Possibile ritardo per le nuove piattaforme Centrino

Possibile ritardo per le nuove piattaforme Centrino

Uno spostamento all'inizio del 2005 per il chipset Alviso, alla base delle nuove soluzioni mobile Centrino basate su piattaforma Sonoma

di pubblicata il , alle 16:51 nel canale Portatili
 

Voci di un possibile ritardo nel debutto del chipset Intel Alviso stanno emergendo in questi giorni dai produttori di notebook taiwanesi. Originariamente previsto per il quarto trimestre 2004, Alviso dovrebbe venir presentato ad inizio 2005.

Alviso è il nome in codice con il quale viene indicato il nuovo chipset Intel per sistemi notebook Centrino, basati sulla nuova generazione di soluzioni Centrino nota con il nome in codice di Sonoma.

Il ritardo nel debutto di Alviso comporterà uno spostamento a inizo 2005 del debutto dei nuovi notebook Sonoma, con conseguente perdita della stagione natalizia per i principali produttori che avevano pianificato nuovi modelli Sonoma per la fine del 2004.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
barabba7317 Giugno 2004, 17:07 #1
ma dai...Sonoma...che nomi...e che caratteristiche dovrebbe avere questa nuova generazione? è la prima volta che ne sento il nome !
Lucrezio17 Giugno 2004, 17:35 #2
e Gomorra?
floating17 Giugno 2004, 18:57 #3
Alla Intel SONOMAtti! Se non stai attento ti attaccano un CENTRINO AL-VISO!
Symonjfox17 Giugno 2004, 19:18 #4
Beh, se non sbaglio dovrebbe avere il supporto per le DDR2 e PciXpress. Ho sentito parlare anche di Serial Ata ma non sono sicuro.
sirus17 Giugno 2004, 19:46 #5
beh se finalmente introducessero il SATA nei notebook sarebbe un bel passo avanti (senza contare il risparmio di spazio a causa dei cavi meno ingombranti)
PentiumII17 Giugno 2004, 23:35 #6
Si ma se continuano a mettere spesso dei dischi da 4200 giri.. io non la vedo tutta questa utilità!
ShadowX8418 Giugno 2004, 02:07 #7

X sirus:

Nei portatili il problema dell'ingombro dei cavi degli hard-disk è praticamente insesistente, in quanto non si trova la piattina vera e propria che si utilizza sui desktop, ma una linea di connessione sulla scheda madre che si collega direttamente all'hard-disk ( o tal volta viene utilizzato un cavetto mini di pochissimi centimetri)
ShadowX8418 Giugno 2004, 02:07 #8

X sirus:

Nei portatili il problema dell'ingombro dei cavi degli hard-disk è praticamente insesistente, in quanto non si trova la piattina vera e propria che si utilizza sui desktop, ma una linea di connessione sulla scheda madre che si collega direttamente all'hard-disk ( o tal volta viene utilizzato un cavetto mini di pochissimi centimetri)
DioBrando18 Giugno 2004, 02:09 #9
Originariamente inviato da PentiumII
Si ma se continuano a mettere spesso dei dischi da 4200 giri.. io non la vedo tutta questa utilità!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^