Allungare il periodo di prova di Windows Vista. E' legale?

Allungare il periodo di prova di Windows Vista. E' legale?

Alcuni comandi e modifiche alle chiavi di registro di Windows Vista permettono di estendere il periodo di prova fino a un anno. Tutto ciò è legale?

di pubblicata il , alle 15:18 nel canale Programmi
WindowsMicrosoft
 

Qualsiasi installazione di Microsoft Windows Vista può essere effettuata senza procedere alla successiva attivazione. Di fatto è un periodo trial di trenta gioni nel quale l'utente ha piena facoltà di utilizzare tutte le opzioni del sistema operativo rimandando poi ad una fase successiva la regolarizzazione della licenza.

Da qualche tempo vari blog e varie fonti internet riportano alcuni metodi per resettare questo conteggio ma ciò che crea maggior stupore è apprendere che il procedimento è regolarmente documentato da Microsoft stessa. I comandi coinvolti in questa procedura di riarmo sono inseriti nel contesto di Sysprep e cioè di una serie di elementi e strumenti sviluppati da Microsoft per supportare il lavore degli amministratori di grandi reti.

Il count down di 30 giorni può essere resettato attraverso il comando slmgr –rearm ed è previsto però numero massimo di tre attivazioni. Nelle ultime ore però è stato svelato un nuovo segreto di Windows Vista e dei componenti System Licence Manager.

Come documenta Dailytech.com, modificando una particolare chiave di registro è possibile estendere il periodo di prova a ben un anno. In verità Microsoft afferma che modificando la sopracitata chiave di registro si dovrebbe inibire l'opzione di riarmo ma in realtà si estende il periodo di prova a 12 mesi.

Il procedimento è stato svelato da Brian Livingston, autore di varie pubblicazioni relative al più recente sistema operativo. Pare che il metodo segnalato da Microsoft non sia più funzionante sulle più recenti copie di Windows Vista Home Premium e questo particolare testimonia come la casa di Redmond abbia deciso di correre ai ripari.

Probabilmente i tool e le differenti opzioni di riarmo resteranno attivi sulle release business del sistema operativo. Tali componenti nascono proprio per meglio supportare il lavoro di preparazione e installazione in ambiti aziendali.

Pur non trattandosi di hacking veri e propri documentati su chissà quali forum internet, è bene porsi qualche domanda in merito al disinibito utilizzo di questi tool e di questi procedimenti. Una clean install di Windows Vista prevede di fatto l'accettazione di alcune condizioni, tra cui appunto il periodo di 30 giorni di prova, e aggirare tali vincoli con strumenti pensati per particolari profili di utenza è un'azione che merita attenzione.

Microsoft Italia, interpellata poco fa, si limita a ribadire quanto segue:

si tratta di un comando documentato da MS e destinato agli amministraztori IT di aziende e studiato per supportarli nel deployment. Il comando consente di posticipare il periodo di attivazione di Vista qualora la distribuzione del OS avvenga oltre i termini di attivazione di Vista (ad es. creo immagine di Vista oggi ma distribuisco tra 2 mesi: il periodo di attivazione - 1mese - sarebbe scaduto ma con questo comando posso posticiparlo). Il limite è che è utilizzabile fino ad un massimo di 3 volte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

73 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SpEcI4LK23 Marzo 2007, 15:22 #1
LOL
Cosimo23 Marzo 2007, 15:24 #2
A Microsoft piace che la gente usi Windows Vista. Allora, per che bloccarlo?
Motosauro23 Marzo 2007, 15:25 #3
Nonostante il predominio indiscusso in ambito client hanno terrore che qualcuno non usi i loro SO.
Adesso siamo passati dai segreti di pulcinella alle chiare ammissioni ed inviti alla pirateria ...
ultimate_sayan23 Marzo 2007, 15:29 #4
Se il processo di attivazione è simile a quello di XP, durante il periodo (chiamiamolo) di prova, il sistema dovrebbe avvisarti ad ogni avvio che la copia non è attivata, non è possibile utilizzare il sito Windows Update e nemmeno scaricare i software e gli update che necessitano la verifica dell'originalità. Per il resto non mi sembra ci siano limitazioni.
Dias23 Marzo 2007, 15:38 #5
A qualcuno sfugge la cosa più importante, non esiste nessun periodo di prova/trial, ma solo un arco di tempo per l'attivazione.

Leggendo l'articolo a molti probabilmente è venuta l'idea "me lo scarico e lo "provo" per un anno in modo legale".
Firedraw23 Marzo 2007, 15:40 #6
Eh si, questo periodo è particolarmente delicato..... dato da pesantezza su un parte del parco macchine attualemnte in circolazione, poca compatibilità con vecchi giochi/programmi per xp e un linux ch esi sta facendo minaccioso diventando sempre più user friendly.

Quindi MS per non rischiare incita alla pirateria..... Guardate un po' che vi dice fra 2 anni quando magari attiveranno tutti i controlli tc e vi si inchiappetta tutti, e a quel punto nn potrete più fare a meno di vista.

MS deve diffondere rapidamente vista, in modo da nn lasciar alcun dubbio a svilupaptori hw/sw, verso quale s.o. conviene dirigersi senza neanche guardare gli altri.
demon7723 Marzo 2007, 15:40 #7
sinceramente non vedo molto il clamore della notizia...

Se uno vuole Vista a sgamo se lo procura in men che non si dica con tanto di crack quant'altro, col giochino del trial di tre mesi o un anno mi faccio una risata..

Se uno invece lo compra pechè ha un'azienda allora è un'altro discorso...

Mamma MS faceva prima a dargli un codice di attivazione speciale della durata di un anno..
zanardi8423 Marzo 2007, 15:49 #8
Del resto fa parte della loro nuova politica: "Se volete crackare software, crackate windows!"
Certo! Perchè a loro importa che windows si diffonda il più possibile. Altrimenti si ritroverebbero con parecchi utenti che usano sistemi operativi diversi (leggasi Linux) per gli applicativi, e le console per giocare.
Praetorian23 Marzo 2007, 16:00 #9
scusate ma un ipotetico utente, pc pulito, installa winzozz vista ultimate, fa una immagine del sistema al giorno 1 "dell'attivazione" ,e un giorno prima che "scade" questa chiamiamola attivazione, ripristina il sistema con vari tool al giorno 1?? è un loop che puo funzionare?
JohnPetrucci23 Marzo 2007, 16:02 #10
Originariamente inviato da: Motosauro
Nonostante il predominio indiscusso in ambito client hanno terrore che qualcuno non usi i loro SO.
Adesso siamo passati dai segreti di pulcinella alle chiare ammissioni ed inviti alla pirateria ...

La situazione è proprio questa e girarci attorno è inutile.
Vista è più facilmente piratabile dei precedenti s.o. di Ms e qualcosa vorrà dire.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^