All'OSCON 2008 Sun annuncia lo stack multipiattaforma per il Web

All'OSCON 2008 Sun annuncia lo stack multipiattaforma per il Web

Sun Microsystems ha annunciato nel corso dell'OSCON 2008 la disponibilità di Sun Web Stack, una suite per lo sviluppo di applicazioni e siti Web basata su Apache, MySQL e PHP

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 17:16 nel canale Programmi
 

In occasione dell'O'Reilly Open Source Convention 2008 di Portland, USA, Sun ha presentato al pubblico Sun Web Stack, una suite composta da applicazioni e strumenti di sviluppo per la creazione di servizi online e siti Web che si rifà al famoso quartetto open source LAMP - Linux, Apache, MySQL, PHP/Perl/Phyton.

Sun Web Stack è infatti basata su alcuni dei piedistalli di LAMP, ovvero il server Web Apache, il database MySQL ed i linguaggi di scripting PHP/Perl/Phyton, ma a differenza di LAMP, è multipiattaforma ed è in grado di girare su numerosi sistemi operativi, tra cui Linux, Windows, e Solaris.

Apparentemente la nuova suite di Sun potrebbe sembrare un semplice package di applicazioni già esistenti: i singoli software che compongono Sun Web Stack, infatti, sono da tempo in grado di girare su svariati sistemi operativi e sono attualmente utilizzati anche in ambienti Windows da molti amministratori di sistema. Sun però non si limiterà a distribuire la propria suite: l'azienda di Santa Clara si è infatti impegnata a fornire ai propri clienti tutto il supporto necessario, al fine di garantire uno standard qualitativo elevato.

Con questo nuovo prodotto, Sun ha compiuto una mossa decisamente interessante, andando a porsi in concorrenza diretta con le soluzioni proprietarie proposte da Oracle e Microsoft. Sun ha reso inoltre più appetibili le applicazioni open source incluse nella propria suite grazie al supporto tecnico offerto, che per alcune aziende costituisce un aspetto irrinunciabile nella scelta del parco software da adottare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sierrodc25 Luglio 2008, 17:59 #1
Ora ho capito perchè si è comprata MySQL!

In ogni caso io rimango fedele a ms...
bLaCkMeTaL25 Luglio 2008, 18:09 #2
sun si sta muovendo pesantemente verso i servizi, esempio da seguire per tutte le realtà che intendono fare business con il software open source
biffuz25 Luglio 2008, 18:27 #3
Niente Java??? L'hanno persino inventato loro!
Non per dire, ma PHP come linguaggio fa un tantino accaponare la pelle...
peppepz25 Luglio 2008, 18:48 #4
Java c'entrerà da qualche parte :-) .
MarK_kKk25 Luglio 2008, 19:16 #5
x biffuz
a me java nn piace per nulla...
ech0s25 Luglio 2008, 20:21 #6
Originariamente inviato da: MarK_kKk
a me java nn piace per nulla...

Senza Java non potresti usare molte applicazioni web, dato che è alla base di molti server aziendali...

Originariamente inviato da: biffuz
Non per dire, ma PHP come linguaggio fa un tantino accaponare la pelle...

Senza PHP non potresti visitare neanche questo sito, è diventato quasi un pilastro del web...

Usateli per un po' di tempo i linguaggi prima di buttarli nel gabinetto, all'inizio neanche io ci capivo una mazza di PHP...
^TiGeRShArK^25 Luglio 2008, 20:37 #7
Originariamente inviato da: ech0s
Senza Java non potresti usare molte applicazioni web, dato che è alla base di molti server aziendali...


Senza PHP non potresti visitare neanche questo sito, è diventato quasi un pilastro del web...

Usateli per un po' di tempo i linguaggi prima di buttarli nel gabinetto, all'inizio neanche io ci capivo una mazza di PHP...

php fa oggettivamente cacare.
è assolutamente imparagonabile ad un linguaggio nato OO come java.
Dei tre linguaggi citati nella news solo il python si salva..
gli altri due sono da
deck25 Luglio 2008, 20:50 #8
continuando nel leggero OT:
ma paragonare "i linguaggi di SCRIPTING PHP/Perl/Phyton" con linguaggi di programmazione propriamente detti non è un po' una forzatura?
ech0s25 Luglio 2008, 21:18 #9
PHP farà pure scoreggiare, ma come mai è diventato uno standard nella programmazione web???
Eraser|8525 Luglio 2008, 21:48 #10
Originariamente inviato da: ech0s
PHP farà pure scoreggiare, ma come mai è diventato uno standard nella programmazione web???


perché in ogni caso usare un linguaggio OO per delle paginette web (non di grossi siti, complessi etc..) è come sparare ad una zanzara con un cannone (quello che sta in russia, il più grande del mondo... che non ha mai sparato )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^