Annuncio congiunto nVidia - Futuremark su 3D Mark 2003

Annuncio congiunto nVidia - Futuremark su 3D Mark 2003

Futuremark e nVidia pubblicano un annuncio congiunto che chiarisce alcuni dubbi sorti sul nuovo benchmark per schede video 3D, 3D Mark 2003

di pubblicata il , alle 08:50 nel canale Programmi
NVIDIA
 
nVidia e Futuremark hanno congiuntamente rilasciato il seguente comunicato stampa, con il quale vogliono fare chiarezza circa le numerose polemiche nate su varie ottimizzazioni implementate all'interno dei driver nVidia Detonator.

Le ottimizzazioni avrebbero permesso di ottenere risultati prestazionali significativamente più alti con le schede GeForce FX, spingendo Futuremark a rilasciare una nuova versione del proprio benchmark che rimuove di fatto i vantaggi dati dai nuovi driver nVidia.

Con questo annuncio Futuremark specifica che le ottimizzazioni integrate all'interno dei driver Detonator fanno parte di una strategia nVidia mirante ad ottenere le massime prestazioni dalle proprie schede video, ottimizzando specificamente una particolare applicazione, e non un tentativo di falsare i risultati.

nVidia, d'altro canto, ha comunicato la propria disponibilità nel collaborare con Futuremark a specifiche ottimizzazioni da introdurre all'interno della prossima generazione di benchmark 3D di Futuremark.

In termini pratici, le due aziende cercano con questo comunicato di ripristinare una linea di dialogo, mettendo in secondo piano le accuse di frode sorte negli ultimi 10 giorni e ponendo le basi per una reciproca collaborazione per la prossima versione di benchmark 3D.

Ovviamente, buona parte di questo comunicato ha quale sottofondo il ruolo che 3D Mark 2003 ha nel mercato informatico attuale e le ripercussioni che le aziende produttrici di chip video possono avere ottenendo, con i propri prodotti, risultati elevati o inferiori alle aspettative.
Following is a joint statement from Futuremark and NVIDIA relating to 3DMark03 and optimizations.

Futuremark Statement

For the first time in 6 months, as a result of Futuremark's White Paper on May 23rd, 2003, Futuremark and NVIDIA have had detailed discussions regarding NVIDIA GPUs and Futuremark's 3DMark03 benchmark.

Futuremark now has a deeper understanding of the situation and NVIDIA's optimization strategy. In the light of this, Futuremark now states that NVIDIA's driver design is an application specific optimization and not a cheat .

The world of 3D Graphics has changed dramatically with the latest generation of highly programmable GPUs. Much like the world of CPUs, each GPU has a different architecture and a unique optimal code path. For example, Futuremark's PCMark2002 has different CPU test compilations for AMD's AthlonXP and Intel's Pentium4 CPUs.

3DMark03 is designed as an un-optimized DirectX test and it provides performance comparisons accordingly. It does not contain manufacturer specific optimized code paths. Because all modifications that change the workload in 3DMark03 are forbidden, we were obliged to update the product to eliminate the effect of optimizations identified in different drivers so that 3DMark03 continued to produce comparable results.

However, recent developments in the graphics industry and game development suggest that a different approach for game performance benchmarking might be needed, where manufacturer-specific code path optimization is directly in the code source. Futuremark will consider whether this approach is needed in its future benchmarks.

NVIDIA Statement

NVIDIA works closely with developers to optimize games for GeForceFX. These optimizations (including shader optimizations) are the result of the co-development process. This is the approach NVIDIA would have preferred also for 3DMark03.

Joint NVIDIA-Futuremark Statement

Both NVIDIA and Futuremark want to define clear rules with the industry about how benchmarks should be developed and how they should be used. We believe that common rules will prevent these types of unfortunate situations moving forward.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vincino03 Giugno 2003, 09:01 #1
Mi piacerebbe sapere da Nvidia quali sono queste "ottimizzazioni" che permettono di incrementare solo il risultato del 3D Mark 2003 lasciando invariati i risultati dei bench degli altri giochi!
Gin203 Giugno 2003, 09:07 #2
tristezza...depressione...vabbè ridiamoci su...

e secondo loro questo sarebbe un comunicato stampa serio!?!?!??!
pg08x03 Giugno 2003, 09:08 #3

Nvidia commercialmente è molto più forte di FutureMark, evidentemente se futuremark dovesse mettersi contro nvidia rischierebbe di chiudere.

