Portatile low profile da Samsung

Portatile low profile da Samsung

Samsung annuncia un nuovo portatile con processore PIII-M low voltage a 933MHz

di pubblicata il , alle 08:50 nel canale Portatili
Samsung
 

Samsung ha annunciato il nuovo modello di notebook della serie Q10. Il nuovo portatile è dotato di CPU Intel Pentium III-M Low Voltage a 933MHz e 256MB di memoria RAM espandibile fino ad un quantitativo di 640MB.

Il notebook è dotato di chipset Intel 830M con sottosistema video integrato e il display è da 12.1" con risoluzione nativa di 1024 x 768. L'hard disk è di 30Gb ed il portatile è dotato di modulo wireless LAN IEEE 802.11b.

Le dimensioni sono di 273 x 228.8 x 19.3mm e il peso è di 1,35 Kg. Il costo è di crica 1200$ USA.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Janos12115 Febbraio 2003, 10:11 #1

NOTEBOOK MOLTO INTERESSANTE MA IO ASPETTERREI.

Il nuovo sub-notebook SAMSUNG ha alcune caratteristiche veramente interessanti.
In particolare peso e prezzo.
Con 1,35 kg è uno dei notebook con display da 12,1 pollici più leggeri in circolazione.
Anche il prezzo di 1200 $ è molto interessante considerando altri prodotti di classe sub-note.
Io tuttavia aspetterei il processore BANIAS di INTEL che permetterà al portatile di avere prestazioni maggiori ed una autonomia decisamente superiore rispetto a quella dei notebook attuali.
Cemb15 Febbraio 2003, 15:13 #2
Sono d'accordo che Banias sarà senz'altro meglio; ma se il portatile ti serve adesso, devi prendere qualcosa con la tecnologia attuale, e quindi tanto vale farci un pensierino! Anche perchè ad aspettare sempre l'ultima novità non si compra mai niente.. Byez e buon week-end!
Manwë15 Febbraio 2003, 15:20 #3
Serio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^