Processori AMD anche per notebook Toshiba

Processori AMD anche per notebook Toshiba

Dopo Dell, anche Toshiba passa ad utilizzare processori Turion 64 X2 per una propria serie di notebook

di pubblicata il , alle 11:36 nel canale Portatili
ToshibaAMDDell
 

L'accordo in esclusiva stretto da Intel e Toshiba, per l'utilizzo di processori dell'azienda americana in tutti i sistemi Toshiba, è venuto meno nella giornata di ieri: sono infatti stati presentati nuovi modelli di notebook della famiglia Satellite, basati su processore AMD Turion 64 X2. Avevamo del resto già anticipato questa notizia alcune settimane fa, con questo focus.

toshiba_satellite_turion.jpg (8626 bytes)Il notebook A215-S4757 è basato su display da 15,4 pollici di diagonale, con risoluzione di 1280x800 pixel; il processore utilizzato è modello Turion 64 X2 TL-56, caratterizzato da una frequenza di clock di 1,8 GHz, abbinato a chipset AMD M690V con sottosistema video integrato basato su GPU Radeon X1200. Completano la dotazione onboard 2 Gbytes di memroia DDR2, un hard disk da 250 Gbytes di capacità, connettività wireless 802.11b/g, masterizzatore DVD dual layer e webcam integrata nella parte superiore del display.

L'annuncio di Toshiba può essere letto in vari modi: da una parte la domanda di mercato, da parte dei clienti Toshiba, per sistemi notebook di basso costo dotati di processori AMD. Dall'altra la volontà di distogliere l'attenzione di Toshiba da una causa antitrust intentata in Giappone contro Intel, nella quale sarebbero coinvolte varie aziende locali tra le quali Toshiba.

Il debutto di questo notebook, tuttavia, è anche frutto del lavoro svolto da AMD nel proporre ai propri partner una piattaforma notebook completa, nella quale cioè AMD abbia fornito sia il processore che il chipset con sottosistema video. La disponibilità di tale genere di piattaforma è ovviamente frutto dell'acquisizione di ATI, grazie alla quale AMD ha potuto inglobare nella propria serie di prodotti anche le soluzioni chipset e video sviluppate da ATI.

Il sito Toshiba nord americano, a questo indirizzo, riporta ulteriori informazioni su questa nuova serie di notebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elevul27 Giugno 2007, 12:03 #1
Dubito che venderà molto...
vincino27 Giugno 2007, 12:10 #2
Originariamente inviato da: elevul
Dubito che venderà molto...



Xchè?
Intanto AMD continua a piazzare accordi commerciali molto importanti.
Se solo riuscisse ad avere un po' + di marginalità sui processori godrebbe di ottima salute economica. Considera che cmq nel campo notebook il discorso va fatto su tutta la piattaforma che attualmente AMD fornisce in toto!
TheWall198627 Giugno 2007, 12:24 #3
Inoltre il notebook promette un eccellente autonomia(bassi consumi). Il tl-56 dovrebbe essere il nuovo procio di amd
Freaxxx27 Giugno 2007, 13:14 #4
l'entry level di casa toshiba con core 2 duo, L' L30-10T , costa 550€ , ed ha anche 1 Gb di RAM e un capiente HD SATA ... uno simile con procio AMD costerebbe meno ? ne siamo sicuri ?
generals27 Giugno 2007, 13:34 #5
Originariamente inviato da: Freaxxx
l'entry level di casa toshiba con core 2 duo, L' L30-10T , costa 550€ , ed ha anche 1 Gb di RAM e un capiente HD SATA ... uno simile con procio AMD costerebbe meno ? ne siamo sicuri ?


a parte che non è un core 2 duo bensì un Processore Intel® Pentium® Dual Core T2080 che è cosa ben diversa come si evince anche dalla cache ma poi costa anche di più da quanto da te dichiarato, almeno sul sito toshiba :
http://it.computers.toshiba-europe....ERIES_ID=117983
Satellite L30-10T
Prezzo
€ 706,25 (IVA esclusa)
nudo_conlemani_inTasca27 Giugno 2007, 13:55 #6
Originariamente inviato da: elevul
Dubito che venderà molto...

Ma perchè te ne esci con simili stupidaggini.. scusa?!
Spera piuttosto che il prodotto AMD/ATi possa diventare competitivo anche nel settore Mobile PC e Notebook, in generale.

La concorrenza fa sempre bene, il monopolio no!
Io mi auguro che sviluppino delle piattaforme mobile valide (o per lo meno) avvicinabili all'efficienza e potenzialità della controparte Intel, che detiene il grosso della fetta del mercato mobile con Centrino/PRO/Santarosa.

Dell & Toshiba hanno già fatto un' inversione di tendenza in favore di AMD,
questo non è comunque da sottovalutare.
Zande27 Giugno 2007, 14:05 #7
OT
Ragazzi scusate l'ot, ma sono giorni che tra ati e amd non se ne può più degli interventi di fans sfegatati. ne INTEL, ne NVIDIA ne AMD-ATI hanno brutti prodotti. Le prime puntano sul primato in prestazioni (e in questo campo sono innegabili i successi almeno nell'ultimo periodo), mentre l'ultima ha un rapporto qualità prezzo nettamente superiore sia a intel che a nvidia (motivo per cui mi fanno un po ridere anche i commenti tra le schede ati e schede top di gamma di nvidia che costano il doppio: raramente vedo confronti prestazionali a parità di budget come accade nella vita reale).

Quello che proprio però non capisco di entrambe le tifoserie è: MA VOI COSA CI GUADAGNATE? sembra quasi che sperate nel fallimento dell'una o dell'altra parte! Bella cosa... vi rendete conto che se crolla la competizione chi ci perde siamo solo noi? torniamo al monopolio di un solo produttore che impone i prezzi che + preferisce. Pensiamo quindi a quello che succede

P.S.
scusate lo sfogo
/ot

tommy78127 Giugno 2007, 14:10 #8
è che non capiscono che se intel abbassa i prezzi è solo grazie alla concorrenza di amd, tolta quella addio ai risparmi per prendere qualcosa marchiato intel.
Gerardo Emanuele Giorgio27 Giugno 2007, 14:52 #9
ma che vi incavolate a fare? Su HW ci bazzicano anche i bambini, è normale che si facciano certe affermazioni. Se fossero adulti, invece, a postare certe cose sarebbe allucinante.
DarKilleR27 Giugno 2007, 15:29 #10
Ma io non so se dare la colpa al fatto che sono dei bambini o al fatto che sono Italiani di cui una certa parte sappiamo come si comporta tutti i giorni -.-


Per il resto IMHO bene, i Turion sono veramente ottime CPU, poi con un portatile non bisogna giocarci....e sopratutto bene che questo porta un abbassamento dei prezzi...

Anche perchè a settembre ora cambio PC e il prossimo anno sicuramente devo acquistare anche il portatile...che sono uno dei pochi che si sta facendo l'uni da 2 anni senza portatile...e ci devo disegnare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^