Dato che lo scopo di Futuremark è quello di essere un'azienda ritenuta affidabile al fine di vendere i suoi bench non può assolutamente permettersi di mettersi, anche se giustamente, contro chi è più forte di lei.

Specifiche ottimizzazioni per nvidia vuol dire che con le altre schede gira il codice genererico, uguale per tutte, mentre con nvidia gira del codice specifico così da fargli fare bella figura .

Capisco le ragioni di Madonion/ Futuremark, ODIO la politica di nvidia.
pg08x03 Giugno 2003, 09:12 #4
... con una politica diffamatoria verso FuturMark come quella che si è vista ultimamente non potevano far altro che arrendersi, oppure chiudere.

E pensare che le intenzioni di FutureMark, dichiarate anche nei precedenti comunicati stampa, erano quelle di far girare un bench UGUALE PER TUTTE le schede.

Hanno provato ad escludere le versioni dei drivers nvidia con le modifiche dicendo che non erano certificati, poi nvidia si è fatta certificare da Microsoft i drivers ufficiali con modifiche al 3dMark inglobate ed ancora più pesanti.

Quale alternativa aveva MadoNion ?
Adesso hanno corretto il loro bench ma non possono mica correre dietro a tutte le versioni di drivers nvidia e vedersi al contempo screditati da nvidia stessa e da tutti i suoi lacchè.
Mauritius03 Giugno 2003, 09:19 #5
penso proprio che i consumatori dovrebbero far sapere a nvidia che la sua arroganza é fuori luogo. Magari con uno "sciopero dell'acquisto" di schede nvidia per un giorno intero
halduemilauno03 Giugno 2003, 09:31 #6
"Con questo annuncio Futuremark specifica che le ottimizzazioni integrate all'interno dei driver Detonator fanno parte di una strategia nVidia mirante ad ottenere le massime prestazioni dalle proprie schede video, ottimizzando specificamente una particolare applicazione, e non un tentativo di falsare i risultati".

appunto.
Maury03 Giugno 2003, 09:37 #7
"Con questo annuncio Futuremark specifica che le ottimizzazioni integrate all'interno dei driver Detonator fanno parte di una strategia nVidia mirante ad ottenere le massime prestazioni dalle proprie schede video, ottimizzando specificamente una particolare applicazione, e non un tentativo di falsare i risultati".

E quale sarebbe la differenza tra ottimizzare specificamente una particolare applicazione e il tentativo di falsare i risultati nella stessa ?

Mi sa tanto che Future se l'è fatta addosso ...
TheGuren03 Giugno 2003, 09:48 #8
Ma scusate....se nn avevo capito male , nella news originaria futuremark riportava per filo e per segno tutte le "ottimizzazioni" illegali tra cui c'erano anke modifike alle routine del codice di 3dMark ad opera dei driver detonator nel momento in cui veniva lanciato il programma...e ora tutto d'un tratto si sono accorti ke la situazione nn era così grigia??!..*_*
pg08x03 Giugno 2003, 09:51 #9
Originally posted by "TheGuren"

Ma scusate....se nn avevo capito male , nella news originaria futuremark riportava per filo e per segno tutte le "ottimizzazioni" illegali tra cui c'erano anke modifike alle routine del codice di 3dMark ad opera dei driver detonator nel momento in cui veniva lanciato il programma...e ora tutto d'un tratto si sono accorti ke la situazione nn era così grigia??!..*_*


La situazione non è così grigia è peggiore
Peggiore al punto che nvidia era disposta a screditare con ogni mezzo futuremark e futuremark ha dovuto cedere al ricatto.
Wonder03 Giugno 2003, 09:58 #10
C'era una canzone una volta..."it's a shame"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^