Catalyst 7.7 disponibili per il download

Catalyst 7.7 disponibili per il download

AMD ha rilasciato una nuova versione aggiornata dei driver per schede video della famiglia Radeon

di pubblicata il , alle 08:36 nel canale Programmi
AMDRadeon
 

Come abitudine da molti anni a questa parte, sono stati resi disponibili i nuovi driver Catalyst per schede video ATI basate su GPU della famiglia Radeon; la versione 7.7 introduce alcune nuove ottimizzazioni per la tecnlogia AVIVO oltre ad aumenti prestazionali per le nuove schede della serie R600, modelli Radeon HD 2400, 2600 e 2900, con alcune mappe del gioco Far Cry. AMD ha inoltre abilitato le tecnologie Anti Aliasing 12x e 24x con le schede radeon HD 2900 XT e Radeon HD 2600.

Di seguito i link per il download delle varie versioni di driver, dalla sezione software di Hardware Upgrade:

Catalyst 7.7 Windows Vista 32bit

Catalyst 7.7 Windows Vista 64bit

Catalyst 7.7 Windows XP

Catalyst 7.7 Windows XP Prof x64 edition

Di seguito un estratto dalle note fornite a corredo:

Performance improvements

The ATI Radeon HD 2400 Series, ATI Radeon HD 2600 series and the ATI Radeon HD 2900 XT (single and Crossfire configurations) can see performance improvements of 13.2% or more in various Far Cry maps.

New features

New Catalyst Control Center Avivo features

This release of Catalyst™ introduces a number of new Avivo features and enhancements which optimize video playback and display configuration. These include:

  • Enhanced video color pages with two new color controls1: flesh tone correction and color vibrance
  • Enhanced video quality pages with easier to use de-interlacing controls and layout
  • Simplified Theater Mode2 controls, layout and now supporting Windows Vista
  • Enhanced quick settings for video controls (available through the basic layout in Catalyst Control Center)
  • Easy to use display scaling controls2 when outputting to display devices that support TV timings (480i/p, 720p, 1080i, 1080p) through either digital (DVI or HDMI) or analog (component) interfaces
    1These features are only available on the ATI Radeon HD 2000 series using Windows Vista.
    2 These features are only available on the ATI Radeon X1000 series HD 2000 series

12X and 24X Anti-Aliasing support for the ATI Radeon HD 2900 XT and ATI Radeon HD 2600 Series

This release of Catalyst™ introduces support for 12X and 24X Anti-Aliasing for the ATI Radeon HD 2900 XT, and ATI Radeon HD 2600 Series. These new Anti-Aliasing settings are available through the new Anti-Aliasing Edge Detect Filter. Selecting 4X Anti-Aliasing plus selecting the Edge Detect filter delivers the equivalent of 12X Anti-Aliasing. Selecting 8X Anti-Aliasing plus selecting the Edge Detect filter delivers the equivalent of 24X Anti-Aliasing.

Highlights of the Linux Catalyst 7.7 (8.39.4) release include:

Resolved Issues

  • The kernel module build no longer fails on kernel version 2.6.22.
  • Starting AMD CCC-LE no longer fails with a floating-point exception when started in certain configurations.
  • When playing videos in I420 color format using the Xv extension and TexturedVideo (the default on R5xx), colors are no longer displayed incorrectly.
  • Running aticonfig --initial in X with the Vesa driver no longer segfaults resulting in the xorg.conf file not being available.
  • Video Tearing is no longer seen during playback in XV using GLESX.
  • Using aticonfig --initial segfaults no longer results in the xorg.conf file not being available when run in X with Vesa driver.

For more information on Catalyst 7.7 (for Windows Vista, Windows XP, and Linux versions), including all of the resolved issues in this release, please see the Catalyst 7.7 release notes found in driver download section.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tovarisch20 Luglio 2007, 09:30 #1

manca il CCC in lingua italiana

speriamo sistemino presto
pescasat20 Luglio 2007, 09:39 #2
ma per chi ha una scheda un pò + vecchiotta conviene installarli?
Gerardo Emanuele Giorgio20 Luglio 2007, 09:42 #3
ma il supporto ad AIXGL?
hpolimar20 Luglio 2007, 10:08 #4
senza l'italiano diventa difficile accendere il pc...lol
Catan20 Luglio 2007, 10:31 #5
si sempre i catalist portano quasi sempre migliorie anche alle vga vecchie o quanto meno aumentano il parco compatibilità.
a volte ci sono delle sorprese come il geometry instancing sulla serie 9x00 oppure l'adaptive AA sulla serie X8x0...quindi anche x chi ha una vga un pò datata vanno cmq bene.
per chi ha una vga dalla x1xx0 serie in su è consigliato aggiornare ad ogni release.
mecca20 Luglio 2007, 11:07 #6
e per quelli come me che hanno una scehda video x600se nel portatile che già è castrata la riconoscerà la faranno migliorare nei giochi o nella compatibilità???
gioggio20 Luglio 2007, 11:19 #7
Originariamente inviato da: Gerardo Emanuele Giorgio
ma il supporto ad AIXGL?


http://www.phoronix.com/forums/showthread.php?t=3511
palmy20 Luglio 2007, 12:02 #8
Ho provato ad installare i driver 8.39.4 su kernel 2.6.22 e Xorg 7.2: funzionano ma in basso a destra dello schermo resta (in semitrasparenza e sopra ogni altra cosa) un riquadro con scritto AMD for testing only. I driver li ho scaricati dalla pagina ufficiale di amd/ati.....cos'è una svista degli sviluppatori?
nrk98520 Luglio 2007, 12:13 #9
Qualcuno dotato di portatile con Ati Xpress 200m può dirmi se hanno risolto i vari e frequenti crash con schermo nero (o blu) e conseguentemente impallamento istantaneo e reset forzato, che riscontro coi 7.5?

ormai è diventato inusabile al punto che ho installato ubuntu
MCMXC20 Luglio 2007, 13:18 #10
Ma i driver Omega non vengono piu' aggiornati? Sul mio sistema sono quelli che funzionano meglio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^