TomTom punta ad acquisire Tele Atlas

TomTom punta ad acquisire Tele Atlas

TomTom annuncia l'intenzione di presentare un'offerta per l'acquisizione di Tele Atlas

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 09:05 nel canale Portatili
Tele AtlasTomTom
 

Tramite comunicato stampa TomTom ha annunciato la sua intenzione di presentare un offerta d'acquisto per Tele Atlas, noto fornitore di mappe digitali, di cui potete trovare un approfondimento nell'articolo raggiungibile a questo indirizzo.

Dettagli economici a parte l'accordo è già stretto tra le parti. Dopo la fusione Tele Altas continuerà nel suo business come un'entità separata, creando quindi contenuti anche per gli attuali concorrenti di TomTom.

L'acquisizione dovrebbe portare vantaggi ad entrambe le aziende rendendo possibile la realizzazione di aggiornamenti e di nuovi prodotti ancor più integrati. Il comunicato stampa dichiara che non ci dovrebbero essere effetti negativi sul numero dei posti di lavoro. Per l'operazione TomTom dovrebbe investire circa due miliardi di euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
selestat24 Luglio 2007, 09:52 #1
Certo che ha tirato su un bel bussines Tom Tom nel giro di pochi anni !!! caspita.... personalmente ho il Tom Tom Navigator per palmare ed effettivamente mi sono trovato sempre molto bene ... nella nebbia, nelle località che non conoscevo,all'estero, per gli autovelox...insomma uno strumento utile se utilizzato con cognizione... oramai oggi i costi sono accessibili, l'utente però prima di intraprendere un viaggio deve comunque capire la "mentalità" del navigatore... e verificare prima di partire le strade che intende percorrere.

Saluti.
selestat24 Luglio 2007, 09:53 #2
sorry... business !!!
Orsettob24 Luglio 2007, 12:23 #3
x selestat:

pienamente d'accordo! All'inizio bisogna prenderci un po' la mano ma una volta partiti è comodissimo!
spannocchiatore24 Luglio 2007, 12:55 #4
peccato che le teleatlas facciano ridere se confrontate con le navteq..
il fatto è che costano poco..
Vinve_dlk24 Luglio 2007, 14:51 #5
Magari riusciamo ad avere mappe aggiornate in minor tempo.
A proposito di mappe aggiornate: ancora non ho capito come faccio a capire quando è stata aggiornata la mia mappa e dove posso trovare quelle più recenti.
Apple8024 Luglio 2007, 17:48 #6
non dirlo a mè. io ho provato a vedere se sul sito tomtom c'è un modo per comunicare strade nuove o incroci trasformati in rotonde. QUi da mè hanno aperto una nuova tangenziale lunga 8 Km. Direi una cosa non da poco visto che ti evita di passare nei paesi pieni di semafori.
topogatto25 Luglio 2007, 10:51 #7
tricom25 Luglio 2007, 18:41 #8

editazione mappe

I prossimi modelli go 520 e 720 permetteranno la modifica "fai da te" delle mappe e la condivisione in rete della stessa.
Ciao
Paolo
REEAit26 Luglio 2007, 00:02 #9
così magari non si pagano più le mappe aggiornate... lol
matteoscor8926 Luglio 2007, 22:09 #10
io uso il tomtom mobile e devo dire che è comodo...

mio padre pensava di prendere il tomtom one XL...l'unico "difetto" sono le mappe aggiornate che costano un ochhio della testa...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^