Processore VIA C7M in funzione, anche su notebook retail

Processore VIA C7M in funzione, anche su notebook retail

Al Computex di Taipei VIA ha effettuato varie dimostrazioni della propria nuova cpu C7M, soluzione per sistemi mobile a basso consumo. In una di queste, anche un notebook retail in commercio

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 18:26 nel canale Portatili
 

via_esther.jpg (32761 bytes)

Al Computex di Taipei, la scorsa settimana, VIA ha presentato la nuova cpu C7-M, soluzione a basso consumo destinata al mercato delle soluzioni mobile. Durante la fiera taiwanese ci è stato possibile vedere in funzione una soluzione basata su questa nuova cpu, operante alla frequenza di clock di 2 GHz come dimostra lo screenshot.

La cpu, grazie ad una gestione dinamica della frequenza di clock in funzione della potenza di elaborazione richiesta istante per istante e del profilo di risparmio energetico, può operare sino ad un minimo di 600 MHz in configurazione idle, come confermato dall'utility wcpuclk aperta nella parte destra del desktop.

Il processore opera in abbinamento a un bus VIA, compatibile con quello utilizzato da Intel nei propri sistemi Pentium M e Celeron M; VIA propone una frequenza di bus massima pari a 800 MHz, contro quella di 533 MHz delle cpu Intel Mobile, pertanto dichiara migliori prestazioni velocistiche per la propria implementazione rispetto a quella originaria delle cpu Intel.

Non possiamo specificare con quale notebook, ma al Computex abbiamo assistito ad una dimostrazione fatta con un notebook retail attualmente in commercio, originariamente basato su processore Intel Celeron M che è stato sostituito con una cpu VIA C7-M. Il sistema ha riconosciuto correttamente il processore senza richiedere l'utilizzo di un bios specifico per la scheda madre, confermando come sia possibile da subito utilizzare i nuovi processori VIA con notebook già in commercio. Il modello utilizzato è costruito da uno dei 5 principali produttori al mondo di notebook, ulteriore attestato del risultato ottenuto da VIA con questa nuova cpu.

Per ulteriori dettagli sulle cpu VIA C7M e su quelle C7 per sistemi desktop si rimanda ai seguenti focus pubblicati nei giorni scorsi:

http://www.hwupgrade.it/news/portatili/14734.html

http://www.hwupgrade.it/news/cpu/14709.html

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
F1R3BL4D306 Giugno 2005, 18:33 #1
Carino per gli ultraportatili ad alta autonomia.....
Mindphasr06 Giugno 2005, 18:33 #2
Un grosso in bocca al lupo a VIA!

Più concorrenti ci saranno,più avremo da guadagnarci noi acquirenti!
royal06 Giugno 2005, 18:38 #3
bellissimo!
allora (in teoria) si potrebbe montar anche sui vari adattatori ct-479 by asus?
mi farei un muletto mica male!!
Ezran06 Giugno 2005, 18:51 #4
Non credo di aver capito bene... si puo' montare anche sui socket del centrino?
sirus06 Giugno 2005, 19:25 #5
si è compatibile pin to pin al pentium m anche se ci sono dei dubbi sul bus che non sembra proprio certificato da intel
sirus06 Giugno 2005, 19:26 #6
per il resto speriamo che le potenze di calcolo siano decenti perchè se lo sono e il procio consuma così poco è veramente ottimo
Michelangelo_C06 Giugno 2005, 19:27 #7
A quel che ho capito si..
EDIT: mi riferivo al commento #5
skorpio06 Giugno 2005, 19:33 #8
Sì, è compatibile pin to pin e tutto il resto ma come fa il portatile ad impostare la frequenza di bus ad 800 Mhz se è stato progettato per operare a 533? Si sa che nei portatili è praticamente impossibile aumentare la frequenza del bus dal bios. Resta da vedere se è possibile farlo tramite qualche utility software ma 800 Mhz mi sembrano comunque tanti da raggiungere con un hardware non progettato per operare a quella frequenza...
Kanon06 Giugno 2005, 19:34 #9
e le prestazioni?
sinceramente m'importa assai poco se è compatibile con il PM o l'athlonFX se le prestazioni sono quelle di un crusoe (sono in procinto di rifarmi il portatile e se la soluzione via significa risparmio intelligiente di soldi e batterie, allora benvenga aspettare un altro po')
Ligos06 Giugno 2005, 19:36 #10
Cos'è quel 598.49 mhz scitto in alto a destra?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^