Samsung: addio ai portatili entro il 2011? E' vero il contrario!

Samsung: addio ai portatili entro il 2011? E' vero il contrario!

Samsung ha appena avviato il proprio business nel mercato dei notebook e non intende abbandonarlo

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 12:08 nel canale Portatili
Samsung
 

Nella giornata di ieri sono circolate alcune indiscrezioni secondo le quali Samsung avrebbe previsto di abbandonare il mercato dei notebook nel 2011. Poco fa è giunta in redazione una smentita della società coreana, che intende puntualizzare alcuni aspetti della vicenda. Ecco qui di seguito il comunicato di Samsung Electronics Italia:

Con riferimento all'articolo a cura di Matthew Sparkes, apparso ieri sul sito americano Cnet.com e ripreso da alcuni siti italiani, Samsung Electronics Italia precisa quanto segue:

"Ci teniamo a precisare - dichiara Carlo Barlocco, Sales and Marketing Director della divisione Information Technology di Samsung Electronics Italia - che il nostro impegno nei notebook, anche a lungo termine, è confermato da continui investimenti che stiamo effettuando in Marketing e Ricerca & Sviluppo.

In Italia il business dei notebook, iniziato l'anno scorso, è in costante crescita sia nel canale consumer che nel B2B e sta assumendo un ruolo sempre più centrale all'interno della Divisione Information Technology".

A conferma di ciò la dichiarazione di oggi di Patrick Povel, European Notebook Marketing Manager di Samsung Electronics:

"Samsung: addio ai portatili entro il 2011? E' vero il contrario! Samsung ha appena avviato il business dei notebook in Italia (Agosto 2007) e in Polonia ( Marzo 2008), il nostro obiettivo è essere presenti con i notebook anche in altri Paesi EMEAentro la fine di quest'anno. Tutti questi investimenti sono volti a sviluppare un business profittevole e duraturo".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marmotta8816 Maggio 2008, 13:22 #1
Era dura da credere la notizia iniziale, sarebbe da masochisti non fare più notebook col successo che hanno.

za8716 Maggio 2008, 13:47 #2
sarebbe da stupidi andarsene così presto.
con quello che hanno investito nel settore non se ne andranno così facilmente e poi come dicono loro:
tutti questi investimenti sono volti a sviluppare un business profittevole e duraturo
picabru16 Maggio 2008, 14:23 #3
Sembrava strano anche a me.
A proposito, ma c'è qualcosa che Samsung non fa?
Neon6816 Maggio 2008, 14:52 #4
Originariamente inviato da: picabru
ma c'è qualcosa che Samsung non fa?


La carta igienica. Almeno non ancora.
Pinko716 Maggio 2008, 15:24 #5
Originariamente inviato da: Neon68
La carta igienica. Almeno non ancora.


Rizlo+16 Maggio 2008, 16:43 #6
tra l'latro samsung fa degli ottimi subnotebook oltre ai più recenti UMPC (ad esempio il Q1) che mi sembrano un segmento tutt'altro che in abbandono...
Therinai16 Maggio 2008, 16:50 #7
samsung sta facendo degli ottimi notebook in quanto a qualità/affidabilità (prezzo un po' meno), spero continuino così. Sembrerà un esagerazione ma per me è meglio di hp e asus. Comunque anche se per assurdo avessero già deciso di terminare la produzione non lo direbbero ufficialmente per evitare un calo di vendite.
Scezzy16 Maggio 2008, 17:47 #8
Ho appena ordinato un Q1 e sono davvero curioso di vedere come va il gingillino !!!
Lud von Pipper16 Maggio 2008, 18:54 #9
Samsung è una Zaibatsu nel senso vero del termine. Produce di tutto, dall'elettronica all'industria pesante alle costruzioni, al punto che la Burj Dubai (un grattacielo di 800 e passa metri) lo stanno costruendo gli ingegneri coreani della grande S
DKDIB16 Maggio 2008, 19:05 #10
queste 2 news hanno comunque il pregio di aver informato il mercato che Samsung produce notebook: oltre a non averne mai visti, fino a ieri non ne avevo mai sentito parlare. ^^''

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^