In collaborazione con ApowerSoft

ApowerShow: un software semplicissimo per slideshow di foto, collage, ed editing video

ApowerShow: un software semplicissimo per slideshow di foto, collage, ed editing video

ApowerShow non si rivolge all'utente più esigente, ma a chi vuole realizzare sequenze fotografiche nel minor tempo possibile e senza avere alcuna esperienza in questo tipo di operazioni, e vuole fare un po' di editing video rapidissimo

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Programmi
 

Siamo nell'epoca della condivisione selvaggia, a tal punto che sono nate realtà miliardarie che basano il loro business sulla condivisione di contenuti. Facebook, in primis, ma anche Instagram, Flickr, e moltissimi altri servizi simili. Per gli utenti è ormai necessario condividere le gesta giornaliere: si scatta la foto, si applicano un paio di filtri o effetti di vario tipo, e poi si condivide. Il tutto in tre passaggi essenziali: creazione, personalizzazione, condivisione. Sono tanti i programmi su smartphone che consentono di "personalizzare" le proprie opere creative, ma su PC si tratta spesso di software complessi, costosi e troppo pesanti. Ci sono ovviamente delle eccezioni, e una fra queste è ApowerShow.


Clicca per ingrandire

ApowerShow è un software per l'editing video e la realizzazione di slideshow, ovvero di sequenze fotografiche in cui ogni fotografia viene intervallata da effetti di transizione. L'applicazione consente di svolgere l'intero compito in pochi minuti, permettendo all'utente di selezionare un Tema già preimpostato e aggiungere tutti i file che vogliono essere presentati nel video. Si può ovviamente gestire il risultato finale come meglio si crede, impostando una musica personalizzata, o ancora effettuare collage in cui mostrare più foto contemporaneamente in ogni fotogramma. Non manca la possibilità di Registrare la schermata, scaricare video online, ed anche di convertire file in altri formati, ma il cuore del programma è ovviamente un altro.

Clicca qui per ottenere maggiori informazioni su ApowerShow, o per provarlo gratuitamente.

Per realizzare un video slideshow, chiamato nell'app MV, è sufficiente cliccare sulla Tab in alto "MV" in cui ci sono diverse sezioni: nella parte bassa si trova il tasto Aggiungi file, dove è possibile caricare le immagini con le quali riempire il video. Da qui possiamo anche Pulire la selezione di immagini cancellandole singolarmente, oppure tutte in un'unica operazione. Una volta selezionate le foto è possibile scegliere un Tema fra i nove già presenti e pronti per l'uso: ogni Tema ha una musica di fondo che verrà applicata all'intero MV, ma è anche possibile aggiungere le proprie canzoni accedendo alla barra Musica, configurando - se si vuole - la dissolvenza.

Creare un MV o collage con ApowerShow

Una volta fatte tutte le scelte si può avere un'anteprima del video completo e, infine, esportare l'MV scegliendo la qualità fra le varie risoluzioni supportate. Non c'è molta possibilità di scelta, con l'utente che ha di fronte un'esperienza d'uso estremamente semplificata e già ottimizzata. Non è un software per l'utente esperto che vuole impostare in maniera fine ogni aspetto del risultato finale, ma soprattutto per chi è alle prime armi e vuole semplicemente registrare il proprio video nel minor tempo possibile. Per chi invece volesse realizzare un video più d'impatto rispetto alla semplice slideshow di immagini può accedere alla modalità Schermo condiviso, per realizzare collage.


Clicca per ingrandire

Da questa finestra l'utente può scegliere diversi Stili in base all'aspect-ratio del video finale: si possono inserire in un unico fotogramma fino ad un massimo di cinque fotografie, selezionando ovviamente un Bordo sulla base dei propri gusti e delle proprie esigenze. Premendo sui pulsanti contrassegnati dal simbolo "+" si possono aggiungere le foto nel rispettivo riquadro, per poi trascinarle per modificare la posizione nel frame o eseguire lo zoom. L'utente può modificare il collage inserendo un filtro creativo già preimpostato, gestire l'audio o inserire un brano audio, esportando il tutto poi una volta finita la personalizzazione.

Tutte le funzioni di ApowerShow

ApowerShow ha inoltre una serie di funzionalità aggiuntive, come scrivevamo sopra.

La funzionalità Registra, ad esempio, serve per registrare la schermata a vista del sistema operativo, mentre Scarica consente di effettuare il download di video presenti online. Molto completa, con le dovute proporzioni, anche la sezione Modifica, che consente di convertire un file video già esistente modificandolo anche in alcune sue parti: l'utente può infatti contornare il video cancellando una parte del fotogramma, ruotarlo, inserire vari effetti video (gestendo luminosità, contrasto, saturazione) o audio, o anche cambiarne la velocità, aggiungere filigrane o aggiungere sottotitoli. Finite le operazioni si può salvare il tutto scegliendo le impostazioni sulla qualità.


Clicca per ingrandire

ApowerShow è un software che viene proposto gratuitamente a patto di accettare alcuni compromessi, come la presenza di un logo su ogni registrazione video, e altri limiti di tempo. Per sbloccarne il pieno potenziale è necessario registrare un account VIP e comprare una licenza fra quelle offerte dallo sviluppatore:

  • A vita: 49,95 euro una tantum - con aggiornamenti gratuiti e supporto tecnico a vita.
  • Annuale: 29,95 euro ogni anno - con gli stessi vantaggi, ma per la durata di un solo anno
  • Unlimited: 59,95 euro ogni anno - tutti i prodotti Apowersoft vengono proposti con un uso illimitato per un anno.

Con l'account VIP l'utente avrà la possibilità di esportare video senza logo, senza limiti, potendo installare tutti gli aggiornamenti gratuitamente e sfruttare il supporto tecnico professionale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^