Una carrellata di Ultrabook basati su architettura Intel

Una carrellata di Ultrabook basati su architettura Intel

Intel ha mostrato al proprio stand del Computex 2013 di Taipei una ricca serie di Ultrabook, che abbinano design tradizionale ad approcci ibridi. Alla base anche le CPU della famiglia Haswell

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:01 nel canale Portatili
IntelUltrabook
 

Il futuro delle soluzioni mobile sarà caratterizzato solo dai tablet e dagli smartphone? Non è di certo questo quanto pensa Intel, che al Computex 2013 ha mostrato numerose nuove soluzioni Ultrabook sviluppate in collaborazione con i propri partner.

I modelli sono molto diversi tra di loro, in alcuni casi utilizzando approcci ibridi con display che può esser ruotato rispetto alla base della tastiera oppure del tutto scollegato a quest'ultima, trasformandosi in un tablet vero e proprio.

Sarà con il debutto del sistema operativo Microsoft Windows 8.1, atteso per la fine del mese di Ottobre, che molti nuovi design anticipati in questa settimana nella cornice della fiera di Taipei debutteranno sugli scaffali. Cuore di queste nuove proposte le CPU Intel della famiglia Haswell, capaci di assicurare prestazioni velocistiche incrementate rispetto ai modelli ora in vendita con un contestuale aumento dell'autonomia di funzionamento a batteria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dobermann7707 Giugno 2013, 12:27 #1
Per Natale potrei acquistare uno di questi meravigliosi Ultrabook Haswell.

Pero' lo schermo deve essere almeno 1920x1080.
Basta con il 1366x768 feccia.
threnino07 Giugno 2013, 12:46 #2
Originariamente inviato da: dobermann77
Per Natale potrei acquistare uno di questi meravigliosi Ultrabook Haswell.

Pero' lo schermo deve essere almeno 1920x1080.
Basta con il 1366x768 feccia.


La direzione è quella 1920x1080 oppure 1600x900 per la fascia inferiore.
sardinianguy8807 Giugno 2013, 14:22 #3
senza contare i top di gamma a risoluzioni ben piu alte del full HD.
ulk08 Giugno 2013, 06:51 #4
Originariamente inviato da: threnino
La direzione è quella 1920x1080 oppure 1600x900 per la fascia inferiore.


Certo con il 1600x900 riuscirebbero ad essere vergognosi ancora una volta, caso mai fascia bassa Full HD e fascia alta 2560x1600, mica parliamo di Netbook oarmai deceduti.. guarda caso.
s0nnyd3marco08 Giugno 2013, 09:47 #5
Originariamente inviato da: threnino
La direzione è quella 1920x1080 oppure 1600x900 per la fascia inferiore.


Beh, penso che su un 11 o 13 pollici, di fascia bassa, 1600x900 sarebbero gia' un passo avanti. Chiaro che su un portatile da 1500e uno pretente qualcosa di piu'.
Eress09 Giugno 2013, 05:09 #6
Sarebbe ora che migliorassero un po' la qualità di questi schermi.
ulk09 Giugno 2013, 05:42 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Beh, penso che su un 11 o 13 pollici, di fascia bassa, 1600x900 sarebbero gia' un passo avanti. Chiaro che su un portatile da 1500e uno pretente qualcosa di piu'.


1500 c'è già il duos di Sony tablet e con tastiera retrattile Icore con W8 FullHD.. disolito si fa avanti non si va indietro come i gamberi.
s0nnyd3marco09 Giugno 2013, 09:42 #8
Originariamente inviato da: ulk
1500 c'è già il duos di Sony tablet e con tastiera retrattile Icore con W8 FullHD.. disolito si fa avanti non si va indietro come i gamberi.


Non ho capito il paragone con il duo di sony: e' piu' un tablet che un ultrabook. La nuovo linea vaio pro, ma anche il vecchio z erano disponibili con il display FHD. Pero' avevano un costo piuttosto alto.

Direi che per un ultrabook di fascia bassa, tipo 5-600 euro, un 1600x900 mi andrebbe piu' che bene.
Raghnar-The coWolf-09 Giugno 2013, 09:48 #9
Sisi indispensabili le risoluzioni che sovrassaturano l occhio umano..poi chissenefrega se il pannello è lucido e poco luminoso, l importante è che abbia un numero di pixel maggiore di quello del vicino!
ulk09 Giugno 2013, 10:12 #10
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Non ho capito il paragone con il duo di sony: e' piu' un tablet che un ultrabook. La nuovo linea vaio pro, ma anche il vecchio z erano disponibili con il display FHD. Pero' avevano un costo piuttosto alto.

Direi che per un ultrabook di fascia bassa, tipo 5-600 euro, un 1600x900 mi andrebbe piu' che bene.


Bello schifo di risoluzione, ne carne ne pesce.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^