TGtech 24 settembre 2009: nuovi processore Intel Core I7 Mobile

TGtech 24 settembre 2009: nuovi processore Intel Core I7 Mobile

All' IDF presentati ufficialmente i processori Intel Core I7 Mobile; lUE diffonde i dettagli della multa a Intel; Microsoft mostra un concept di tablet PC mentre LG propone un telefono da polso. Palm ha scelto: abbandonerà Microsoft Windows Mobile

di pubblicata il , alle 17:29 nel canale Portatili
LGIntelMicrosoftWindowsPalm
 

In questa puntata di TGtech abbiamo dedicato ampio spazio all'Intel Developer Forum che si svolge in questi giorni a San Francisco. In quest'occasione Intel ha presentato i nuovi processore Intel Core I7 Mobile che portano anche sulle soluzioni portatili le tecnologie Hyper Threading e Turbo Boost (un approfondimento dedicato è disponibile qui.). Nei giorni scorsi il colosso americano ha dedicato spazio al ben noto progetto Larrabee anche se chi si attendeva dettagli e indiscrezioni è rimasto deluso: appuntamento posticipato ancora di qualche mese.

Occupandoci ancora di Intel, ma decisamente in altro frangente, segnaliamo che l'Unione Europea ha reso pubblici dettagli e motivazioni ufficiali dell'Unione Europea, che hanno portato ad una multa di circa 1 miliardo di Euro.

Per quanto riguarda l'ambito software Microsoft ha preannunciato la disponibilità di Office Web Apps - le web applications sviluppate a Redmond - per l'inizio del 2010: tale data coinciderà con l'annuncio ufficiale di Office 2010. Inoltre, si apprende che Office Web Apps sarà disponibile gratuitamente per tutti i possessore di un account Windows Live.

In ambito mobile le maggiori novità da segnalare riguardano il concept di Microsoft Courier, una soluzione tablet a due schermi con interfaccia touchscreen. Restando su prodotti ben più vicini alla realtà, LG nei giorni scorsi ha presentato interessanti novità tra le quali segnaliamo  Chocolate BL40 con uno schermo panoramico touchscreen in formato 21:9 e Watch Phone, il cellulare racchiuso nell'orologio da polso.

Concludiamo questo appuntamento di TGtech occupandoci di Palm: lo storico produttore ha deciso di abbandonare Microsoft Windows Mobile e puntare solo sul sistema operativo mobile webOS che equipaggia il Palm Pre e l'ultimo nato Palm Pixie. Buona visione.

[HWUVIDEO="465"]TGtech - 24 settembre 2009[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^