Sony mostra all'IFA un VAIO 3D, atteso per la primavera 2011

Sony mostra all'IFA un VAIO 3D, atteso per la primavera 2011

Sempre più 3D nel mondo dell'intrattenimento classico, ma non solo: Sony promette infatti anche un portatile di rango dotato di tale tecnologia, che vedremo probabilmente in primavera.

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:36 nel canale Portatili
SonyVAIO
 

L'IFA di Berlino è appena iniziato ma è chiaro fin da ora che sarà il 3D il protagonista assoluto di questa edizione. Sony, in una conferenza che ha toccato differenti argomenti ai quali dedicheremo news dedicate, ha annunciato la realizzazione, per la primavera 2011, di un portatile VAIO molto particolare.

Stiamo parlando ovviamente di una versione 3D, mostrata nell'area espositiva alla fine della conferenza e perfettamente funzionante. Il nuovo portatile VAIO utilizza la frame-sequential technology, che consiste nell'alternare frame destinati all'uno e all'altro occhio, inframmezzati in questo caso da blank screen, per rendere la percezione del 3D ancora più reale, riducendo il fenomeno di crossktalk.

Sony VAIO 3D

Quello osservato è ovviamente un prototipo, utilizzabile in abbinamento a occhialini attivi, indispensabili per sincronizzarsi con il complesso schema di riproduzione dei flussi 3D. La risoluzione promessa in 3D, sia con giochi che con i video, è l'ambita 1080p (1920x1080 pixel progressivi), sebbene non sia stato possibile scoprire a quale chip grafico spetterà il compito (ingrato, considerando i 240 frame al secondo) di rendere il tutto reale. Il prototipo era per giunta coperto da una protezione plastica, impedendoci di dare un occhio indiscreto ai pannelli di configurazione.

La funzionalità 3D sarà attivabile a mezzo di apposito pulsante, mentre nell'ordinario utilizzo il portatile Sony VAIO sarà ovviamente una macchina ordinaria, operante alla risoluzione di 1920x1080 pixel (diagonale di circa 16"). Sony precisa che quello mostrato è un prototipo e potrebbe non riflettere affatto la veste estetica definitiva dell'apparecchio. Da una nostra prova possiamo dire che l'esperienza di utilizzo è decisamente appagante, sebbene rimane ancora da scoprire a quanto verrà commercializzato questo VAIO 3D. L'idea che ci siamo fatti, anche forti dell'esperienza che i VAIO di rango costano sempre molto, è che non sarà certo regalato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Human_Sorrow02 Settembre 2010, 09:55 #1
Costerà di sicuro un pacco di soldi !!
khelidan198002 Settembre 2010, 10:07 #2
L'idea che ci siamo fatti, anche forti dell'esperienza che i VAIO di rango costano sempre molto, è che non sarà certo regalato.


Mah pure quelli non di rango
robert198002 Settembre 2010, 11:11 #3
cheppalle NON VOGLIAMO GLI OCCHIALINIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ormai la storia indica questo, e non da qualche anno !!
aw4y02 Settembre 2010, 11:59 #4
costerà un'occhio della testa!!! e poi l'altro...e poi di nuovo il primo....
Tututa02 Settembre 2010, 12:16 #5

Che due OO questo 3d!!!

Possibile che l'intero globo terracqueo di umani chieda solo questo?!?!

O sono loro che vogliono farci credere che è questo quel che cerchiamo, mentre è per loro più facile ed economicamente meno dispendioso fare ricerca e sviluppo solo in questo settore lasciando inalterato l'intero quadro Hardware?!?!?

PEr me, e non da oggi, qualunque prodotto reclamizzato e strillato quale 3D resta inesorabilmente non solo a SCAFFALE ma del tutto ignorato!

Badare: a me piace il 3d, ho visto già al cinema numerosi film in 3d( A partire dallo spassoso "viaggio al centro della Terra", mi piace il Panasonic VT20 ed il suo 3d, non mi infastidiscono gli occhialini, ma voler ficcare 'sto 3D pure dentro lo schermetto dell'IPOD mi sembra pura follia massmediatica!!
(voler creare nel consumatore bisogni di cui invero lo stesso non ne sente assolutamente necessità...)

walk on
ttt
Mde7902 Settembre 2010, 12:45 #6
240 frame di cui 120 blank, quindi in teoria sempre 120 frame deve disegnare la scheda, o sbaglio?
rigelpd02 Settembre 2010, 14:29 #7
Ogni volta che esce un articolo sul 3d provo un insano divertimento nel leggere i post di lamenti di quelli che non ne possono più del 3D...più si lamentano e più godo... Che dite? Sono malato?
eeetc02 Settembre 2010, 19:57 #8
ben venga l'autostereoscopia, la aspetto a gloria.. ma gli occhialini per aprire finestre sul desktop e cliccare icone no, proprio no..
Grees03 Settembre 2010, 11:46 #9
Originariamente inviato da: aw4y
costerà un'occhio della testa!!! e poi l'altro...e poi di nuovo il primo....

e poi come lo vedi il 3d???
ArteTetra03 Settembre 2010, 16:48 #10
Originariamente inviato da: "
Stiamo parlando ovviamente di una versione 3D...
Quello osservato è ovviamente un prototipo...
mentre nell'ordinario utilizzo il portatile Sony VAIO sarà ovviamente una macchina ordinaria...


Ovviamente Bordin non è mai andato d'accordo con i suoi insegnanti di italiano...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^