Toshiba esce del tutto dal mercato dei PC

Toshiba esce del tutto dal mercato dei PC

L'azienda giapponese vende la quota del 19.9% detenuta in Dynabook, che ora č di proprietā della sola Sharp: sarā Dynabook a continuare la tradizione dei notebook Toshiba per utenza business.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Portatili
ToshibaSharpDynabook
 

Toshiba è ufficialmente uscita dal mercato delle soluzioni PC, annunciando di aver venduto la propria quota di partecipazione in Dynabook. Questo marchio non è nuovo: si tratta infatti di quello abbinato alle linee di notebook che Toshiba ha reso disponibili in commercio nel corso degli ultimi anni, ora traslate sotto il nuovo brand.

Nel corso del mese di giugno 2018 Toshiba aveva ceduto oltre l'80% della propria divisione legata alla produzione di PC a Sharp, che aveva dato vita al brand Dynabook attraverso un rebrand di Toshiba Client Solutions Co, la divisione interna all'azienda specializzata in sistemi PC.

Toshiba aveva mantenuto il 19.9% delle quote di proprietà di Dynabook, percentuale che è stata nei giorni scorsi completamente venduta a Sharp. Di conseguenza Dynabook è ora azienda completamente controllata al 100% da Sharp e continuerà a proporre le proprie soluzioni PC notebook rivolte ai professionisti e alle aziende, mantenendo i nomi delle linee prodotto storicamente introdotte da Toshiba negli anni passati.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^