Scende il prezzo dell'Ultrabook di Toshiba

Scende il prezzo dell'Ultrabook di Toshiba

Listino che ragigunge i 700 dollari nel mercato nord americano; primo segnale di un progressivo adeguamento verso il basso nei prezzi della nuova generazione di notebook ultraportatili?

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:05 nel canale Portatili
ToshibaUltrabook
 

Calo di prezzo per i sistemi Ultrabook? E' questa una dinamica invocata probabilmente tanto dai consumatori quanto dagli stessi produttori, per fare in modo che questa nuova categoria di prodotti possa centrare quei piani di quota di mercato che Intel in primis ha pronosticato.

Toshiba sembra muoversi in questa direzione: il proprio modello Portege Z835 è ora disponibile, nel mercato nord americano, al prezzo di 699 dollari presso la catena Best Buy come segnalato dal sito Cnet a questo indirizzo. Una scelta di questo tipo implica una riduzione di 200 dollari rispetto al listino originario, fissato in 899 dollari.

Le specifiche tecniche di questa proposta Toshiba prevedono processore Intel Core i3-2367M, con architettura dual core, frequenza di clock di 1,4 GHz e cache L3 da 3 Mbytes, memoria DDR3 da 4 Gbytes, display da 13,3 pollici LED-backlit con risoluzione di 1.366x768 pixel e unità di storage SSD da 128 Gbytes di capacità.

Questa configurazione, a questo prezzo, è attualmente accessibile solo in nord America presso la catena Best Buy. E' difficile al momento capire se si tratti di una iniziativa temporanea o destinata a continuare nel tempo, ma è evidente come a questo prezzo Portege Z835 rappresenti una proposta molto più allettante.

A limitare, quantomeno inizialmente, le vendite di soluzioni Ultrabook è stato indubbiamente il prezzo di listino, ben più elevato di quello di tradizionali notebook di fascia medio alta. Una scelta di questo tipo è dettata dalle specifiche scelte tecniche proprie della classe dei sistemi Ultrabook: chassis molto ridotti, integrazione ove possibile di unità SSD e design che riprenda l'impatto estetico e funzionale delle soluzioni Apple MacBook Air.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilratman14 Dicembre 2011, 08:27 #1
ottima cosa

già adesso si trova a 799€ dopo andrà a 649??

cmq secondo me intel e tutti i produttori si sono dimenticati del touchscreen
gomax14 Dicembre 2011, 08:40 #2
Come da copione... e pensare che gli analisti per il 2012 avevano previsto il boom di questi così con il prezzo medio di 1000€... addirittura dovevano arrivare al 40% del mercato portatili...
Finchè i manager non vedono i bilanci precipitare a picco per i loro ultrabook invenduti sugli scaffali non ci pensano nemmeno a proporli ad un prezzo abbordabile... ho l'impressione che a breve anche samsung acer asus etc daranno una spuntatina ai loro listini

Ciao
SuperSandro14 Dicembre 2011, 08:54 #3
...eh... c'è crisi, c'è crisi...
khelidan198014 Dicembre 2011, 09:52 #4
Si diminuiscono il prezzo peccato poi che diminuisca anche la qualità di pari passo....vai a vedere le recensioni, magari lo schermo fa schifo, l'autonomia pietosa...alla faccia degli ultrabook, a me sta bene che il prezzo rimanga attorno ai 1000$ ma che siano dei veri ultra portatili, di soluzioni economiche ne sono già pieni i supermarket
sbaffo14 Dicembre 2011, 10:58 #5
mah, io ho preso circa due anni fa un Acer 1810TZ (11,6', cpu 1.2ghz, peso 1,3kg) e costava 360euri, mi pare che pagare il doppio o più per un prodotto tutto sommato simile sia un'esagerazione. L'unica cosa che giustifica in parte il prezzo è l'ssd.
nick09114 Dicembre 2011, 11:21 #6
questa cosa degli ultrabook non la capisco

c'è un ottimo mercato con un leader incontrastao
allora "piatto ricco mi ci ficco" hanno inventato gli ultrabook per togliere spazio al mac air
giusto!

Solo che questi furboni, presi da una ridicola presunzione, hanno pensato di attaccare il leader assoluto proponendo prodotti alternativi praticamente allo stesso prezzo
e questo senza bisogno di tirare in ballo i numerosi fan boy della apple

non so quanto li pagano i loro esperti di marketing, ma mi sembra abbiano fatto un pessimo lavoro
oppure ci sta dietro una strana strategia comune dei fabbricanti, magari imposta a muso duro dalla intel, e sanno sin dall'inizio di non fare reale competizione alla apple
Opteranium14 Dicembre 2011, 11:35 #7
Originariamente inviato da: khelidan1980
Si diminuiscono il prezzo peccato poi che diminuisca anche la qualità di pari passo....vai a vedere le recensioni, magari lo schermo fa schifo, l'autonomia pietosa...

esattamente il contrario, personalmente lo ritengo il migliore (ma non sono il solo, se guardi le recensioni) per quanto riguarda schermo, autonomia, portabilità e connettività
http://www.tomshw.it/cont/articolo/...to/34092/1.html

perché poi dovrebbe calare anche la qualità? È un taglio di prezzo, non una modifica nella produzione
p4ever14 Dicembre 2011, 11:47 #8
il toshiba Z830 l'ho testato...è un bel prodotto, come materiali e cura di assemblaggio, davvero leggero si ha quasi paura di romperlo nel prenderlo in mano, lo schermo è opaco ed è una bella cosa, il 128gb ssd non sarà un mostro di velocità rispetto ad altre soluzioni più performanti ma fa bene il suo lavoro...insomma...se si posizionasse a 699 euro sarebbe un gran prodotto al giusto prezzo...imho
Portocala14 Dicembre 2011, 13:45 #9
Puntano al 40% di vendite ma i prezzi degli SSD non si vogliono abbassare!!!
Scezzy14 Dicembre 2011, 15:30 #10
Ultrabook = proviamo a fare il solletico ad apple. Mission absolutely failed !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^