Toshiba Qosmio F60 multimediale e quasi sottile

Toshiba Qosmio F60 multimediale e quasi sottile

Toshiba aggiorna la gamma Qosmio presentando il nuovo Qosmio F60, un notebook dedicato alla multimedialità ma caratterizzato anche da uno spessore non troppo elevato

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:46 nel canale Portatili
Toshiba
 

Toshiba ha aggiornato la gamma di notebook Qosmio dedicati alla multimedialità e all'entertainment. L'ultima novità è Qosmio F60 la cui caratteristica principale non è di carattere hardware, quanto piuttosto il ridotto spessore di 29,1 mm nella parte frontale e 34,8 mm in quella posteriore. Questo valore non rappresenta certo un record assoluto ma trattandosi di un prodotto dedicato all'entertainment, categoria solitamente popolata da notebook pesanti e di dimensioni importanti, merita di essere considerato.

Qosmio F60 è dotato di display da 15,6 pollici con retroilluminazione a LED e risoluzione pari a 1366x768 pixel. Inoltre, l'unità ottica per questo modello è di tipo Blu-ray mentre per il collegamento di un eventuale pannello esterno è disponibile una connessione HDMI CEC. Il portatile integra anche TV Tuner ibrido, analogico e digitale (DVB-T) e per gli altoparlanti è stata scelta una soluzione Harman Kardon.

Nel nostro Paese verrà a breve commercializzata una prima configurazione hardware del modello Qosmio F60 al prezzo di 1099 IVA inclusa e nel corso dei mesi successivi questo modello verrà affiancato da altre proposte. Nella documentazione distribuita da Toshiba si fa riferimento a modelli dotati di processore Intel Core i3, Core i5 e Core i7, mentre come sottosistema video viene indicata la gpu NVIDIA GeForce GT 330M con 1GB VRAM. Appena disponibili tutti i dettagli pubblicheremo un approfondimento.

Tra la dotazione software segnalata da Toshiba indichiamo Resolution+ attraverso il quale il portatile effettua l'upscaling in tempo reale di un contenuto in standard definition, rendendolo adeguato alla visualizzazione su un pannello HD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala08 Gennaio 2010, 09:21 #1
GT330 che cosa sarebbe? Una GTX260 o la solita 8800GT?
PhoEniX-VooDoo08 Gennaio 2010, 09:37 #2
solita minestra riscaldata di nVidia: è poco meglio della 240M e tutte è due sono peggio (per avere un idea) della Mobility Radeon HD 4650.

dettagli
BVD08 Gennaio 2010, 10:21 #3
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
solita minestra riscaldata di nVidia: è poco meglio della 240M e tutte è due sono peggio (per avere un idea) della Mobility Radeon HD 4650.

dettagli



La GT 330M è lo stesso chip in tutto e per tutto della Gt 240M con frequenze leggermente superiori.

La gt 240M non è affatto peggio della ati mobility 4650, anzi te lo posso assicurare dato che le ho testate entrambe e non solo con i solit bench 3dmark... ma anche sul campo , sia in 3d game , in rendering grafico... la nvidia gt 240M sta sempre un pochino sopra la ati mobility 4650 (sto pralando di quella standard gpu 550Mhz e memoria ddr3/gddr3 800x2 mhz)

Considera inoltre che il chip gt216 è nuovo gli unici driver ufficiali che sfruttano meglio la architettura sono i 195.62 e sicuramente in futuro miglioreranno, invece il RV730 delle mobility 4650/70 è già molto maturo dal supporto driver.

Prendete sempre con le pinze i test di notebook check, spesso ci sono molte incongruenze con le vere performance di alcune s.video ve lo posso aasicurare visto che le ho tra le mani sempre
gggggg08 Gennaio 2010, 10:38 #4
scusate, forse sono un pò OT, ma a proposito di notebook sottili o leggeri...
io sto cercando un notebook senza CD/DVD, che non mi serve, così sarebbe parecchio più leggero e più trasportabile, ma ne esistono?
Eventualmente si potrebbe collegare esterno tramite USB. Come succedeva per i floppy, prima che scomparissero del tutto.
E credo di non essere l'unico ad avere questa esigenza
BVD08 Gennaio 2010, 10:49 #5
Originariamente inviato da: gggggg
scusate, forse sono un pò OT, ma a proposito di notebook sottili o leggeri...
io sto cercando un notebook senza CD/DVD, che non mi serve, così sarebbe parecchio più leggero e più trasportabile, ma ne esistono?
Eventualmente si potrebbe collegare esterno tramite USB. Come succedeva per i floppy, prima che scomparissero del tutto.
E credo di non essere l'unico ad avere questa esigenza


stai per caso parlando dei Netbook (quelli da 11" in giù , non credo esistano Notebook da 15,x" senza unità ottica.
gggggg08 Gennaio 2010, 10:51 #6
Originariamente inviato da: BVD
stai per caso parlando dei Netbook (quelli da 11" in giù , non credo esistano Notebook da 15,x" senza unità ottica.


No, a me interessa un notebook da 15,6 senza unità ottica. Ma sono il solo ad avere questa esigenza? Mi sembra strano.
SuperSandro08 Gennaio 2010, 10:57 #7
Originariamente inviato da: gggggg
No, a me interessa un notebook da 15,6 senza unità ottica. Ma sono il solo ad avere questa esigenza? Mi sembra strano.

Hai ragione, ma oggi i masterizzatori DVD sono talmente sottili / leggeri / economici che un notebook privo di un DVD entrerebbe in conflitto con il segmento dei netbook e verrebbe escluso dalle scelte della massa degli utenti.
gggggg08 Gennaio 2010, 11:06 #8
Originariamente inviato da: SuperSandro
Hai ragione, ma oggi i masterizzatori DVD sono talmente sottili / leggeri / economici che un notebook privo di un DVD entrerebbe in conflitto con il segmento dei netbook e verrebbe escluso dalle scelte della massa degli utenti.

E invece, piuttosto, in quello spazio ci metterei un secondo hd, che mi sarebbe molto più utile.
SuperSandro08 Gennaio 2010, 11:25 #9
Originariamente inviato da: gggggg
E invece, piuttosto, in quello spazio ci metterei un secondo hd, che [SIZE="6"]mi [/SIZE]sarebbe molto più utile.

PhoEniX-VooDoo08 Gennaio 2010, 11:38 #10
Originariamente inviato da: gggggg
E invece, piuttosto, in quello spazio ci metterei un secondo hd, che mi sarebbe molto più utile.


ci sono diversi HP della serie Business che permettono di usare un vano hard disk aggiuntivo rimuovendo il lettore ottico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^