Samsung sceglie VIA Nano per il netbook NC20

Samsung sceglie VIA Nano per il netbook NC20

Un nuovo netbook di Samsung adotta la piattaforma Nano di VIA composta da processore e media processor VX800

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:03 nel canale Portatili
Samsung
 

VIA Technologies ha recentemente annunciato che Samsung adotterà il processore VIA Nano nel nuovo netbook NC20, una soluzione che sta già arrivando sul mercato e caratterizzata da un peso di 1,52kg.

Il nuovo sistema sarà pertanto provvisto di processore VIA Nano a 1,3GHz, in abbinamento al VIA VX800 media processor. Il netbook Samsung NC20 sarà equipaggiato con un display da 12,1 pollici con risoluzione di 1280x800 pixel.

"Siamo lieti che Samsung abbia adottato il processore VIA Nano per il Samsung NC20. E' un prodotto veramente fantastico che stabilisce nuovi standard per i piccoli portatili consumer e dimostra le prestazioni avanzate della nostra piattaforma VIA Nano" ha dichiarato Richard Brown, vicepresidente del Marketing per VIA Technologies.

Tra le altre caratteristiche del portatile si segnala la presenza di connettività Bluetooth e 802.11b/g, batteria a sei celle per un'operatività fino a 6,5 ore, possibilità di scegliere tra hard disk meccanico SATA e unità a stato solido, fotocamera da 1,3 megapixel e lettore di schede di memoria integrato.

Non sono disponibili informazioni precise riguardanti la disponibilità di questo prodotto che è tuttavia già stato avvistato sullo store on line Amazon UK al prezzo di 379 Sterline, corrispondenti grossomodo a 420,00 Euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CUBIC8402 Marzo 2009, 12:10 #1
Per essere un netbook ha uno schermo bello grande
Phantom II02 Marzo 2009, 12:13 #2
Una bella boccata d'ossigeno per VIA.
Al solito, però, prezzi sempre eccessivi per questi netbook.
zesto02 Marzo 2009, 12:19 #3
Il vantaggio del netbook rispetto al classico portatile è la maggiore mobilità. Visto il prezzo, le dimensioni del monitor e le "ridotte" prestazioni perchè si dovrebbe scegliere questa soluzione al posto di un normale notebook con monitor da 12"?
marchigiano02 Marzo 2009, 12:25 #4
Originariamente inviato da: zesto
Il vantaggio del netbook rispetto al classico portatile è la maggiore mobilità. Visto il prezzo, le dimensioni del monitor e le "ridotte" prestazioni perchè si dovrebbe scegliere questa soluzione al posto di un normale notebook con monitor da 12"?


è comunque un filo più piccolo e leggero oltre a consumare meno

il via nano va molto di più dell'atom ok, ma la parte grafica come è messa?
GByTe8702 Marzo 2009, 12:30 #5
"Siamo lieti che Samsung abbia adottato il processore VIA Nano per il Samsung NC20. E' un prodotto veramente fantastico che stabilisce nuovi standard per i piccoli portatili consumer e dimostra le prestazioni avanzate della nostra piattaforma VIA Nano" ha dichiarato Richard Brown, vicepresidente del Marketing per VIA Technologies.


Vicepresidente Marketing? Non l'avrei mai detto
TrapanatoreFolle02 Marzo 2009, 12:44 #6
Originariamente inviato da: zesto
Il vantaggio del netbook rispetto al classico portatile è la maggiore mobilità. Visto il prezzo, le dimensioni del monitor e le "ridotte" prestazioni perchè si dovrebbe scegliere questa soluzione al posto di un normale notebook con monitor da 12"?


forse perché i tradizionali portatili da 12" partono dai 699€?
Se il prezzo si attesta veramente sui 400€, considerando la buona piattaforma via nano, BT integrato non sempre c'è ma torna utile, batteria a 6 celle e la buona qualità samsung direi che potrebbe rivelarsi un ottima alternativa sia ai già esistenti netbook che hai notebook da 12".
sesshoumaru02 Marzo 2009, 12:51 #7
Originariamente inviato da: zesto
Il vantaggio del netbook rispetto al classico portatile è la maggiore mobilità. Visto il prezzo, le dimensioni del monitor e le "ridotte" prestazioni perchè si dovrebbe scegliere questa soluzione al posto di un normale notebook con monitor da 12"?


Perchè costa di meno e perchè pesa di meno rispetto ai portatili 12" economici (che mediamente partono da 700 euro e pesano 2 kg).
maxsona02 Marzo 2009, 12:55 #8
Se non sbaglio il chipset VX800 ha l'accelerazione hardware dei contenuti HD, già è un passo avanti rispetto a quello dell'Atom.
tommy78102 Marzo 2009, 13:08 #9
finalmente un portatile con schermo decente e processore che non sia il solito stra bollito atom che è una emerita schifezza. se il prezzo sarà sotto i 500 euro sarà un ottimo acquisto.
zesto02 Marzo 2009, 13:12 #10
Naturalmente consuma meno. E' vero anche che il prezzo di un notebook è superiore (anche se devo dire che proprio per la concorrenza dei netbook sono in costante discesa). Peserà anche un filino meno, ma le prestazioni sono a favore di un sisema dual core. Bisogna poi vedere se effettivamente il prezzo di vendita sarà di 420 euro. Se scendesse di un centinaio di euro :-) sarebbe un'ottima soluzione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^