Tablet quad core Acer e Lenovo, attesi per l'anno prossimo

Tablet quad core Acer e Lenovo, attesi per l'anno prossimo

Per i primi mesi del prossimo anno è atteso l'arrivo delle nuove proposte tablet targate Acer e Lenovo: una nuova battaglia per il segmento quad-core si prospetta

di pubblicata il , alle 10:08 nel canale Portatili
AcerLenovo
 

Nelle ultime settimane ci siamo occupati, in più occasioni e con un articolo dedicato, di NVIDIA Tegra 3 la nuova piattaforma caratterizzata dalla presenza di quattro core destinata ai tablet di nuova generazione.

La prima ad annunciare l'arrivo di una proposta tablet sviluppata su tale piattaforma è stata Asus, che con il proprio Transformer Prime dovrebbe riuscire ad arrivare sul mercato in tempo per le feste. A seguire arriveranno Acer e Lenovo.

Secondo quanto riportato da Digitimes, a questo indirizzo, le soluzioni di Acer e Lenovo arriveranno nel corso del primo trimestre del prossimo anno: la concorrenza nel segmento quad-core sarà più o meno quella che abbiamo osservato fino ad oggi con i modelli dual core.

L'importanza di avere esperienza accumulata nel settore potrà comunque portare le aziende a sviluppare proposte più interessanti, che non si limitino a fornire un mero incremento prestazionale. La presenza di Android 4.0, Ice Cream Sandwich, già di per sé dovrebbe rappresentare molto.

Le nuove proposte andranno a scontrarsi non solo con l'iPad di Apple ma anche, negli Stati Uniti, con il Kindle di Amazon. Secondo le prime indiscrezioni le unità che arriveranno, di Acer e di Lenovo, saranno commercializzati con un costo in linea con quello del Transformer Prime, rimanendo trai 459 e i 599 dollari americani.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw29 Novembre 2011, 10:18 #1
Amazon sta dimostrando che per ruscire a competere con Apple non basta un costo competitivo, ma anche i contenuti. Apple e' un contet provider, (iTunes musica-film, App Store di tutto di più, iBooks da poche settimane anche migliaia di libri in italiano di ogni tipo) come del resto Amazon.
Notturnia29 Novembre 2011, 10:24 #2
son sempre più combattuto ma finisce che resto dell'idea di un ipad2..

ne continuo a vedere ma quello che dice wfgerw è vero.. non basta l'hardware e il prezzo se poi dietro non c'è molto..

stavo valutando anche il samsung.. ma mi sa che aspetterò ancora un po' finchè il netbook tira avanti :-D
dwfgerw29 Novembre 2011, 10:28 #3
x notturnia

non farti incantare dall'hw infatti, in questi dispositivi "post-pc" conta altro non il cartellino dei mhz ecc. Passato ad iPad2, il netbook lo vedrai come fumo agli occhi sotto molti aspetti, fidati
aldarev29 Novembre 2011, 11:34 #4
Dovevano essere già pronti con questi tablet... il natale è un periodo propizio per questo genere di cose.
Asus in teoria dovrebbe riuscire a consegnare il suo nuovo Prime, ed a questo proposito chiedo : si hanno notizie? Avevo letto il 15 Dicembre ma non se ne è saputo più nulla... vorrei regalarlo a mio padre ma non vedo in giro nemmeno la possibilità di Pre-Order.
pidokkio29 Novembre 2011, 11:49 #5
Più che altro si continua a fare la corsa ai CORE e ai MHZ senza ottimizzare nulla. Sembra di vedere la stessa situazione che ci fu in ambito PC.

Per ora sono i contenuti che fanno la differenza e quindi ben vengano le soluzioni di Apple e Amazon.
idum29 Novembre 2011, 12:45 #6
Francamente, da possessore di Asus Transformer, posso dire che i contenuti si trovano dappertutto. Si può accedere ad Amazon e a Itunes da qualunque piattaforma, e se IOs è sicuramente un sistema maturo, altrettanto si può dire di Android.
D'altro canto, quali contenuti cercate che trovate solo su Ipad?

Ora, ben vengano le molte soluzioni sul mercato. Ben venga soprattutto Amazon che propone un buon prodotto sottoprezzo. Ma non venite a dire che sono le sole soluzioni valide sul mercato.
LucaTortuga29 Novembre 2011, 13:03 #7
Di tutte le informazioni che si possono su un "tablet" in uscita, il numero dei core della cpu è veramente quella meno utile..
argent8829 Novembre 2011, 22:01 #8
ho visto un tablet collegato alla TV con un Asphalt credo ed è stata una sorpresa gradevole sotto quest'aspetto. Era post-wii o post playstation Vita (che ad occhio nasce vecchia), ma chi vuole un netbook vuole portabilità, chi vuole un tablet vuole un ACCESSORIO principalmente..
danige30 Novembre 2011, 00:45 #9
Stranissimo che Acer e Samsung non escano con un tablet Tegra 3 per le feste natalizie, lasciano ad Asus il monopolio delle vendite nel periodo più redditizio dell'anno
Piccioneviaggiatore30 Novembre 2011, 10:41 #10
Io sono arrivato alla conclusione che posso far a meno del tablet.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^