimo, giusto in tempo per l'arrivo del nuovo PC e relative sessioni di overclock
serpone07 Febbraio 2006, 11:13 #2
Bene!
JohnPetrucci07 Febbraio 2006, 11:53 #3
Ottimo, un software che uso spesso e che trovo utilissimo.
12pippopluto3407 Febbraio 2006, 11:54 #4

Non capisco!

Scusate!
Ma proprio non riesco a capire come mai ad ogni release, o quasi, di questo SW se ne debba fare l'articolo.
Certamente e' un ottimo prodotto che uso anch'io, ma francamente ce ne sono degli altri comunque validi.
Perche' proprio CPU-Z?
sirus07 Febbraio 2006, 12:39 #5
perché è il più diffuso
12pippopluto3407 Febbraio 2006, 12:59 #6
Originariamente inviato da: sirus
perché è il più diffuso

Si vabbe', a questa conclusione c'ero arrivato anche io.
Ma, per quel che fa e per quel che serve, non mi pare affatto un qualcosa da prima pagina, c'e' gia' l'opportuna colonnina a latere per questo tipo di cose.
Tra l'altro nemmeno i piu' noti softueroni commerciali di qualsiasi tipo ricevono tutte queste attenzioni ad ogni release, o sbaglio?
Michelangelo_C07 Febbraio 2006, 13:44 #7
Proprio perchè è free riscuote maggiore interesse tra i frequentatori del sito. Casomai si potrebbero avere dubbi sulla mala fede dello staff se facessero di continuo articoli su uno specifico sw a pagamento..
Michelangelo_C07 Febbraio 2006, 13:45 #8
Comunque sono d'accordo che ci sono anche altri programmi validi di questo tipo.
OverClocK79®07 Febbraio 2006, 13:59 #9
è solo una news veloce, non è stato dedicato un ARTICOLO intero
non ci vedo nulla di male.

BYEZZZZZZZZZZZZ
bond_san07 Febbraio 2006, 15:04 #10

la precedente...

versione (1.31) non rilevava la cahe di 3 livello del mio pentium IV 3,4 EE....
questa si

(l'ultima volta che ho usato 1.31, mi è venuto uno sciupun )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^