Razer Blade Pro: portatile da sogno con Geforce GTX 1080, Core i7 e SSD fino a 2TB

Razer Blade Pro: portatile da sogno con Geforce GTX 1080, Core i7 e SSD fino a 2TB

Razer ha annunciato un nuovo computer portatile da gaming al top della gamma: costa a partire da 3.699 dollari e integra un pannello 4K G-Sync e una NVIDIA GeForce GTX 1080

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Portatili
Razer
 

Razer ha annunciato un nuovo computer portatile rivolto esplicitamente al videogiocatore: il notebook fa uso di un ampio display da 17,3 pollici basato su matrice IGZO e compatibile con le tecnologie NVIDIA G-Sync per sincronizzare refresh rate e frame rate. Si tratta di una soluzione per eliminare tearing e stuttering senza aumentare l'input lag alternativa e più efficace del V-Sync. Sotto la scocca il computer adotta componentistica di altissimo livello, per performance senza compromessi soprattutto in ambito videoludico, ma non solo.

Razer Blade Pro

La CPU scelta da Razer per il suo modello di punta è un processore Intel Core i7-6700HQ, quad-core da 2,6GHz (3,5GHz in boost), abbinato a 32GB di RAM DDR4 in dual-channel e scheda video NVIDIA GeForce GTX 1080. Razer sottolinea che il nuovo Blade Pro è il computer portatile più sottile al mondo fra quelli che implementano la punta di diamante della line-up NVIDIA. Fra le altre specifiche tecniche citiamo soluzioni SSD da 512GB, 1TB e 2TB su piattaforma M.2 in RAID 0 e un lettore di schede di memoria SD integrato. Non manca una tastiera meccanica con tasti a basso profilo.

Lo chassis del computer portatile è realizzato in alluminio CNC ed è spesso solamente 22,5mm anche se il peso complessivo non è irrilevante, pari a 3,54 kg. Questo per via del sistema di dissipazione necessario per tenere a bada le componenti integrate: Razer Blade Pro utilizza un nuovo sistema di gestione del calore definito come la soluzione vapor chamber più sottile al mondo. La tecnologia riduce le temperature garantendo una dispersione del calore più rapida e in modo più uniforme.

Accoppiata al sistema vapor chamber non manca una ventola di nuova produzione per dissipare il calore diffuso nello chassis dalle componenti elettroniche. Tornando al display, il pannello integrato è un IGZO da 17,3 pollici a risoluzione 4K con saturazione dei colori fedele allo standard Adobe RGB per il 100%. Blade Pro è anche il primo laptop che fa uso dei nuovi switch meccanici Ultra-Low-Profile di Razer per la tastiera, che è anche retroilluminata tramite tecnologia Razer Chroma.

Ogni switch della tastiera dispone di un punto di attuazione e di reset e per la pressione sono richiesti 65 grammi di forza, emulando l'esperienza d'uso di una tastiera meccanica tradizionale con tasti a corsa più lunga. Razer Blade Pro è un dekstop replacement di dimensioni compatte, ma estremamente efficace sul fronte delle performance ed è in grado di superare agevolmente le richieste dei più diffusi caschi di realtà virtuale, come HTC Vive e Oculus Rift.

Razer Blade Pro

Nel titolo abbiamo scritto che si tratta di un "portatile da sogno" e per molti gamer probabilmente continuerà a rimanerlo, un sogno: il prezzo al pubblico è infatti a partire da 3.699 dollari americani, con le prime spedizioni previste già nel mese di novembre. Di seguito le specifiche tecniche complete di Razer Blade Pro.

