TGtech Speciale CeBIT - seconda puntata online

TGtech Speciale CeBIT - seconda puntata online

E' online la seconda puntata di TGtech dedicata interamente alle novità presentate al CeBIT 2009 di Hannover

di pubblicata il , alle 18:12 nel canale Portatili
 

Ecco la seconda e ultima puntata di TGtech interamente dedicata alle novità mostrate al CeBIT 2009 di Hannover. Confermate le impressioni del primo giorno in termini di edizione sottotono, ecco una breve selezioni dei prodotti più interessanti.

  • MSI presenta la nuova serie di portatili X-Slim dotati di piattaforma Intel e in alcuni casi di processore Intel Atom. Per i modelli di fascia più alta è invece prevista una piattaforma Intel Core 2 Duo. Prezzi compresi tra 700 e 1000 Euro.
  • Touchnote M1018G è la nuova proposta mobile di Gigabyte: un piccolo netbook con funzionalità tablet, dotato di diagonale da 10,1 pollici e cpu Intel Atom N270
  • Asus propone un nuovo concept: Asus Dual Panel è un dispositivo dotato di un doppio display slide estremamente versatile. Può essere usato come un libro oppure come un normale notebook
  • Olidata svela il nuovo notebook Altro. Simile, troppo, al Macbook Air anche se la costruzione in plastica merita una valutazione dal vivo
  • OCZ propone Z Drive: assomiglia a una scheda video di fascia alta ma al suo interno ci sono 4 SSD connessi in RAID 0. Spazio di storage elevato e prestazioni di prim'ordine.
[HWUVIDEO="279"]TGtech - Speciale CeBIT 2009 Parte 2[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^