Toshiba in Italia negli ultimi sei mesi è cresciuta

Toshiba in Italia negli ultimi sei mesi è cresciuta

In attesa dei propri netbook, per Toshiba i risultati dei primi 6 mesi del 2008 sono positivi

di pubblicata il , alle 16:53 nel canale Portatili
Toshiba
 

Questa mattina la Divisione Computer Systems di Toshiba Italia ha annunciato i propri risultati relativi al primo semestre dell’anno fiscale 2008 (1 aprile 2008 - 30 settembre 2008). Nel corso del primo semestre, l’azienda ha registrato un numero di unità vendute nel comparto notebook pari a 92.400 e un fatturato pari a 53 milioni di Euro. I dati di GFK segnalano un market share pari a circa il 7,1% per Toshiba nel nostro Paese.

Entro il 31 marzo 2009 Toshiba prevede di raggiungere un totale di circa 241.000 unità vendute in Italia, con un fatturato pari a 124 milioni di Euro nel comparto notebook e una quota di mercato dell’8%. In particolare, nel quarto trimestre del 2008 e nel primo trimestre del 2009 gli obiettivi di market share sono rispettivamente del 7% e del 10%.

I dati appena illustrati meritano un'ulteriore considerazione: il primo netbook Toshiba sarà disponibili solo tra poche settimane nel nostro Paese, quindi, i risultati ottenuti prendono in considerazione solo PC notebook. Toshiba stima che nel primo semestre fiscale il solo comparto netbook ha registrato vendite per 135.000 unità totali, arrivando a rappresentare oltre l’11% del mercato.

“Il risultato del primo semestre dell’anno fiscale 2008 è ottimo sotto molti punti di vista”, ha dichiarato Javier Pascual, Regional Vice President Area Mediterraneo di Toshiba Europe GmbH e Country Manager della Divisione Computer Systems di Toshiba Italia. “La nostra strategia è stata quella di puntare non esclusivamente sul mercato Retail a volume, un segmento fortemente influenzato dal fenomeno dei ‘Netbook’, ma di concentrarci prevalentemente sul mercato Business, un comparto in crescita (+ 48%) nel quale abbiamo raggiunto una quota pari al 12,3% (+5.3% rispetto allo scorso anno) con una crescita di oltre il 150%. Nei prossimi mesi continueremo a focalizzare i nostri sforzi sul segmento Business, caratterizzato da ottimi volumi, tassi di crescita elevati e forte focalizzazione sulla qualità del prodotto. In questo mercato prevediamo di raggiungere una quota di mercato pari al 15%”.

Citando dati IDC, a livello EMEA, nel comparto PC, Toshiba ha registrato una crescita del 55% in termini di unità vendute, con un market share del 10%. A livello globale, sempre nel segmento PC, Toshiba ha registrato una crescita del 20% in termini di unità vendute, con 10 milioni di notebook venduti in tutto il mondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pashark05 Novembre 2008, 17:34 #1
Strano che la Toshiba non sia tanto diffusa. I prodotti sono buoni ed i prezzi non sono tanto più alti dei concorrenti. Evidentemente hanno un marketing osceno.
Io ne ho venduti tanti, anche se abbiamo sempre poche scorte, e la qualità tenendoli in mano era sempre maggiore degli Acer, giusto per fare un paragone.
Serpico7805 Novembre 2008, 17:45 #2

Ottimi

Ne ho da poco preso uno per lavorarci per la tesi e devo dire che sono degli ottimi prodotti, sia come qualità costruttiva che come supporto driver .
Davis505 Novembre 2008, 18:01 #3
toshiba?

fino alla durata dello shelf life presunto, tutto ok, se hai un portatile di qualche anno non trovi i driver neanche scrivendo al loro servizio di assistenza...

non dico tanto, un satellite pro 630 con windows xp, ok e' un P3 600, ma non e' che lo devo buttare perche' non trovo i driver quando reinstallo windows...

ci sono anche figli e nipoti piccoli che gradiscono un portatile funzionante...

paulus6905 Novembre 2008, 18:04 #4
Originariamente inviato da: Pashark
Strano che la Toshiba non sia tanto diffusa. I prodotti sono buoni ed i prezzi non sono tanto più alti dei concorrenti. Evidentemente hanno un marketing osceno.

non posso che quotare:io presi un toshiba solo dopo averne letto,sui vari forum,le buone caretteristiche di qualità e affidabilità....
certo non li regalano....ma tantè.
paulus6905 Novembre 2008, 18:08 #5
Originariamente inviato da: Davis5
toshiba?

fino alla durata dello shelf life presunto, tutto ok, se hai un portatile di qualche anno non trovi i driver neanche scrivendo al loro servizio di assistenza...

non dico tanto, un satellite pro 630 con windows xp, ok e' un P3 600, ma non e' che lo devo buttare perche' non trovo i driver quando reinstallo windows...

ci sono anche figli e nipoti piccoli che gradiscono un portatile funzionante...


son d'accordo....
ma in fondo...farsi delle copie dei driver su unità ottica non è poi tanto un lavoraccio...
semmai è trovare dei supporti che vadano a genio al lettore toshiba...che sono alquanto schizzinosi
Marcus Scaurus05 Novembre 2008, 19:32 #6
Contento per voi... Io con Toshiba, dopo due belle figure di m...a con la mia ragazza e il mio migliore amico, ho chiuso...

