Toshiba presenta il proprio netbook NB100

Toshiba presenta il proprio netbook NB100

Anche Toshiba entra nel fiorente mercato dei netbook proponendo a sua volta un modello dalle caratteristiche tecniche molto simili a quelle dei rivali

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 17:52 nel canale Portatili
Toshiba
 

Con la presentazione del nuovo laptop NB100, anche Toshiba entra ufficialmente nel fiorente mercato dei netbook. Rispetto ai modelli proposti alla concorrenza, la soluzione da Toshiba non presenta grandi novità dal punto di vista tecnico: il piccolo laptop monta un display da 8,9 pollici dotato di una risoluzione pari a 1024x600 pixel, è dotato di un processore Intel Atom N270 a 1,6GHz e, a seconda del modello, può montare 512 o 1GB di memoria RAM. La capienza massima degli hard disk prevista è di 120GB.

Il Toshiba NB100 mette a disposizione 3 porte USB 2.0, un'uscita VGA, un connettore Ethernet 10/100Mbps e i moduli per la connettività wireless Bluetooth 2.1 e Wi-Fi 802.11 b/g. Il produttore dichiara che il proprio netbook ha un'autonomia di circa 4 ore, ma non ha menzionato se si tratta di una batteria al litio a 3 o 6 celle.

Sarà possibile scegliere tra due differenti sistemi operativi: Windows XP Home Edition, oppure Ubuntu Netbook Remix, già adottato anche da Dell per il suo Mini Inspiron 910. Sono infine previste 3 differenti colorazioni: cosmic black (nero), bright silver (argento) e champagne gold (oro).

Per quanto riguarda la disponibilità, il nuovo Toshiba NB100 dovrebbe arrivare sul mercato europeo nel corso del prossimo mese; al momento non abbiamo informazioni in merito al prezzo con cui il netbook verrà proposto sul mercato italiano, tuttavia Toshiba ha fatto sapere che nel Regno Unito verrà venduto ad un prezzo di partenza indicativo di 260 sterline, ovvero circa 327 euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hary Seldon18 Settembre 2008, 17:54 #1

Toshiba

Viva l'originalita`... ecco come cercare di guadagnare soldi senza spendere un euro in innovazione e ricerca...

lappaz18 Settembre 2008, 17:56 #2
Carino! Per il prezzo in Italia presumo tra i 399 e i 429 Euro. Almeno credo, altrimenti con quelle specifiche le alternative ci sono.
GByTe8718 Settembre 2008, 18:04 #3
Per quanto riguarda l'estetica (visto che oramai cambia solo quella tra i vari netbook ) i Toshiba mi sono sempre piaciuti

Magari, a Natale...
tarek18 Settembre 2008, 18:19 #4
a livello di estetica direi che è il peggiore...preferisco il dell che almeno monta lo schemo a led.
gnek18 Settembre 2008, 18:21 #5
che palle!!!!!!!!!!! basta! questa roba non è moddabile, bonaaaaaaaaa!! fate uscire qualcosa che si può smanettare!!!
()
frankie18 Settembre 2008, 18:24 #6
beh sull'eee sono riusciti a fare di tutto, compreso touchscreen, bluetooth sul 701, tastiera retroilluminata, risoluzione a 1024, boot da SD. Per altri mod non sono aggiornato. Comunque volendo si moddano eccome.
JC_RainbowSix18 Settembre 2008, 18:36 #7
con +- gli stessi soldi mi sono preso un Toshiba Portege R100 usato di svariati anni fa, ha quasi le stesse caratteristiche, ma pesa veramente poco (1 kg) ha una cpu decente (celeron 1000), un monitor più grande (12" e un'autonomia (con la batteria secondaria) di quasi sei ore.

non è detto dunque che un netbook del 2008 rappresenti lo stato dell'arte della tecnologia...
Danckan18 Settembre 2008, 19:50 #8

X lappaz:


nn deve costare piu dei 310€ dell'acer aspire 150 se vuole avere qualche speranza! altro che 430.... se lo tengano!
freeeak18 Settembre 2008, 20:27 #9
per seere un toshiba non sembra bellissimo... ma è una foto sarebbe da vedere.
ld5018 Settembre 2008, 20:57 #10
Originariamente inviato da: JC_RainbowSix
con +- gli stessi soldi mi sono preso un Toshiba Portege R100 usato di svariati anni fa, ha quasi le stesse caratteristiche, ma pesa veramente poco (1 kg) ha una cpu decente (celeron 1000), un monitor più grande (12" e un'autonomia (con la batteria secondaria) di quasi sei ore.

non è detto dunque che un netbook del 2008 rappresenti lo stato dell'arte della tecnologia...



Stai scherzando vero? Un celeron 1000 non si avvicina nemmeno alle prestazioni di questi processori...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^