Ultraportatile Toshiba Satellite U500 Ducati Edition

Ultraportatile Toshiba Satellite U500 Ducati Edition

Toshiba presenta all'IFA di Berlino il portatile Satellite U500 Ducati Edition e la videocamera compatta Camileo S10 Ducati Edition

di pubblicata il , alle 14:57 nel canale Portatili
ToshibaSatellite
 

Il frutto della collaborazione Toshiba, Ducati ed Intel, di cui abbiamo avuto modo di parlare in un recente articolo, si concretizza anche per l'utente finale in un'offerta di prodotti a marchio Ducati e Toshiba, presentati nel corso dell'IFA di Berlino proprio in questi giorni. Ricordiamo brevemente che Intel e Toshiba sono Official Technical Partner del Ducati MotoGP Team, al quale Toshiba fornisce i notebook Tecra R10 e Tecra S10 con hardware Intel, utilizzati per la quasi totalità delle operazioni sia in fase di messa a punto delle moto che di gestione gara, sia dal paddock che da bordo pista.

Dopo i binomi ASUS-Lamborghini e Acer-Ferrari, Toshiba sceglie un partner dal DNA romagnolo ed italiano in senso esteso, andando ancora una volta ad attingere nel Made in Italy legato al mondo della velocità, caratteristica cara sia al mondo dei motori che a quello dell'informatica. Ecco dunque apparire il logo Ducati su un PC portatile ed una videocamera compatta, rispettivamente Satellite U500 e Camileo S10, entrambi Ducati Edition, con gran sfoggio di marchi e serigrafie.

Il modello sicuramente più interessante è l'ultra-portatile U500 Ducati Edition, per il quale è stata scelta una livrea bianca di una certa eleganza, lontana da certi eccessi della concorrenza alle prese con un brand di prestigio. Gli appassionati riconosceranno nel Satellite U500 un modello tutto sommato noto, sebbene l'accostamento con il brand Ducati abbia portato i progettisti Toshiba ad integrare un hardware di più alto lignaggio per rendere il portatile ancora più esclusivo.

Il prezzo, infatti, non ammette compromessi: si parla di 1299,00 Euro al pubblico, non certo pochi. Sotto lo stemma Ducati però troviamo una macchina sicuramente valida, iniziando dal pannello Toshiba TruBrite da 13.3 pollici con rapporto 16:10 e risoluzione di  1280x800 pixel, mentre sul fronte CPU troviamo un modello Intel Core 2 Duo affiancato 4GB DDR di memoria. Al sottosistema di archiviazione provvede un hard disk da 400GB, sulla cui incolumità veglia un sensore 3D, in grado di forzare il parking delle testine in caso di cadute o urti particolarmente forti, cercando di mettere al riparo da danni irreversibili i delicati piatti.

Il peso è di circa 2,15kg, mentre l'autonomia dichiarata è prossima alle 4 ore. Sul fronte connettività troviamo Bluetooth® 2.1 con EDR, slot Bridge Media5-in-1, HDMI, due porte USB 2.0 e una porta addizionale eSATA/USB combo che supporta la funzionalità Sleep-and-Charge per caricare i dispositivi via USB anche  a PC spento. Sottointesa la presenza di connettività wireless LAN (802.11 a/b/g).

Dotato di unità ottica DVD Super Multi (Dual Layer) di tipo slot-in. Satellite U500 Ducati Edition è inoltre dotato di una web camera HD con tecnologia Toshiba Face Recognition. Sapremo scendere ulteriormente nei dettagli nel corso di una prova prodotto, che avremo modo di pubblicare nelle settimane seguenti.

Apparentemente più frivola la videocamera Camileo S10 Ducati Edition, che vanta però caratteristiche interessanti. Sotto la scocca, più stravagante del Satellite U500, troviamo un hardware in grado di offrire riprese ad una risoluzione di 1080p per i video e immagini fino a 5 megapixel. Di dimensioni compatte, 18x57x100mm, ed un peso simile a quello di un cellulare,120gr, la videocamera compatta viene venduta con una SD in bundle di 4GB di capienza, sufficiente ad archiviare fino a 1 ora di video clip in qualità HD quality (1080p).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stefano Villa07 Settembre 2009, 15:13 #1
A vederlo così direi che è al 80% il modello U400 dal quale sto scrivendo. Veloce, affidabile e ben costruito, ma 1300€ sono troppi.
demon7707 Settembre 2009, 15:27 #2
bella ca**ta..
Cosa sono 300 euro di "Ducati" e mille di portatile??
ilguercio07 Settembre 2009, 15:30 #3
Nella news avete dimenticato di dire che caccia BSOD a palla a meno che non lo usi Stoner
djbill07 Settembre 2009, 15:30 #4
ma quando è finita la batteria la vado a ricaricare dal benzinaio?
Cmq capisco gli appassionati ma quei soldi per il marchio ducati li spenderei in prestazioni maggiori mettendo da parte la passione
fabri8507 Settembre 2009, 15:40 #5
ultraportatile???

ma se è spesso 10 cm?!?!?
p4ever07 Settembre 2009, 15:44 #6
Ho avuto modo di vederlo di persona ieri al motoGP di Misano

il notebook non è male, tra l'altro monta un P8700 che qui vedo non specificato...ma la fila di gnocche che lo aveva in mano (il notebook) e lo mostrava al pubblico, credetemi vi avrebbe convinto ad acquistarlo anche fosse costato 1500 euro...
carlettodj07 Settembre 2009, 15:57 #7

x fabri85

scusa ma dove lo hai letto che il portatile è spesso 10 cm????
Dovresti forse leggere meglio la news prima di fare affermazioni del genere.
Anche perchè per trovare un portatile spesso 10 cm credo che dovremmo tornare indietro nel tempo di un paio di decenni minimo.
p4ever07 Settembre 2009, 16:14 #8
Originariamente inviato da: djbill
ma quando è finita la batteria la vado a ricaricare dal benzinaio?
Cmq capisco gli appassionati ma quei soldi per il marchio ducati li spenderei in prestazioni maggiori mettendo da parte la passione



Beh, un P8700 con 400gb di hdd, 4gb di ram, e una vga 4570 512ddr3 dedicate, tutto su un 13" non mi sembra male come prestazioni...non so cosa intendi per "maggiore" di questo per essere un notebook compatto
considerado che a 900 euro trovi i CULV che sono delle semi ciofeche a confronto...

come prezzo certo forse i 1000/1100 euro sarebbero più in campana, ma credo non tarderà a calare...parliamo pur sempre di prezzo al pubblico, chissà...
atomo3707 Settembre 2009, 16:21 #9
non ho mai capito queste attività di co-marketing, specialmente considerando che alla fine non danno nemmeno del reale valore aggiunto.
ARARARARARARA07 Settembre 2009, 16:41 #10
per essere una serie speciale di prestigio non vedo niente di che, nulla che abbia a che fare con il monitor 1600x900 del sony serie Z 13" il case in fibra di carbonio e i soli 1,5 kg di peso! Per il resto la cpu + la stessa P8700 e uguale la ram, anche se su un prodotto di massimo livello visto anche i prezzi ormai ridicoli ci metterei 8 gb di ram che fa figo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^