3DMark si aggiorna offrendo uno Stress Test per le GPU

3DMark si aggiorna offrendo uno Stress Test per le GPU

Nuovo update per il popolare benchmark che valuta le prestazioni delle schede video in commercio; un nuovo Stress Test permette di meglio analizzare il funzionamento stabile della propria scheda video anche in overclock

di Marzio Tonutti pubblicata il , alle 10:41 nel canale Programmi
Futuremark3DMark
 

Futuremark ha annunciato una nuova versione del proprio benchmark 3DMark, includendo una funzionalità molto interessante che permette di valutare al meglio la stabilità del proprio sistema.

Oltre ai tradizionali test prestazionali è stata inserita una modalità di Stress Test, che valuta non solo la stabilità del sistema durante il suo funzionamento ma anche in che modo il sistema eroga la propria potenza mantenendo un comportamento che sia stabile nell'erogazione dei frames.

Il sistema supera positivamente il test nel momento in cui il risultato è di almeno il 97%: questo implica che il 97% dei frames vengono erogati in modo stabile senza che il sistema di hardware monitoring intervenga a ridurre le frequenze di clock con un impatto sulle prestazioni velocistiche complessive.

3dmark_stress_test.jpg (109367 bytes)

Nella versione gratuita il test può essere eseguito sino ad un massimo di 10 minuti; passando alla versione Professional a pagamento si può configurare il sistema per eseguire lo Stress Test sino a un massimo di 40 ore.

Il test esegue una delle scene del benchmark a scelta dell'utente, tra standard, Extreme e Ultra, oppure il livello Skydiver senza inserire pause nel caricamento delle varie scene così da mantenere il sottosistema video sempre sotto stress. In questo modo è possibile verificare il successo di un overclock di GPU e memoria della propria scheda video.

La nuova versione del benchmark 3DMark, che include lo Stress Test, è disponibile per il download a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru20 Giugno 2016, 10:59 #1
Sarà pari a quello di MSI ?
lucusta20 Giugno 2016, 11:01 #2
Sara' che lo dovrrai comunque far girare un'oretta, per capire come si comporta.
magari dentro ad un normale case chiuso le cose appaiono diverse rispetto ad un banchetto da benchmark.
Beelzebub20 Giugno 2016, 12:58 #3
Ma proprio d'estate lo dovevano far uscire?
Fabius Bile20 Giugno 2016, 15:04 #4
Ma un bench DX12 riescono a farlo?
tony7321 Giugno 2016, 08:56 #5
Originariamente inviato da: Fabius Bile
Ma un bench DX12 riescono a farlo?


Ma sopratutto una versione gratis realmente usabile riescono a farla?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^