Adobe: interessanti novità riguardanti le tecnologie Flash

Adobe: interessanti novità riguardanti le tecnologie Flash

Adobe annuncia il rilascio delle API per il supporto all'accelerazione 3D in Flash e mostra la demo di un tool per la conversione da Flash ad HTML5

di pubblicata il , alle 12:26 nel canale Programmi
Adobe
 

Nel corso dell'evento Adobe MAX Conference 2010, la software house di San Jose ha annunciato alcune interessanti novità riguardanti le tecnologie Flash: le nuove API per il supporto all'accelerazione 3D ed uno strumento per la conversione di animazioni in Flash ad HTML5.

Il nuovo set di API, il cui nome in codice è Molehill, permetterà finalmente agli sviluppatori di creare giochi in grado di sfruttare l'accelerazione della grafica via hardware su tutte le piattaforme Flash supportate. Di seguito vi proponiamo un video realizzato da Adobe per mostrare le potenzialità offerte da Molehill.

Da un punto di vista tecnico, le nuove API sviluppate da Adobe offrono diverse funzionalità come il supporto alle cube textures, lo Z-buffering, fragment e vertex shader, ed altro ancora.

Secondo quanto riportato dal sito web Thinq, l'attuale versione di Flash può arrivare a renderizzare migliaia di triangoli senza utilizzare lo Z-Buffer a circa 30Hz, ma grazie alle nuove API sarà possibile realizzare applicazioni con centinaia di migliaia di poligoni in risoluzione Full HD, Z-Buffer attivo e con un refresh rate di 60Hz.

L'altra interessante novità presentata nel corso dell'evento farà sicuramente la gioia di chi non ama particolarmente Flash: Adobe ha infatti mostrato la demo di uno strumento che consente di convertire animazioni in Flash in una combinazione di HTML5, CSS ed immagini.

Nonostante Adobe creda fermamente nelle potenzialità offerte dalle tecnologie Flash, ha già da qualche tempo deciso di adottare un approccio amichevole ad HTML5 includendone il supporto all'interno di Adobe Illustrator e Dreamweaver.

Sebbene si tratti solamente di una demo e non di qualcosa per cui è già stata studiata una roadmap per il rilascio, appare chiaro che Adobe non intende precludersi alcuna possibilità: le voci secondo cui non ci vorrà ancora molto prima che Flash venga soppiantato sono per il momento decisamente esagerate, tuttavia non è ancora possibile prevedere se HTML5 riuscirà o meno in quest'intento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supermario29 Ottobre 2010, 12:41 #1
Farmville accelerato via GPU \o/
@ndrey29 Ottobre 2010, 12:53 #2
Mi fa piacere che hanno usato il chrome nella presentazione!! Chi sa perché
fendermexico29 Ottobre 2010, 12:59 #3
secondo me, la adobe sta a braccetto con i produttori di pasta termica...
visto l'uso che ne fa flash...

ma non si riesce proprio a snellirlo? ormai sono anni...

e anche col discorso gpu...mmm...considerati tutti i notebook con gpu prossima allo zero che vendono, o esistono...
ma anche i desktop da "ufficio" non scherzano...
polkaris29 Ottobre 2010, 13:03 #4
HTML5 perché probabilmente non vuole perdere la fetta di mercato del iPad, che come si sa sta vendendo parecchio...
supermario29 Ottobre 2010, 13:05 #5
Originariamente inviato da: fendermexico
secondo me, la adobe sta a braccetto con i produttori di pasta termica...
visto l'uso che ne fa flash...

ma non si riesce proprio a snellirlo? ormai sono anni...

e anche col discorso gpu...mmm...considerati tutti i notebook con gpu prossima allo zero che vendono, o esistono...
ma anche i desktop da "ufficio" non scherzano...



Flash è interpretato, è e sarà lento a vita. Dare in pasto il codice ad architetture fortemente parallelizzate vuol dire accelerarne l'esecuzione quindi ben venga
Human_Sorrow29 Ottobre 2010, 13:30 #6
Originariamente inviato da: polkaris
HTML5 perché probabilmente non vuole perdere la fetta di mercato del iPad, che come si sa sta vendendo parecchio...


Si ma una volta che ho convertito la mia app da Flash ad HTML5 ...
per Adobe dove stanno più i guadagni ?
JackZR29 Ottobre 2010, 13:55 #7
Sarà la rivoluzione dei giochini in Flash, altro FarmVille!
Cmq dalla 10 in poi Flash e in continuo miglioramento ed evoluzione, sempre più leggero e potente, questa ne è la dimostrazione.
L'unica cosa che non mi convince è la trasformazione da Flash ad HTML5, per quanto una buona idea rimane il fatto che cmq sarà sempre un porting e quindi mai performante come una cosa scritta nativamente in HTML5; non vorrei che ne uscissero degli obbrobri visto che già molte delle cose programmate in Flash sono fatte coi piedi: un porting di una cosa fatta male non può che essere pessimo.

Originariamente inviato da: @ndrey
Mi fa piacere che hanno usato il chrome nella presentazione!! Chi sa perché
Perché al momento è quello che meglio supporta l'HTML5, se avessero fatto la stessa cosa con un altro browser probabilmente qualcosa non avrebbe funzionato.

Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Si ma una volta che ho convertito la mia app da Flash ad HTML5 ...
per Adobe dove stanno più i guadagni ?
Il programma che converte da FLash a HTML5 lo devi pagare, solo per dirne una.
Pikazul29 Ottobre 2010, 14:00 #8
@Human Sorrow

Adobe guadagna vendendo le licenze dei suoi programmi di creazione contenuti, non distribuendo il plugin per interpretarli

Se questo strumento è efficace moltissime persone potranno continuare a sfruttare un tool di sviluppo con il quale possiedono già familiarità senza precludersi il mercato apple. Si tratta di un ottima idea, e getta le basi per un "Adobe HTML Studio" o una cosa del genere.

Non pensavate mica che una casa come quella sparisse da un giorno all'altro, vero?

Gemini7729 Ottobre 2010, 14:01 #9
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Si ma una volta che ho convertito la mia app da Flash ad HTML5 ...
per Adobe dove stanno più i guadagni ?


perchè, come già suggerito iPad non supporta Flash, ed uno sviluppatore potrebbe decidere di abbandonare del tutto quella tecnologia a favore di HTML5.

non è un caso che già oggi, molti dei nostri clienti (settore farmaceutico in primis, ma non solo) storcono il naso davanti a soluzioni basate su Adobe Flash.
Gemini7729 Ottobre 2010, 14:08 #10
Originariamente inviato da: JackZR
....
programmate in Flash sono fatte coi piedi: un porting di una cosa fatta male non può che essere pessimo.
....

Perché al momento è quello che meglio supporta l'HTML5, se avessero fatto la stessa cosa con un altro browser probabilmente qualcosa non avrebbe funzionato.

...


dubito che si possa fare il porting perfetto di tutto, probabilmente il grosso vantaggio sarà quello di fare un porting delle animazioni (che è già un inizio)


PS
oltretutto l'HTML5 non è ancora uno standard

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^