Acrobat@Work inizia ad Aprile

Acrobat@Work  inizia ad Aprile

Adobe ha annunciato l'avvio di Acrobat@work, il seminario gratuito, pensato per un'utenza aziendale e pubblica. In programma 4 appuntamenti in tutta Italia.

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:03 nel canale Programmi
Adobe
 



Adobe ha annunciato l'avvio di Acrobat@work, il seminario gratuito, pensato per un'utenza aziendale e pubblica
Acrobat@work è rivolto a tutti coloro che, nelle aziende e nella Pubblica Amministrazione, sono coinvolti in progetti di produzione, gestione e archiviazione di documenti. I quattro seminari sono incentrati su diverse tematiche, spaziando dal document management alla firma digitale, alla modulistica e all'archiviazione elettroniche.

I seminari sono stati pensati per un'utenza aziendale che sempre più si confronta con la necessità di ridurre i costi aumentando la produttività e diminuendo i tempi dei processi di gestione dei documenti. Modulistica elettronica, firma digitale, digitalizzazione del cartaceo, funzioni di sicurezza, supporto XML e funzioni di automazione consentono, infatti, a migliaia di aziende di ottimizzare i processi di gestione riducendo tempi di realizzazione e costi di esercizio.

Il formato Adobe PDF, infatti, è lo standard per la pubblicazione su Web di documenti elettronici e, ai sensi della normativa italiana vigente, uno dei formati consentiti per l'archiviazione sostitutiva e l'utilizzo in ambito amministrativo, gestionale e fiscale, a cui, quindi, è riconosciuto pieno valore legale. La tabella che segue riepiloga le date dei seminari e gli argomenti trattati.
Per avere maggiori informazioni e per iscriversi visitare il sito ufficiale

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^