ThinkPad P1 e P72, le nuove workstation mobile di Lenovo

ThinkPad P1 e P72, le nuove workstation mobile di Lenovo

Due nuove proposte per il pubblico dei professionisti. ThinkPad P1 è la workstation più sottile e leggera del catalogo Lenovo, mentre ThinkPad P72 mira ad essere un desktop replacement. Entrambe con NVIDIA Quadro P e Intel Core di ottava generazione

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Portatili
LenovoThinkPad
 

La gamma Thinkpad di Lenovo ha a lungo offerto soluzioni per gli utenti esigenti con modelli quali, ad esempio, X1 Carbon. Arriva ora la serie Thinkpad P e in particolare i modelli Thinkpad P1 e Thinkpad P72 che, a fronte di specifiche hardware di alto livello, sono indirizzati a preservare prestazioni e funzionalità in un ingombro complessivo particolarmente contenuto.

Ad appena 18,4 millimetri di spessore e con un peso di 1,7 chilogrammi, Thinkpad P1 si guadagna il primato della workstation più sottile e leggera nel catalogo Lenovo. E la società ha posto attenzione anche all'unità di alimentazione di questi portatili, riducendone le dimensioni del 35% circa rispetto ai modelli precedenti più voluminosi.

Il portatile è provvisto di schermo 4K da 15,6 pollici e scheda grafica NVIDIA Quadro P (fino a P2000), mentre per quanto riguarda il comparto CPU si parla di processori Intel Core di ottava generazione, 64GB di memoria RAM DDR4 e 4TB di spazio di storage. Pensato invece come desktop replacement, P72 offre fino a 6TB di spazio di storage, 128GB di memoria RAM DDR4 e 16GB di memoria Intel Optane per la gestione di grandi moli di dati. In questo caso il form factor è di 17,3 pollici e sul comparto grafico si registra la presenza di una GPU NVIDIA Quadro fino a P5200.

Disponibilità prevista per la fine del mese, con prezzi che partono da 1949 dollari e 1799 dollari, rispettivamente, per la serie Thinkpad P1 e Thinkpad P72: non ancora noti al momento della pubblicazione i prezzi in euro,che saranno probabilmente più vicini ai 2000 Euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzoxxx13 Agosto 2018, 22:17 #1
Workstation con la W maiuscola
nickname8813 Agosto 2018, 22:33 #2
Definire un notebook workstation fa ridere.
Non avrà mai una potenza degna di un desktop.
Vogliamo poi considerare le condizioni in cui va in throttling ?

Comico poi parlare di workstation e dare peso allo spessore della macchina.
Fede13 Agosto 2018, 22:48 #3
Originariamente inviato da: nickname88
Definire un notebook workstation fa ridere.
Non avrà mai una potenza degna di un desktop.
Vogliamo poi considerare le condizioni in cui va in throttling ?

Comico poi parlare di workstation e dare peso allo spessore della macchina.


P72 offre fino a 6TB di spazio di storage, 128GB di memoria RAM DDR4 e 16GB di memoria Intel Optane per la gestione di grandi moli di dati.
Beh, non mi sembrano numeri da notebook propriamente detto, no?
bonzoxxx14 Agosto 2018, 00:36 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Definire un notebook workstation fa ridere.
Non avrà mai una potenza degna di un desktop.
Vogliamo poi considerare le condizioni in cui va in throttling ?

Comico poi parlare di workstation e dare peso allo spessore della macchina.


Nick, molte volte siamo stati d'accordo su molti aspetti ma santo cielo sei sempre critico nei confronti di TUTTO: ogni tuo post che leggo è una critica . Per carità è un tuo punto di vista e lo rispetto assolutamente ma le WS mobili servono eccome, molti l'ufficio se lo portano appresso.

Originariamente inviato da: Fede
P72 offre fino a 6TB di spazio di storage, 128GB di memoria RAM DDR4 e 16GB di memoria Intel Optane per la gestione di grandi moli di dati.
Beh, non mi sembrano numeri da notebook propriamente detto, no?