Il primo notebook, pagato all'epoca 3 milioni, si è rotto lo schermo poco dopo la fine della garanzia e il secondo, pagato 900 euro, ha perso la batteria (che non funziona proprio più dopo neanche un anno e adesso non vede più l'unità dvd.

Direi una qualità fantastica... Per non parlare del servizio di supporto dei driver, a dir poco assurdo, mai aggiornamenti e difficoltà a trovare driver vecchi.

Come fate a dire che Toshiba fa roba buona? Quasi meglio Acer... Poi se la paragoniamo ad Hp, Sony e Dell allora meglio che chiude...

Il tutto IMHO naturalmente e sempre con rispetto per chi nopn è d'accordo!
Dyvns05 Novembre 2008, 19:54 #7
Originariamente inviato da: Marcus Scaurus
Contento per voi... Io con Toshiba, dopo due belle figure di m...a con la mia ragazza e il mio migliore amico, ho chiuso...

Il primo notebook, pagato all'epoca 3 milioni, si è rotto lo schermo poco dopo la fine della garanzia e il secondo, pagato 900 euro, ha perso la batteria (che non funziona proprio più dopo neanche un anno e adesso non vede più l'unità dvd.

Direi una qualità fantastica... Per non parlare del servizio di supporto dei driver, a dir poco assurdo, mai aggiornamenti e difficoltà a trovare driver vecchi.

Come fate a dire che Toshiba fa roba buona? Quasi meglio Acer... Poi se la paragoniamo ad Hp, Sony e Dell allora meglio che chiude...

Il tutto IMHO naturalmente e sempre con rispetto per chi nopn è d'accordo!

...mah, dipende molto da come vengono trattate certe cose , l'unica cosa certa e` che un Qosmio Toshiba non e` inferiore ne ad Acer, ne a Dell, ne a Sony, ed e` un dato di fatto...
Pashark05 Novembre 2008, 20:15 #8
Originariamente inviato da: Marcus Scaurus
Contento per voi... Io con Toshiba, dopo due belle figure di m...a con la mia ragazza e il mio migliore amico, ho chiuso...

Il primo notebook, pagato all'epoca 3 milioni, si è rotto lo schermo poco dopo la fine della garanzia e il secondo, pagato 900 euro, ha perso la batteria (che non funziona proprio più dopo neanche un anno e adesso non vede più l'unità dvd.

Direi una qualità fantastica... Per non parlare del servizio di supporto dei driver, a dir poco assurdo, mai aggiornamenti e difficoltà a trovare driver vecchi.

Come fate a dire che Toshiba fa roba buona? Quasi meglio Acer... Poi se la paragoniamo ad Hp, Sony e Dell allora meglio che chiude...

Il tutto IMHO naturalmente e sempre con rispetto per chi nopn è d'accordo!

Beh tu parli per le esperienze personali ed è giusto così, ci mancherebbe. Io che vedo transitare decine e decine di migliaia di euro al mese sotto i miei occhi e parlo con tutte le assistenze di tutte le marche (tranne Dell per ovvie ragioni) in commercio ti dico che globalmente la Toshiba non è certo male.
simon7105 Novembre 2008, 20:30 #9
Io invece ho un vecchio Satellite del 2003 che ha fatto la guerra di Corea...Ogni tanto si spegne perché il processore che è un P4 2.8Ghz si scalda talmente tanto che letteralmente ti fa da sifone....Però va....E il Display ha dei colori bellissimi e nessun Dead Pixel....
VEKTOR05 Novembre 2008, 20:35 #10
Originariamente inviato da: simon71
Io invece ho un vecchio Satellite del 2003 che ha fatto la guerra di Corea...Ogni tanto si spegne perché il processore che è un P4 2.8Ghz si scalda talmente tanto che letteralmente ti fa da sifone....Però va....E il Display ha dei colori bellissimi e nessun Dead Pixel....


Guarda Simon ho un toshiba da 2 anni e mezzo ed ho avuto lo stesso identico tuo problema salvo che per il processore, che è uno Yonah (dunque la generazione precedente ai core 2 duo). Mandato 3 volte in assistenza per quel problema là e mi hanno dato una pulizia ai circuiti, probabilmente è la polvere che impedisce un corretto funzionamento della ventola.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^