TGtech 29 ottobre 2009: nuovo Dell Latitude XT2 XFR

TGtech 29 ottobre 2009: nuovo Dell Latitude XT2 XFR

Dell Latitude XT2 XFR; da Intel ottimizzazione per SSD, novità per celle a combustibile da Toshiba, sensori fotografici con chip memoria; Infinity Ward niente server dedicati

di pubblicata il , alle 17:22 nel canale Portatili
ToshibaIntelDell
 

I tablet pc potrebbero uscire dalla loro nicchia con la disponibilità di prodotti a un prezzo più accessibile. In attesa che ciò accada Dell ha presentato il nuovo tablet pc Latitude XT2 XFR inserito nella gamma di soluzioni professionali rugged, dotato di display da 12,1 pollici e costruito per essere utilizzato anche in situazioni estreme. A margine, in questi giorno sono circolate sul web varie immagini e indiscrezioni in merito al notebook Dell Adamo XPS.

A distanza di una settimana dal lancio di Microsoft Windows 7 é stata presentata da Intel una nuova utility che consente di controllare e ottimizzare le funzionalità dei Solid State Drive con il nuovo sistema operativo: lo speciale toolbox permette anche di aggiornare le unità al fine di aumentare la velocità di scrittura anche del 40%.

Da parecchi anni si susseguono annunci relativi alla realizzazione di fonti di energia a celle di combustibile. L'applicazione di queste soluzioni è assai ampia e di sicuro interessa anche i produttori di PC o di dispositivi mobile. È di casa Toshiba la soluzione che sarà distribuita in edizione limitata solamente sul mercato giapponese. E Toshiba preannuncia anche il nuovo sensore fotografico CMOS Toshiba Dynastron in formato 1/2,3" da 14,6 megapixel.

I chip di memoria privi di package potrebbero essere usati al posto dei sensori fotografici; a questo ambizioso progetto sta lavorando un gruppo di ricercatori della Technical University of Delft, nei Paesi Bassi. Infine, per quanto riguarda le novità più recenti in ambito gaming Infinity Ward avverte che non ci saranno server dedicati in Modern Warfare 2.

[HWUVIDEO="500"]TGtech - 29 ottobre 2009[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^