Catalyst 6.3 disponibili per il download

Catalyst 6.3 disponibili per il download

ATI rilascia un set aggiornato dei propri driver, per schede video della famiglia Radeon

di pubblicata il , alle 09:04 nel canale Programmi
ATIRadeonAMD
 

ATI ha rilasciato una versione aggiornata dei propri driver Catalyst, giunti alla release 6.3. I download sono disponibili dalla sezione software di Hardware Upgrade, ai seguenti indirizzi:

Catalyst 6.3 Windows 2K-XP + Catalyst Control Center

Catalyst 6.3 XP x64 + Catalyst Control Center

Disponibile anche una versione aggiornata dell'AVIVO Video Converter, utility che permette con le schede video ATI della famiglia Radeon X1x00 di convertire formati video di vario tipo in altri. Il tool è software ma opera in modo estremamente veloce.

ATI AVIVO Video Converter v.1.7

Di seguito le note fornite a corredo con i nuovi driver:

Web Content
The Catalyst® 6.3 software suite for Windows XP Professional x64 Edition contains the following:

  • Radeon® Display Driver 8.231
  • Catalyst® Control Center 6.3

Desktop product family support
The Catalyst® software suite for Windows XP Professional x64 Edition is designed to support the following ATI desktop products:

  • Radeon® X1900 series
  • Radeon® X1800 series
  • Radeon® X1600 series
  • Radeon® X1300 series
  • Radeon® X850 series
  • Radeon® X800 series
  • Radeon® X700 series
  • Radeon® X600 series
  • Radeon® X300 series
  • Radeon® 9x00 series
  • Radeon® Xpress 200 series

Resolved Issues
The following section provides a summary of the issues that have been resolved in the latest version of Catalyst® for Windows XP Professional x64 Edition. These include:

  • The VPU Recover feature is now functioning properly under the Windows XP Professional x64 Edition operating system. Further information on this resolved issue can be found in topic number 737-21781
  • The Overdrive aspect page is no longer available in the Catalyst Control Center when using the ATI Radeon X1300 series. Further information on this resolved issue can be found in topic number 737-21782

Known Issues
The following section provides a summary of open issues in the latest version of Catalyst® for Windows XP Professional x64 Edition. These include:

  • Using Movie Maker 2.1 to capture video under Windows XP Professional x64 Edition results in the captured video being corrupt. Further details can be found in topic number 737-19820
  • Attempting to re-enable any display device other than the primary or secondary display device that has been disabled by CrossFire, may result in the operating system failing to respond. 737-21663
  • Hot-plugging an HDTV display device using a smart dongle, to a system that has a TV connected as the primary display device, no longer results in the HDTV being detected as a CRT. Further details can be found in topic number 737-21488

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Luxor8309 Marzo 2006, 09:15 #1
Tutto qua?

Cioè non hanno migliorato niente con i giochi?

Fatemi capire
heavymetalforever09 Marzo 2006, 09:32 #2
beh già i 6.2 erano ottimi.... i driver la maggior parte delle volte vengono tirati fuori per risolvere problemi, le migliorie significative ci sono poche volte.

Infatti non c'e' bisogno di continuare ad aggiornarli, ad ogni release.

Io personalmente ho i 6.2 perchè ho letto dappertutto che apportavano incrementi di prestazioni, ma con una X800XT anche la serie 5 o addirittura 4 andava piu' che bene.

Bye
MaBru09 Marzo 2006, 09:33 #3
Originariamente inviato da: Luxor83
Tutto qua?

Cioè non hanno migliorato niente con i giochi?

Fatemi capire

As with most Catalyst® releases, performance has increased in various situations.

* 3DMark05: Pixel Shader test runs as much as 1-2% faster, primarily when Anisotropic Filtering is enabled
* Call of Duty 2: Framerates are up 5-10% on the enthusiast-class ATI Radeon® X1800 and ATI Radeon® X1900 products.
Catan09 Marzo 2006, 09:41 #4
allora io credo che ip problema non si ponga oppure è moolto relativo.
parliamoci chiaro almeno il 90% di noi ha una linea adsl e quindi per scaricare un pachetto dvr ci mette circa 5min,per disinstallare i vecchi ce ne mette altri 5 e per mettere questi nuovi e risettarli altri 5.
alla fine pure se portano incrementi del 1% oppure qualche patch con i giochi nsomma io 15min ogni mese sulla vga ce li perdo per mettere i dvr senza dire ah se so uguali ai 6.2 non metto questi 6.3...
dwfgerw09 Marzo 2006, 09:41 #5
io ancora non ho capito bene come lavora questo convertitoe AVIVO, ma utilizza o no parte della gpu per la codifica o solo cpu ???
bist09 Marzo 2006, 09:43 #6

comparative

C'è un posto dove si possono trovare le comparative tra i vari Catalyst nuovi, in termini di performanssss?
Wonder09 Marzo 2006, 11:15 #7

x Luxor83

Quando c'è troppo ci si lamenta perchè ci sono troppi bug
Quando c'è poco ci si lamenta perchè c'è poco

Che bimbi
TROJ@N09 Marzo 2006, 11:17 #8
prima uscivano col contagocce , mo ogni 3-5 settimane arriva l'aggiornamento...ci saranno lievi miglioramenti senza dubbio, ma alla fine credo che gli ultimi aggiornamenti hanno ragion d'esistere solo x l'aggiunta delle nuove vga...prima x le 1800 e adesso x le 1900....io rimango agli Omega basati su 6.1 fino al prossimo formattone...
Devil!09 Marzo 2006, 11:31 #9
perchè invece alla ati non di danno da fare un po' per tirare fuori una versione decente di driver per linux? mah
DjLode09 Marzo 2006, 11:53 #10
Originariamente inviato da: Devil!
perchè invece alla ati non di danno da fare un po' per tirare fuori una versione decente di driver per linux? mah


Ah ecco, mi sembrava strano dopo 10 reply non trovare ancora la storia dei driver linux. Qualcuno rilancia con i driver Open GL? Qualcuno con Quack?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^