Diciamo che Lenovo stavolta ha fatto le cose in grande dal costo probabilmente spropositato ma, se proprio non si può fare una WS fissa, ben vengano queste opzioni. Non la comprerei mai oppure se avessi bisogno di una macchina del genere significa che guadagno tanto ma tanto tanto
nicola9114 Agosto 2018, 23:03 #5
Sono macchine per le aziende e non per i consumatori comuni. Sono le più vendute al mondo e queste nuove varianti sono anche abbastanza sottoprezzo ^^
nickname8815 Agosto 2018, 00:27 #6
RAM e Hard Drive di grandi dimensioni non bastano se non hai CPU e GPU di alto livello e sappiamo che un notebook rispetto ad un desktop da questo punto di vista è limitato, senza contare appunto il throttling.

Senza contare che in caso di virtualizzazione è inutile tutta quella memoria se hai solamente 6 cores ( quindi massimo ci girano decentemente 2 vm a patto di dargli 2 cores ognuna )
!fazz15 Agosto 2018, 09:46 #7
Originariamente inviato da: nickname88
RAM e Hard Drive di grandi dimensioni non bastano se non hai CPU e GPU di alto livello e sappiamo che un notebook rispetto ad un desktop da questo punto di vista è limitato, senza contare appunto il throttling.

Senza contare che in caso di virtualizzazione è inutile tutta quella memoria se hai solamente 6 cores ( quindi massimo ci girano decentemente 2 vm a patto di dargli 2 cores ognuna )


quello che ti sfugge è che certi utenti hanno bisogno in primis di un portatile e in seconda delle prestazioni ed è per questo che esistono (e vendono) workstation mobili di un po tutte le marche più blasonate.
ovviamente non potranno mai avere la potenza di elaborazione di una workstation fissa di pari prezzo e su questo siamo d'accordo tutti ma sono comunque macchine molto più carrozzate e meglio dissipate di un comune portatile aziendale.

io ad esempio lavoro principalmente in 3 sedi e spesso lavoro sul campo da clienti, di potenza di elaborazione me ne serve abbastanza ma non è che mi devo comprare 3 workstation fisse, ho una workstation mobile 3 dock 4 alimentatori e 6 monitor

ps riguardo alla virtualizzazione sono completamente in disaccordo con te quello che serve è la ram non i core che non vengono allocati fissi alle varie vm
bonzoxxx15 Agosto 2018, 10:39 #8
Confermo riguardo la virtualizzazione, esxi 6.5 su un server dell 4 core/8thread e 32GB di ram ha fatto girare 9 client win7 e 2 server winSrv2008 r2, ovviamente era una rete che non doveva elaborare grandi quantità di dati, e ha retto alla grandissima.
Alodesign15 Agosto 2018, 10:54 #9
Originariamente inviato da: nickname88
RAM e Hard Drive di grandi dimensioni non bastano se non hai CPU e GPU di alto livello e sappiamo che un notebook rispetto ad un desktop da questo punto di vista è limitato, senza contare appunto il throttling.

Senza contare che in caso di virtualizzazione è inutile tutta quella memoria se hai solamente 6 cores ( quindi massimo ci girano decentemente 2 vm a patto di dargli 2 cores ognuna )


Da noi abbiamo un 50% e 50% tra desktop e notebook workstation.
Il reparto software è 100% notebook, il reparto sviluppo meccanico ha un 70% a favore dei notebook. Poi c'è tutto il resto dei reparti.
Facciamo automazione per imballaggi secondari, macchine con qualche migliaio di pezzi in visualizzazione e vm che le fanno andare. E la maggior parte di questi notebook sono appunto Lenovo.
!fazz15 Agosto 2018, 10:55 #10
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Confermo riguardo la virtualizzazione, esxi 6.5 su un server dell 4 core/8thread e 32GB di ram ha fatto girare 9 client win7 e 2 server winSrv2008 r2, ovviamente era una rete che non doveva elaborare grandi quantità di dati, e ha retto alla grandissima.


Link ad immagine (click per visualizzarla)
http://i65.tinypic.com/n36fz4.jpg
questa è la situazione attuale del mio
server 4c/8t 64GB ram e doppio raid 1 (ssd, hdd)
13 VM 11 in run un misto di client (windows, xubuntu) e vari server (DB: mysql, cassandra, Web: vari apache + IIS Analytics: varie VM con script python in esecuzione)

come si vede il processore oggi che è ferragosto praticamente dorme

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^