VIA Nano finalmente apparirà in un notebook

VIA Nano finalmente apparirà in un notebook

Il tanto discusso processore della società taiwanese sarà utilizzato da Samsung in un suo nuovo portatile che sarà presentato in occasione del CES di Las Vegas

di pubblicata il , alle 09:09 nel canale Portatili
Samsung
 

Una CPU in grado di mettersi in diretta competizione con Atom di Intel, processore che fino al momento ha dettato legge nel mercato Netbook, uno dei settori che ha fatto registrare un consistente tasso di crescita nel corso dell'anno passato. VIA, società taiwanese da sempre dedicata allo sviluppo di processori ha così da tempo presentato Nano, arma sulla quale punta molto proprio per riuscire ad impensierire il colosso americano, che, giorno dopo giorno, consolida sempre più la sua leadership sul segmento Netbook.

Nano è un processore x86 che prende alcune caratteristiche da C7, migliorando però sia le performance sia i consumi: nonostante gli importanti cambiamenti, alcuni nuovi Nano, saranno in grado di risultare intercambiabili con le CPU VIA di precedente generazione.

Fino ad oggi il nuovo processore di VIA non ha ancora trovato una applicazione reale vera e propria, ma, secondo quanto comunica il gigante Coreano Samsung, non si dovrà attendere ancora molto. In occasione dell'imminente CES di Las Vegas, infatti, Samsung presenterà un notebook con display da 12,1" con processore Nano. Il modello prenderà il nome di NC20. Secondo più fonti il modello di processore sarà l'U225, caratterizzato da una frequenza di lavoro di 1,3GHz, con supporto per un FSB a 1333MHz. Il notebook sarà inoltre configurato con un disco da 160GB, 1GB di memoria RAM e basato su Windows XP.

Al momento non si hanno informazioni circa la data di arrivo della soluzione in commercio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JC_RainbowSix05 Gennaio 2009, 09:33 #1
speriamo abbia prestazioni migliori della serie Eden se no serve un kit di pedali in dotazione...
gianni187905 Gennaio 2009, 09:36 #2
oh finalmente si vede qualcosa di alternativo ad intel atom, i samsung mi piacciono molto
Mr Resetti05 Gennaio 2009, 10:27 #3
potrebbe essere molto interessante!!! Il Nano da la polvere all'Atom, anche perchè la piattaforma su cui gira è nettamente più performante della controparte Intel!!!
MiKeLezZ05 Gennaio 2009, 12:33 #4
Dalla padella alla brace
Un 1,33MHz andrà più o meno come l'Atom a 1,6GHz
Il sottosistema grafico S3 Chrome è pressapoco penoso come il GMA950, con in più l'aggravante dello scarso supporto in ambiente UNIX
Simpatica l'adozione del 12,1", ma a questi punti non sono assolutamente netbook, ma subportatili
E allora spendo anzi 500 euro, ma mi ci infili un Pentium Dual Core con G45, e non sta robazza
K7-50005 Gennaio 2009, 12:42 #5
Michele, un po' di ottimismo, facciamo come un 1,66 Ghz...

In effetti se sti netbook (o subnote) costassero meno, ma non come un notebook di fascia bassa...

Con 500€ altro che nano a 1,33 ghz!! Qui ti do ragione, purtroppo per noi.
Cappej05 Gennaio 2009, 13:25 #6
aspe... ma 1,3 ghz... con FSB 1.333... con memorie DDR2 667... praticamente 1:1... collo di bottiglia 0..? giusto? mitico!
Mason05 Gennaio 2009, 14:03 #7
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Dalla padella alla brace
Un 1,33MHz andrà più o meno come l'Atom a 1,6GHz
Il sottosistema grafico S3 Chrome è pressapoco penoso come il GMA950, con in più l'aggravante dello scarso supporto in ambiente UNIX
Simpatica l'adozione del 12,1", ma a questi punti non sono assolutamente netbook, ma subportatili
E allora spendo anzi 500 euro, ma mi ci infili un Pentium Dual Core con G45, e non sta robazza


Bah, l'igp chrome ha ntegrati una serie di transistor per la decodifica di h264, vc1 mpeg4 e forse qualcos'altro. A quanto ne so il 950 non li ha.

Per il supporto ultimamente le cose stanno migliorando per via, sicuramente non a livello di intel o nvidia.
Idrolisi05 Gennaio 2009, 14:11 #8
Speriamo bene... ma oramai la direzione sembra essere "facciamo netbook con prestazioni ridicole e prezzi in proporzione elevati, tanto lo vendiamo lo stesso". Non chiedo di certo prestazioni da pc fisso... ma un minimo di decenza si potrebbe perseguire, basti pensare che l'Atom 230 su scheda mini-itx confrontato con il Celeron 220 sempre su mini-itx fa rilevare prestazioni inferiori ed un risparmio energetico di tutto il sistema di solo 5w, ne valeva la pena?

Alla fine quindi non si poteva evitare questo casino ed usare il Celeron? Invece no... si deve sempre inventare un nome nuovo e via che se ne vendono delle vagonate! L'avessero chiamato Celeron ne avrebbero venduti un decimo...

Dubito che VIA tiri fuori qualcosa di veramente rivoluzionario... anche se la speranza non muore...
za8705 Gennaio 2009, 14:16 #9
speriamo che via sia all'altezza di atom e che la soluzione di samsung non abbia prezzi troppo elevati
SwatMaster05 Gennaio 2009, 17:32 #10
Ciò che mi spaventa, con VIA, è il prezzo. Speriamo sappiano rendersi competitivi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^