Un notebook da 75 dollari contro OLPC XO

Un notebook da 75 dollari contro OLPC XO

Il Chief Technology Officer di OLPC lascia il progetto dando vita ad una nuova realtà per lo sviluppo di portatili a bassissimo costo

di pubblicata il , alle 08:32 nel canale Portatili
 

Tempi travagliati per il portatile XO di One Laptop Per Child che, dopo la defezione di Intel avvenuta nel corso della passata settimana, deve ora fare i conti con una crescente concorrenza sia da parte del progetto Classmate PC di Intel stessa, sia da parte di un nuovo progetto portato avanti da una nuova azienda conosciuta con il nome di Pixel Qi.

A capo di Pixel Qi vi è Mary Lou Jepsen che assieme a Nicholas Negroponte ha avviato il progetto OLPC ricoprendo inoltre il ruolo di Chief Technology Officer. Jepsen ha lasciato il proprio incarico presso OLPC alla fine del mese di dicembre per dedicarsi alla nuova azienda.

Pixel Qi è attualmente al lavoro per lo sviluppo di un notebook a basso costo caratterizzato da un prezzo di circa 75,00 dollari, rispetto ai 250,00 dollari delle soluzioni Classmate PC e ai 200,00 dollari dei portatili XO.

Vi sono poche informazioni in merito all'eventuale futuro prodotto, se non un comunicato che si legge sull'homepage del sito di Pixel Qi:

"Pixel Qi is currently pursuing the $75 laptop, while also aiming to bring sunlight readable, low-cost and low-power screens into mainstream laptops, cellphones and digital cameras.

Spinning out from OLPC enables the development of a new machine, beyond the XO, while leveraging a larger market for new technologies, beyond just OLPC: prices for next-generation hardware can be brought down by allowing multiple uses of the key technology advances. Pixel Qi will give OLPC products at cost, while also selling the sub-systems and devices at a profit for commercial use."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier de Notrix15 Gennaio 2008, 08:37 #1
"Mamma, quando vai al supermercato, insieme alle patatine, prendimi anche un paio di notebook"...
Faustinho DaSilva15 Gennaio 2008, 09:04 #2
mi sa di si
MaxArt15 Gennaio 2008, 09:12 #3
E così OLPC rischia di essere un fallimento. Ma, in fondo, lo sarebbe solo commerciale, perché a livello sociale la nascita del progetto ha visto il fioccare successivo di tutte queste iniziative di computer a bassissimo costo.
La domanda ora è: la Pixel Qi sarà presente in tutti quei Paesi che hanno bisogno di tecnologia a buon mercato?
licarus15 Gennaio 2008, 09:13 #4
bisognerà vedere se sarà in grado di mantenere le promesse. anche l'olpc era partito da 100$ e ora è un po' lievitato. vedremo
Pinco Pallino #115 Gennaio 2008, 09:13 #5
Una volta dentro al Dash ci trovavi le calcolatrici...
Fl1nt15 Gennaio 2008, 09:21 #6
considerando pure il cambio euro-dollaro....
shadowlord8815 Gennaio 2008, 09:25 #7
...da noi sarà sui 300 €
pingalep15 Gennaio 2008, 09:48 #8
io ho bisogno di tecnologia a buon mercato!!
Lucamax15 Gennaio 2008, 10:02 #9

Che bello !

Tutti benefattori dell'umanità ...
gianni187915 Gennaio 2008, 10:09 #10
Originariamente inviato da: Pinco Pallino #1
Una volta dentro al Dash ci trovavi le calcolatrici...


vero

tra un pò ci troviamo un portatile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^