  • NVIDIA GeForce GTX 1080 (8GB GDDR5X VRAM)
  • Intel Core i7-6700HQ Quad-Core (2.6 GHz / 3.5 GHz)
  • 17.3-inch IGZO UHD G-SYNC, 16:9 ratio, 3840 x 2160, con retroilluminazione a LED e multi-touch capacitivo
  • Windows 10 64-bit
  • 512 GB SSD RAID 0 (2x 256 GB PCIe M.2) / 1 TB SSD RAID 0 (2x 512 GB PCIe M.2) / 2 TB SSD RAID 0 (2x 1 TB PCIe M.2) options
  • RAM 32 GB Dual-Channel (DDR4, 2133 MHz)
  • Tastiera meccanica anti-ghosting con tasti ultra-low-profile retroilluminati individualmente
  • Killer DoubleShot Pro:
    • Killer Wireless-AC 1535 (IEEE 802.11a/b/g/n/ac + Bluetooth 4.1)
    • Killer E2400 (Gigabit Ethernet 10/100/1000)
  • Thunderbolt 3 (USB-C)
  • USB 3.0 port x3 (SuperSpeed)
  • HDMI 2.0
  • Lettore di schede SDXC
  • Speaker stereo integrati
  • Dolby Digital Plus Home Theater Edition
  • 7.1 Codec (via HDMI)
  • 3.5 mm combo auricolari/microfono
  • Webcam integrata (2.0 MP)
  • Microfono integrato
  • Razer Synapse con tastiera, trackpad, retroilluminazione e controllo ventola programmabili
  • Trusted Platform Module (TPM 2.0)
  • Slot di sicurezza Kensington
  • Adattatore di corrente compatto da 250W
  • Batteria agli ioni di litio ricaricabile da 99 Wh
  • Dimensioni: 22.5 mm x 424 mm x 281 mm
  • Peso: 3.54 kg

Nelle scorse ore Razer ha inoltre comunicato anche la disponibilità europea dei computer portatili della famiglia Blade con prezzi a partire 1.099 euro per il modello Stealth.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cudido21 Ottobre 2016, 12:44 #1
Con tutti quei lumini il prezzo mi pare più che adeguato
Nightingale21 Ottobre 2016, 12:58 #2
Prezzo stellare, come le caratteristiche d'altronde.
L'importante è che il sistema di dissipazione del calore funzioni davvero adeguatamente.

Non sono un amante degli effetti rgb, ma l'estetica generale di questo portatile mi piace davvero molto. Se non fosse per la cifra richiesta lo farei davvero mio più che volentieri, a sostituzione completa della configurazione fissa.
Cappej21 Ottobre 2016, 13:08 #3
Hardware abominevole su un notebook!
Va detto, tamarro ma bello!
Bello il super touchpad a destra!
non ce li spenderei mai perchè 4.000 euro mi fanno la differenza, me se lo mettiamo a confronto con un MacBook PRO 15"retina display ecc...512 SSD li vedo spesi meglio in questo!
(uso mac d 20 anni, e sto scrivendo dal mio inseparabile AIR, ma come ho detto in un altro post, se vuoi la potenza bruta, soprattutto sulla grafica, scordati il MAC)
rvrmarco21 Ottobre 2016, 13:15 #4
non sono un amante dei laptop gaming, ma mi sembra veramente bellissimo
Marko#8821 Ottobre 2016, 13:27 #5
Mai compreso questi prodotti ma almeno questo ha un'estetica relativamente sobria. Meglio di molti altri che sono tamarri da qualunque angolazione li si guardi, accesi o spenti non importa.
tda9021 Ottobre 2016, 13:32 #6
Ma... quindi hanno fatto un RAZER che montava una 1060, poi uno con una 1080?
Una via di mezzo con una 1070 non l'han fatta?
Mi sa che allora dovrò aspettare l'uscita dell'asus GL502VS
TecnologY21 Ottobre 2016, 13:39 #7
Pazzesco pensare che in 23mm di spessore ci stiano monitor e una 1080
Scarso però il 6700HQ su 3500€ di PC
cudido21 Ottobre 2016, 15:39 #8
Originariamente inviato da: rvrmarco
non sono un amante dei laptop gaming, ma mi sembra veramente bellissimo


Tutto bellissimo fino a che non ti prende una crisi eplilettica guardando la tastiera
Karandas21 Ottobre 2016, 16:06 #9
Copertura del 100% Adobe RGB e schermo da 17 4k...lo prenderei al posto di un MacbookPro come workstation mobile per fotografia professionale...e in più ci posso anche giocare alla grande....
Peccato per il processore, avrei preferito una gpu poù scarsa in cambio di una cpu più tosta.
Non che sia scarsa però...
Marko#8821 Ottobre 2016, 16:17 #10
Originariamente inviato da: cudido
Tutto bellissimo fino a che non ti prende una crisi eplilettica guardando la tastiera


L'illuminazione è gestibile dall'utente in genere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^